Skin ADV
Lunedì 11 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Nubi sul lago

Nubi sul lago

di Pierluigi Giuli



10.12.2017 Villanuova s/C

11.12.2017 Vobarno

10.12.2017 Giudicarie

09.12.2017 Gavardo

10.12.2017 Giudicarie

11.12.2017 Villanuova s/C

09.12.2017 Gavardo

09.12.2017 Vestone Valsabbia

09.12.2017 Giudicarie Storo

11.12.2017 Idro Bagolino Anfo Lavenone Valsabbia






10 Gennaio 2017, 10.00
Gavardo
Coro La Faita

Emozioni con la voce

di Cesare Fumana
Un concerto straordinario quello andato in scena la sera dell’Epifania a Gavardo con un’esibizione superlativa del coro La Faita e la poesia delle parole del maestro Bepi De Marzi

Conoscevamo la bravura del coro “La Faita”, ma nel concerto dell’Epifania, tenutosi nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Gavardo, ha superato sé stesso.

Una serata emozionante, di “cultura alta”, per usare le parole del parroco don Italo, nella quale protagonisti sono stati i cantori, il maestro Valerio Bertolotti e Bepi De Marzi, il compositore vicentino, autore di memorabili brani per coro, invitato per questo concerto a conclusione del 50° anniversario di fondazione del coro gavardese.

Per l’occasione “La Faita” ha cantato solo suoi brani, ciascuno presentato in maniera sublime e poetica dal suo stesso autore.
I canti scelti dal maestro Bertolotti hanno sintetizzato un percorso lungo 50 anni: dalle prime composizioni a quelle più recenti. Proprio il coro gavardese è stato il primo nella zona ad interpretarli e a renderli famosi, e lo stesso De Marzi ha ricordato come spesso chiedesse in anteprima a Bertolotti di eseguirli con il suo coro.

De Marzi si è complimentato più volte con i coristi e col loro direttore, che con la loro qualità espressiva lo hanno riportato indietro nel tempo, facendogli rivivere lontane emozioni.
Emozioni che sono arrivate anche al numeroso pubblico che assiepava la chiesa, troppo piccola per contenerli tutti, alcuni giunti da varie zone della Valle Sabbia e dalla Valtenesi.

Al di là della limpida esecuzione, il coro ha cantato con il cuore, riuscendo a trasmettere l’intensità di ciascun brano, con l’attenta modulazione e coloritura della voce.

Le parole di De Marzi, poi, hanno aggiunto spessore all’esibizione, riportando gli aneddoti che hanno dato lo spunto alla composizione dei brani, come gli incontri con Mario Rigoni Stern, con padre Alex Zanotelli, i testi di Gemignani.

Fra i brani più applauditi “Joska la rossa”, “L’acqua se’ morta” e un nuovo brano composto lo scorso anno dedicato alla tragedia dei migranti morti in mare, “I bambini del mare”, eseguito all’unisono con l’accompagnamento al piano dello stesso De Marzi.

L’empatia che si è creata fra coro, direttore e De Marzi ha regalato al pubblico una serata indimenticabile.

Davvero un orgoglio per Gavardo il coro “La Faita”, come ha sottolineato l’assessore Angela Elisa Maioli, nel portare i saluti dell’amministrazione comunale.

E per il gran finale sono stati invitati a unirsi anche i coristi che negli anni hanno fatto parte del coro, e ancora una volta accompagnati al piano da De Marzi hanno proposto prima un canto natalizio, per terminare, insieme al pubblico, con “Signore delle cime”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Commenti:

ID70626 - 10/01/2017 21:41:19 (esseelle) Bravi, bravi, bravi
Veramente serata indimenticabile, in cui il Coro La Faita unito al poeta Bepi De Marzi hanno saputo trasmettere al pubblico tante emozioni. E' stato magistrale l'intervento dell'autore che ha spiegato prima della esibizione la canzone che sarebbe stata fatta, riuscendo cosi' a cogliere appieno le parole della stessa!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/01/2017 15:15:00
La Faita canta con De Marzi Conclusione in grande stile dei festeggiamenti del 50° anniversario di fondazione del coro “La Faita” di Gavardo con un presentatore d’eccezione del Concerto dell’Epifania

04/04/2008 00:00:00
Valerio Bertolotti, storico maestro del «La Faita» Si chiama Valerio Bertolotti ed è lo storico maestro del coro La Faita di Gavardo. L'ha intervistato Alberto Zanetti con l'intenzione di pubblicare l'articolo sul Gattopardo, periodico comunale gavardese.

02/12/2015 18:24:00
I primi 50 anni del coro «La Faita» Compirà il mezzo secolo di vita nel 2016 l’apprezzato coro gavardese, che per questo importante anniversario ha predisposto un denso calendario di eventi che prenderanno il via a dicembre di quest’anno e si protrarranno fino a gennaio 2017

28/01/2014 10:00:00
Trasferta russa per «La Faita» Il coro gavardese diretto dal maestro Valerio Bertolotti è stato invitato per questo fine settimana ad esibirsi in occasione del 70° anniversario della Filarmonica statale di Tula, in Russia


22/12/2015 10:24:00
La Faita con il Quartetto del Lago per gli auguri in musica È in programma questo mercoledì 23 dicembre presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli a Gavardo, il concerto di Natale del coro “La Faita”, affiancato per l’occasione dal quartetto d’archi “Quartetto del Lago”



Altre da Gavardo
10/12/2017

Il ricordo di un amico

Gabriele Abastanotti ricorda con queste parole l’amico Cesare Cavagnini, presidente dell’associazione “Borgo del Quadrel”, venuto a mancare ieri, 9 dicembre, dopo una lunga malattia

09/12/2017

Il presepio di Cesare

Oggi è andato in Paradiso Cesare Cavagnini, l’amico di tutti. E oggi, come per incanto, è apparso il “suo” presepio. È un presepio molto grande, grande come il suo cuore... (2)

09/12/2017

Cesare Cavagnini ci ha lasciato

L’Associazione gavardese “Borgo del Quadrel” si stringe attorno ai familiari del suo presidente, Cesare Cavagnini, condividendo il dolore per la sua scomparsa (2)

08/12/2017

«Viribus Unitis» a Roma per Santa Cecilia

Nell’ultimo fine settimana di novembre, su invito dell’Anbima, la banda musicale gavardese si è recata nella capitale per la festa della patrona dei musicisti (1)

07/12/2017

Concerto dell'Immacolata

Anche quest’anno nella serata dell’8 dicembre il Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte proporrà il suo concerto natalizio (1)

06/12/2017

Asst Garda eccellenza lombarda per la donna

E’ stata premiata ieri, martedì 5 dicembre, a Roma ed è l'unica azienda ad aver ottenuto il massimo riconoscimento - 3 bollini rosa - per tutti gli ospedali candidati: Desenzano, Gavardo e Manerbio (2)

06/12/2017

Col presepe in corsia

«Non so perchè, ma è successo, credo che sia una volontà arrivata dall'alto» così lo scultore Massimo Pasini ha spiegato la presenrza dei suoi presepi nei locali dell'ospedale di Gavardo
(2)

04/12/2017

La voce dei protagonisti

Tre bresciani alla Dakar, uno dei quali valsabbino. Ne abbiamo già scritto e in occasione della presentazione dell’impresa li abbiamo anche intervistati

02/12/2017

Arpa, se ci sei batti un colpo

Sono 134 le firme di cittadini in calce ad una richiesta ad Arpa, perché si intervenga analizzando l’aria attorno alle Fonderia Mora di Gavardo. Analoga richiesta era stata avanzata un paio di fa anche da Legambiente e Gaia
(5)

02/12/2017

Un presepe in ospedale

Verrà inaugurato nella mattinata di domani, 3 dicembre, il presepe ligneo allestito dallo scultore Massimo Pasini presso la hall dell’Ospedale di Gavardo

Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia