14 Luglio 2020, 09.22
Gavardo
Lettere

«I Dimenticati»

di Patrizia Garcia Flores

Mi rivolgo  al Vostro giornale con il tentativo di smuovere un po' le coscienze! Sto scrivendo da Gavardo una cittadina dove vi sono due strutture per anziani. Qui, come in molti altri luoghi, da febbraio gli anziani sono letteralmente prigionieri


Non possono assolutamente uscire e non possono nemmeno ricevere visite.
Quello che non riesco a capire è perché gli anziani che vivono nelle famiglie non hanno più di questi problemi, dal momento che siamo già nella terza fase del Coronavirus, ed escono indisturbati, così come il resto della popolazione.

Forse, questa mia lettera non servirà a nulla, ma spero di riuscire a far riflettere tante persone, che per troppo scrupolo stanno togliendo libertà ed affetti a tutti questi anziani.
Ritengo essere doveroso tutelare la salute delle persone più fragili ed esposte, ma sappiamo bene tutti, quanto siano dannosi  la mancanza di movimento quotidiano e di  contatti interpersonali per i nostri cari anziani, che nella maggior parte dei casi sono già tanto provati da malattie e solitudine.

Non è forse che la regione Lombardia ha emesso una delibera i primi di giugno, dichiarando libero accesso alle RSA, previo appuntamento e relativi controlli agli ospiti per l'immunità?
Come mai allora ciò non è ancora possibile?

Ringrazio sentitamente.
Patrizia Garcia Flores

Abbiamo pubblicato qui la replica da parte della direzione della rsa La Memoria di Gavardo



Vedi anche
22/12/2018 13:15

Trenta Asa per le Rsa Grazie alla sinergia fra Garda e Valle Sabbia saranno formati e poi inseriti nelle case di riposo una trentina di esperti in assistenza

18/12/2017 08:15

La comunità delle Case di riposo è importante, ma non basta Ho letto con grande interesse l'articolo del prof. Bonomi...

12/12/2017 07:59

La comunità delle Case di Riposo valligiane Una popolazione sempre più vecchia e sempre più ammalata. Così anche in Valle Sabbia. Alfredo Bonomi, con una lucida disanima prima storica e poi geopolitica, traccia un futuro possibile per la gestione delle Rsa

05/08/2009 07:00

Case di riposo: una richiesta doppia rispetto ai posti disponibili Un’indagine sulle case di riposo della Valle Sabbia evidenzia una richiesta sempre maggiore di posti letto rispetto all’attuale offerta.

28/12/2014 09:12

«La Faita» omaggia le case di riposo e i presepi Il coro gavardese questa domenica pomeriggio rivolgerà gli auguri in musica agli anziani ospiti delle case di riposo e proseguirà il tour fra i presepi del paese



Altre da Gavardo
09/08/2020

Tutti al mare... e a Livemmo!

Chiudo gli occhi e cerco di ricordare. Istanti della mia infanzia dorata, attimi di felicità. Dopo la scuola, l’inverno e la nebbia, d’improvviso l’estate arrivava, come un fremito del cuore...

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Al cinema d'estate

Domani, giovedì 6 agosto, la prima delle tre proiezioni di cinema all'aperto organizzate dall'assessorato alla Cultura del Comune di Gavardo. Appuntamento, fino ad esaurimento posti, alle 21 in piazza De Medici

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

03/08/2020

La banda torna a suonare

Prima esibizione dopo il lockdown per il corpo musicale "Viribus Unitis" di Gavardo ieri mattina in piazza De' Medici per augurare buona estate

01/08/2020

«Le risposte è bene che arrivino dal Ministero»

Comitati e associazioni ambientaliste, in un comunicato unificato che riportiamo integralmente, invitano i sindaci dei Comuni dell'asta del Chiese, in merito al Tavolo tecnico sulla depurazione del Garda, a respingere qualsiasi soluzione tecnica non vagliata dalla politica

31/07/2020

Tavolo tecnico rinviato a settembre

È giunta proprio stamattina la lettera del ministero dell’Ambiente che accoglie la richiesta dei sindaci del Chiese di rimandare la riunione conclusiva del tavolo tecnico per il progetto depurazione del Garda

31/07/2020

Infortunio in via Delle Quadre, grave 45enne

Sul posto, in un’azienda che apre dietro alle Fonderie Mora, sono intervenuti ambulanza e medicalizzata, i Vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici dello Psal

31/07/2020

In attesa del doppio incontro a Roma

Questa mattina in teleconferenza la riunione del tavolo tecnico e della cosiddetta “Cabina di regia”. I sindaci del Chiese chiedono un rinvio per replicare alle controdeduzioni