02 Agosto 2014, 07.00
Garda
Musica

Goldberg Trio in concerto

di Redazione

Questa sera nella Chiesa Evangelica Luterana di Gardone Riviera il nono concerto della rassegna “I Suoni del Garda” con un un repertorio classico per trio d’archi


Prosegue questo sabato, 2 agosto, la rassegna “I Suoni del Garda”, la serie dei tredici concerti nel Circuito dei Comuni del Lago di Garda, organizzata in collaborazione con la Comunità del Garda, la Provincia di Brescia e il Comune di Gardone Riviera e promosso all’Associazione Culturale Brixia Symphony Orchestra.

Nella Chiesa Evangelica Luterana di Gardone Riviera, alle 21,15 avrà luogo il nono concerto della rassegna, come sempre ad ingresso libero. Protagonista della serata il Goldberg Trio (violino Glauco Bertagnin, viola Andrea Maini, violoncello Marco Perini), impegnato in un programma di classiche suggestioni. Si inizia con il Trio op. 53 di Franz Joseph Haydn: oltre ai celebri quartetti Haydn compose molta altra musica da camera, fra cui numerosi Trii per viola di bordone (qui sostituita dal violino), viola e violoncello, che vennero composti negli anni 1765/1778 per il principe Esterázy, rimanendo ancora assai poco conosciuti dal grande pubblico; si prosegue con il famoso Triosatz D471 di Franz Schubert, composizione in un unico movimento, un allegro in forma sonata, che mostra la profonda ammirazione dell'autore allora diciannovenne per i grandi viennesi Haydn e Mozart, e forse Salieri, suo insegnante. Chiude il concerto il Grand Trio op. 3 di Ludwig van Beethoven: l’autore, alle prese con questo genere per la prima volta, dimostra tuttavia di aver già imparato a trattare con maestria questa particolare ensemble, producendo una grande varietà di interessanti combinazioni sonore.

Il Goldberg Trio riunisce musicisti già inseriti nella vita musicale internazionale, ospiti di teatri prestigiosi tra cui il Gasteig di Monaco, la Carnegie Hall di New York e di Lubiana, Pechino, Tokyo: nasce dalla volontà di unire tre diverse personalità musicali in un insieme perfettamente calibrato, con particolare attenzione al repertorio classico per trio d’archi (Mozart, Schubert, Beethoven), nell’intento di far conoscere l’espressività di una formazione classica come il trio d’archi attraverso l’interpretazione della letteratura originale con grande attenzione al testo scritto, nella continua ricerca dell’approfondimento espressivo. Glauco Bertagnin, diplomato in violino con Juvarra, dal 1980 è altro primo violino solista dei “Solisti Veneti”. Docente di violino al Conservatorio di Novara, suona un Guadagnini del 1703. Andrea Maini, diplomato in viola al Conservatorio di Ferrara e perfezionatosi all’ Accademia Stauffer di Cremona, insegna al Conservatorio di Napoli: suona una viola del 1958 di Capicchioni. Marco Perini, diplomato a Brescia in violoncello, formatosi ai corsi dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma con Giuseppe Selmi è stato tra i fondatori dell’orchestra “Arturo Toscanini” di Parma di cui è stato primo violoncello solista, ruolo ricoperto anche nei complessi: Accademia “I Filarmonici”, i “Virtuosi Italiani”, “Ensamble Garbarino”, “Sestetto Italiano”, “I Solisti di Cremona”. Svolge un’intensa e prestigiosa attività concertistica in Italia e all’estero.


Aggiungi commento:
Vedi anche
20/03/2019 10:07:00

Al Vittoriale arriva Ghemon L’artista hip hop sarà a Gardone Riviera domenica 14 luglio in occasione del Festival “Tener-a-mente"

03/07/2018 11:16:00

Ben Howard in concerto al Vittoriale Il Festival Tener-a-mente continua con un altro appuntamento di grandissimo prestigio. Domani, 4 luglio, l'unica data italiana del cantautore inglese 

23/03/2019 07:00:00

Calexico e Iron&Wine sul palco del Vittoriale Il suono travolgente nato dalla collaborazione tra Burns, Convertino e Beam sarà protagonista a Gardone Riviera martedì 23 luglio 

12/07/2018 10:40:00

Tutto esaurito al Vittoriale per De Gregori

Il principe della canzone italiana, autore di testi tra i più suggestivi e rivoluzionari della canzone d’autore, ha fatto sold out con il suo concerto di domani, venerdì 13 luglio, a Gardone Riviera
 

04/07/2014 10:00:00

Spiritualità del suono e della voce Il clarinettista Sergio Delmastro e il soprano Silvia Mapelli saranno i protagonisti della serata del sesto concerto del festival d’area “I Suoni del Garda” nella chiesa di Morgnaga a Gardone Riviera



Altre da Garda
05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

03/07/2020

Marmo rosso per l'anfiteatro

Saranno inaugurati questo sabato i lavori di completamento della coperura in marmo rosso di Verona dell'anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, secondo il desiderio di d’Annunzio e il progetto originale degli anni Trenta

03/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Dopo questo periodo di pausa riprendono, con le dovute misure di sicurezza, gli appuntamenti estivi. Torna “Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone” che cercherà di farvi compagnia e segnalarvi gli appuntamenti principali dell'estate

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

01/07/2020

«Lo scenario Gavardo e Montichiari non è affatto la soluzione migliore»

Lo evidenziano due studi realizzati dalle due Amministrazioni comunali e dalle associazioni ambientaliste, inviati al ministero dell’Ambiente come osservazioni per il tavolo tecnico

01/07/2020

«Dannoso per il Chiese, inefficace per il Garda»

Anche per lo studio realizzato dai comitati e dalle associazioni ambientaliste mette in luce tutte le criticità del bacino del Chiese come possibile corpo recettore, ma anche che non è la soluzione migliore per lo stesso lago

30/06/2020

Terza settimana per il Festival della Sostenibilità sul Garda

Altre numerose iniziative della rassegna messa in campo dall’Associazione di Operatori Culturali Gardesani L.A.CU.S.(Lago Ambiente CUltura Storia) in collaborazione con enti e associazioni benacensi

30/06/2020

Vela Day 2020, tutto esaurito alla Canottieri Garda

Più di cento persone, tra adulti e bambini, nel weekend, hanno provato a turno per un’ora l’ebbrezza di condurre una barca nel Golfo di Salò, rispettando i protocolli di sicurezza

27/06/2020

Perdono il sentiero, raggiunti e portati in salvo

La disavventura è capitata ad un gruppo familiare composto da cinque persone. Fra loro dei bambini. Ed è finita bene

24/06/2020

Riapre il MuSa «Sotto il segno dell'Arte»

Dopo sei mesi di chiusura, sabato 27 giugno, riapre al pubblico il MuSa, il moderno e interdisciplinare museo della Città di Salò