Skin ADV
Venerdì 22 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE




20.09.2017 Vestone Barghe Valsabbia

20.09.2017 Valtenesi

20.09.2017 Prevalle

20.09.2017 Idro

21.09.2017 Giudicarie Storo

20.09.2017 Mura

20.09.2017 Valsabbia

20.09.2017 Sabbio Chiese

20.09.2017 Gavardo Villanuova s/C

21.09.2017 Lavenone






14 Marzo 2017, 16.13

AIB

«Accelerazione» d'impresa

di Ubaldo Vallini
Dall'Aperitivo con il futuro allo spiedo alla bresciana, passando per il Cern di Ginevra. Ecco il "viaggio" nell'innovazione targato Aib Zona Valle Sabbia - Lago di Garda

Partire dalle proprie radici e conoscenze e viaggiare in avanti nel tempo, alla scoperta di nuovi prodotti o di nuove applicazioni tecnologiche per renderli sempre più appetibili e concorrenziali.
Queste, in sintesi, potrebbero essere capacità ed impegno di ogni imprenditore, che in questo modo amplia azienda e conoscenze... preparandosi a ripartire un’altra volta.

Così i soci Aib della zona Valle Sabbia – Lago di Garda, che nei mesi scorsi hanno inserito fra un “Aperitivo con il futuro” e la degustazione dello spiedo alla bresciana, assaporati entrambi a Vallio Terme, niente meno che una visita al Cern di Ginevra, compreso l’anello di 27 chilometri dove le particelle subatomiche vengono accelerate, perché possano esserne svelati tutti i segreti.

Il “la” alle Terme di Vallio, quando il giornalista e fondatore di “Nòva” Luca De Biase, invitato dal Comitato di zona Aib guidato da Michele Lancellotti, aveva intervistato il fisico valsabbino Germano Bonomi e Piermatteo Ghitti: il primo perché portasse la sua esperienza di studioso e ricercatore, il secondo per il fatto che nell’azienda di cui è amministratore, la Metallurgica Bresciana, nella sede di Dello ospita forse il primo acceleratore lineare a particelle entrato in funzione in Italia.

L’incontro era stato denominato “Aperitivo con il Futuro” e proprio lì è nata l’esigenza da parte degli imprenditori valsabbini e gardesani di approfondire le loro conoscenze.

La tappa successiva è stata la visita in delegazione al Cern di Ginevra, ospitati in forma ufficiale, dove hanno potuto prendere visione degli esperimenti avanzati condotti fra gli altri anche dagli scienziati bresciani Germano Bonomi e Luca Venturelli.
In particolare il progetto “Alice”, fra quelli che studiano le collisioni fra particelle; “AD” che si occupa di antimateria, studiando gli antiprotoni che vengono rallentati in un anello di accumulazione; altri progetti di sviluppo tecnologico sui magneti e nel campo della robotica.

«Abbiamo voluto sollecitare gli imprenditori a riflettere su come possono affrontare le sfide giornaliere nelle proprie aziende – ha detto Michele Lancellotti, che ha guidato la delegazione -. Ricerca e sviluppo sono argomenti che troppo spesso vengono trascurati, soprattutto dalle aziende medio-piccole, riteniamo invece che alcune riflessioni importanti su tematiche che almeno apparentemente non sono così a portata di mano, siano necessarie».

Fra i presenti al Cern in quell’occasione anche il rettore dell'Università degli Studi di Brescia, Maurizio Tira, che ha posto l’accento sulla necessità di favorire la ricerca di base, anche nelle università italiane, insieme ad un rapporto stretto fra gli atenei ed il mondo dell’imprenditoria, interessato alle possibili applicazioni di ogni scoperta scientifica.

E lo spiedo alla bresciana?
L’abbiamo detto: dopo ogni volo, come quello impresso alle menti con l’esperienza di Ginevra, ritornare alle origini è necessario... per poi ripartire.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/11/2015 19:19:00
I mercati del nuovo anno Una sessantina gli imprenditori presenti l'altra sera nella sala delle riunioni dello Studio Bontempi a Pregastine di Preseglie, per parlare di innovazione tecnologica e sviluppo


01/12/2012 10:33:00
Tecnologia LSC Pochi giorni fa Eni ha inaugurato la prima pensilina fotovoltaica basata su una tecnologia innovativa che sfrutta l'energia solare attraverso concentratori solari luminescenti

15/11/2014 12:00:00
Un'italiana a capo del Cern La scienziata italiana Fabiola Gianotti è il nuovo Direttore Generale del Cern di Ginevra, il più importante centro al mondo per la ricerca in fisica delle particelle

04/08/2009 13:00:00
Un piano di sviluppo per il territorio La Regione ha approvato il nuovo Piano di Sviluppo Locale del Gal Garda Valsabbia. Interventi per quasi 6.000.000 di euro con un contributo Leader di circa 5.000.000 di euro per 21 comuni tra l'Alto Garda Bresciano e l'alta Valle Sabbia.

30/03/2015 07:01:00
Internet ancora sottovalutato dalle imprese in Valle Sabbia Sono  pochissime in Valle Sabbia le aziende che riconoscono il web come strumento di vendita comunicazione ed un reale valore aggiunto nelle strategie di comunicazione



Altre da Economia e Lavoro
20/09/2017

Isaf festeggia i primi 40 anni di attività

Questo venerdi 22 settembre l'azienda di storo festeggia il quarantesimo anniversario di fondazione ospitando l’evento "Ocijo Ocjo la sicurezza è di scena…", dedicato alla sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro

20/09/2017

L'Alco chiude due poli logistici

Il polo logistico di Prevalle del gruppo L’Alco insieme a quello di Rovato saranno dismessi entro fine anno. Coinvolti 112 lavoratori

19/09/2017

Italiani all'estero

Pubblicata la nuova guida dell’Agenzia delle Entrate dedicata ai lavoratori italiani all'estero. Tutto quello che c'è da sapere per evitare spiacevoli inconvenienti fiscali

19/09/2017

Quando la formazione corre... sul web

Ellegi Service rinnova il suo sito web. On line si trova una vetrina moderna e completa dei servizi proposti dall’Azienda

17/09/2017

70 anni per Ivars

Più di trecento a Gargnà ieri, per festeggiare i 70 anni dell’Ivars, storica azienda valsabbina fondata da Pietro Giulio Ebenestelli nel 1947 (1)

16/09/2017

Ciclo d'incontri sul Welfare aziendale

Prenderanno il via mercoledì prossimo, 20 settembre, presso la sede di Aib a Brescia, tre seminari per gli associati dedicato alle piattaforme informatiche

15/09/2017

Un videoclip coi Cinelli per la differenziata valsabbina

Charlie e Piergiorgio, nei giorni scorsi, hanno girato fra gli abitanti della Valle Sabbia un videoclip sulla raccolta differenziata, una vera rivoluzione che attende tutti a partire dal prossimo gennaio. Con loro la Comunità montana e i cittadini della valle


15/09/2017

Forneria Spagnoli, una storia lunga quasi 70 anni

Si trova a Vallio Terme, in via Roma, ed è uno dei negozi più antichi del paese. Un’attività tramandata in famiglia, con passione e dedizione, per ben tre generazioni

13/09/2017

2018: arrivano le pagelle fiscali

Dal 2018 addio agli odiati studi di settore. Saranno sostituiti da indici sitentici di affidabilità: vediamo cosa sono

11/09/2017

Agricoltura Valsabbina, a Orzinuovi è nuovamente sinonimo di eccellenza

Nell'ambito della sessantanovesima Fiera Agricola Regionale di Orzinuovi alcune aziende agricole valsabbine si sono distinte conquistando nuovi primati

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia