01 Giugno 2020, 09.32
Gavardo
Bandi e avvisi legali

Avviso pubblico Comune di Gavardo

di red.

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo ad una Variante al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT

COMUNE DI GAVARDO
PROVINCIA DI BRESCIA

Area Gestione del Territorio

AVVISO PUBBLICO DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VARIANTE AL PIANO DEI SERVIZI E AL PIANO DELLE REGOLE DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) VIGENTE E CONTESTUALE APPOSIZIONE DEI VINCOLI PREORDINATI ALL’ESPROPRIO, AI SENSI DELLA L.R. 12/2005 PER INDIVIDUAZIONE SERVIZI TECNOLOGICI SOVRACOMUNALI IN LOCALITA’ MARSINA

IL SINDACO

VISTA la necessità di reperire aree per l’insediamento di servizi tecnologici sovracomunali sui terreni identificati catastalmente al Fg. 23 mappali 7521 – 7523 – 7528 – 7526 siti in Località Marsina;

ACCERTATO che è necessario avviare il procedimento di variante urbanistica al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT vigente finalizzata alla corretta individuazione dell’area destinata a servizi tecnologici sovracomunali e conseguente apposizione dei vincoli preordinati all’esproprio;

VISTA la delibera di Giunta Comunale n. 19 del 29/01/2020, recante “AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VARIANTE AL PIANO DEI SERVIZI E AL PIANO DELLE REGOLE DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) VIGENTE E CONTESTUALE APPOSIZIONE DEI VINCOLI PREORDINATI ALL’ESPROPRIO, AI SENSI DELLA L.R. 12/2005, PER INDIVIDUAZIONE SERVIZI TECNOLOGICI SOVRACOMUNALI IN LOCALITA’ MARSINA”;

VISTA la Legge Regionale 11 marzo 2005, n. 12 e s.m. e i., in particolare gli artt. 4 e 14;

VISTA la deliberazione di Giunta Regionale n. IX/3836 del 25 luglio 2012, con la quale viene approvato il “Modello metodologico procedurale e organizzativo della Valutazione ambientale di piani e programmi – Variante al piano dei servizi e piano delle regole”;

VISTO che in base al modello di cui all’allegato 1U della suddetta DGR n. IX/3836 del 25 luglio 2012, la variante al PGT vigente richiesta, volta ad ampliare l’area destinata a servizi tecnologici ed apporre i vincoli preordinati all’esproprio, è sottoposta a procedura di verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica VAS e che per la stessa verrà successivamente emesso specifico atto di “Avvio del Procedimento”;

RENDE NOTO

che si intende avviare, con il presente atto, il procedimento relativo all’approvazione della variante al PGT vigente, in particolare al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole, finalizzata alla corretta individuazione dell’area destinata all’insediamento di Servizi Tecnologici Sovracomunali in Località Marsina con conseguente apposizione dei vincoli preordinati all’esproprio, così come previsto dalla L.R. 12/2005 e s.m. e i..

Gavardo, 01/06/2020

L’AUTORITA’ PROPONENTE
Il Sindaco
Arch. Davide Comaglio




Vedi anche
12/09/2018 04:46:00

Avviso pubblico dal Comune di Gavardo Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo ad una Variante al Piano dei Servizi e al Piano di Governo del Territorio

02/10/2017 04:36:00

Avviso pubblico dal Comune di Villanuova sul Clisi Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Villanuova sul Clisi relativo all'avvio del procedimento per la quarta variante al vigente Pgt

27/03/2017 13:57:00

Avviso pubblico dal Comune di Sabbio Chiese Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Sabbio Chiese relativo all'adozione e al deposito degli atti che riguardano una Variante al Pgt

21/02/2014 05:15:00

Avviso pubblico dal Comune di Gavardo Pubblichiamo, a norma di legge, un avviso pubblico del Comune di Gavardo che riguarda una «manifestazione di interesse - cessione quote Gavardo Servizi»

28/06/2016 09:46:00

Avviso pubblico dal Comune di Gavardo Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Gavardo relativo all'approvazione del progetto di SUAP in variante al PGT per riqualificazione sito EFFEDUE SRL



Altre da Gavardo
07/07/2020

Scontro sulla 45 bis, una vittima

Nello scontro fra un’auto e un autoarticolato lungo la superstrada tra Gavardo e Prevalle ha perso la vita un 53enne

07/07/2020

Finanziamenti regionali per un piano «a prova di emergenza»

Gli ospedali bresciani, inclusi quelli afferenti all'Asst del Garda, utilizzeranno i fondi per farsi trovare adeguatamente preparati in caso di nuove crisi sanitarie. Previsto, in primis, il potenziamento delle terapie intensive e semi intensive

07/07/2020

Nuova enoteca in centro

Piazza de’ Medici a Gavardo si arricchisce da oggi di un nuovo negozio: apre infatti l’enoteca “La casa del vino”

06/07/2020

«Il clima è già cambiato, noi cosa aspettiamo a cambiare?»

Questo il titolo del Webinar organizzato da Gavardo In Movimento per questo giovedì sera, 9 luglio, con l'intervento di tre esperti in tematiche ambientali

06/07/2020

Una federazione per la tutela del Chiese e del lago d'Idro

Le 17 associazione del “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d’Idro” hanno dato vita a una federazione per meglio incidere sulle questioni ambientali del territorio: priorità il no al maxi depuratore a Gavardo e Montichiari

05/07/2020

L'ultimo reduce è «andato avanti»

Saranno celebrati questo lunedì mattina nel cimitero di Sopraponte i funerali dell’alpino Bortolo Mora, ultimo reduce della frazione gavardese

05/07/2020

L'Isolo

D’estate, quando abitavo nel “grattacielo”, mia mamma apriva la finestra che dava sul Naviglio. Allora entrava un refolo di vento, un’aria fresca che dava sollievo. Laggiù si vedeva l’Isolo...

05/07/2020

Di corsa per dire no al depuratore

Partito da Montichiari, è giunto a Gavardo attorno alle 10.30 di ieri Carmine Piccolo, una corsa di protesta nell’ambito dell’iniziativa Brescia Art Marathon

02/07/2020

Il giudice Albertano ritorna a Gavardo

Sarà presentato questo venerdì 3 luglio al Parco Baronchelli a Gavardo l’ultimo libro della saga dell’investigatore medievale ideata da Enrico Giustacchini

01/07/2020

Pedopornografia online, scarcerato

Il 35enne di Gavardo trovato in possesso di materiale pedopornografico ha collaborato ed è stato scarcerato. Dovrà presentarsi dai Carabinieri tre volte alla settimana