Skin ADV
Mercoledì 26 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Gallipoli

Gallipoli

di Beatrice Folini



24.06.2019 Valsabbia Provincia

25.06.2019 Pertica Bassa Bione Bagolino Pertica Alta

25.06.2019 Gavardo

26.06.2019 Gavardo Valsabbia

24.06.2019 Val del Chiese

24.06.2019

24.06.2019 Roè Volciano

24.06.2019 Gavardo Valtenesi

26.06.2019 Gavardo

25.06.2019 Salò Garda



31 Maggio 2014, 12.05
Gavardo
Nera

Furto e violenza, due arresti a Gavardo

di Salvo Mabini
Uno aveva picchiato e derubato una conoscente, l’altro raggirato e truffato una vecchietta. Per entrambi i carabinieri di Gavardo hanno fatto scattare le manette

I militari di Gavardo hanno arrestato in flagranza per i reati di rapina impropria in abitazione, violenza privata e lesioni, Lacine D. 19enne di origine ivoriana, residente a Gavardo, pregiudicato per reati specifici.
I militari hanno accertato che il giovane si era presentato presso l’abitazione di una sua conoscente e con prepotenza, contro la volontà della stessa, aveva avuto accesso all'appartamento.

Una volta all’interno dopo aver infierito verbalmente e fisicamente contro la donna, malmenandola con calci e pugni, si era impossessato di un tablet e di un telefono cellulare di proprietà della stessa, guadagnando poi la fuga a piedi per le vie limitrofe. Nell'occorso la donna riportava lesioni giudicate guaribili in giorni 5 dai sanitari dell' Ospedale Civile di Gavardo.
La merce è stata recuperata e restituita alla donna. L’arresto è stato convalidato e per il giovane è stata disposta la custodia in carcere in attesa della prossima udienza.

Sempre i militari della Stazione di Gavardo, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati predatori, hanno arrestato in flagranza per il reato di furto aggravato con destrezza Valerio V. classe 1988, residente in provincia di Matera, di fatto senza fissa dimora, pregiudicato per reati specifici.
I militari hanno sorpreso il giovane mentre si allontanava con fare sospetto da un'abitazione di un anziana signora di 77 anni.

Immediati accertamenti consentivano di stabilire che lo stesso pochi minuti prima, spacciandosi per studente di un istituto religioso salesiano, aveva avuto accesso all'abitazione dell'anziana donna, alla quale con artifizi e raggiri aveva sottratto la somma contante di euro 65,00 (sessantacinque).

La somma veniva recuperata e restituita all’avente diritto
.
L’arresto veniva convalidato ed il giovane condannato alla pena (sospesa) di 6 mesi e 140,00 euro di multa. Successive indagini hanno consentito di identificare altri due complici che si erano dati alla fuga a bordo di una Lancia Dedra di colore grigio chiaro, gli stessi sono stati denunciati a piede libero e nei loor confronti sono state avviate le procedure per il foglio di via obbligatorio.









 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID45033 - 31/05/2014 12:57:50 (sonio.a) che strano!
To una risorsa immigrata giovane pluripregiudicata che commette reato!e'colpa nostra che non gli diamo un lavoro e una casa!tanto in prigione non ci star molto!e che dire dei lavoratori in trasferta che si sono presi un foglio di via...chiss cosa se ne faranno....io un idea ce l'ho....


ID45047 - 31/05/2014 15:21:57 (Ernesto)
sono immigrati anche i secondi???? primi secondi,,,,,immigrati o autoctoni sono delinquenti e basta!!!


ID45065 - 31/05/2014 20:25:35 (sonio.a)
Esatto!i delinquenti extra rimpatriati e gli autoctoni in galera...altro che fogli di via!


ID45070 - 31/05/2014 23:22:23 (roslele)
aspetta che arrivano i servizi sociali ad aiutarli magari a scapito di qualche italiano disoccupato


ID45071 - 31/05/2014 23:24:43 (roslele)
qualcuno mi spiega come mai la risorsa albanese che ha menato il sindaco vezzola continua a scorazzare in giro per gavardo, menare altri ragazzi che subiscono per paura di ritorsioni con il coltello e nessuno lo prende e lo rispedisce al mittente?


ID45072 - 01/06/2014 00:12:34 (sonio.a)
Perch questo il paese dei balocchi per i delinquenti...adesso poi che hanno de penalizzato lo spaccio di Maria vedrai quanti spaccini che gireranno a Gavardo...sai poverini le carceri sono sovraffollate...li manderei a vivere nelle case dei buonisti!


ID45073 - 01/06/2014 00:16:53 (assenzio) per sonio
pensa a chi deve vivere in casa tua, non in quella degli altri, coglione.


ID45074 - 01/06/2014 01:26:46 (armandoilias) made in italy. troppi ladri, siamo messi male, parlano solo milione e miliardi. e io pago
http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/05/22/news/truffa_alla_carige_perquisizioni_e_arresti-86838033/


ID45075 - 01/06/2014 01:29:44 (armandoilias) Portati in Svizzera 22 milioni di EURO
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/22/carige-arrestato-lex-presidente-berneschi-e-vicepresidente-dellabi/995368/


ID45079 - 01/06/2014 11:42:14 (sonia.c) caro Armando..un coltello alla gola non lascia spazio a tanti sofismi..
certa gente non riflette neanche a mente calma..la delinquenza è funzionale al potere.punto.la "non conoscenza"...pure..(funzionale al potere..due parole.ma contengono tutto.comprese le lacune dei succitati "non sapienti")allora? non siamo noi che dobbiamo abbassarci ,siete voi che dovete "alzarvi"alla conoscenza.punto.


ID45082 - 01/06/2014 12:54:46 (sonio.a)
A parte che se mai il coglione cannaiolo di merda sarai te!


ID45083 - 01/06/2014 12:56:28 (sonio.a)
Gia' il nome assenzio dice tutto


ID45084 - 01/06/2014 13:12:12 (sonio.a)
Per fortuna ci sono Sonia e armando...cosa vuol dire che visto che c' chi ruba milioni bisogna giustificare chi ruba 65 ?ma va l....


ID45085 - 01/06/2014 14:40:08 (nefelin) stai sereno
è giusto che devi pensare alla tua famiglia , vai a firmare per i referendum contro la legge fornero e contro l'immigrazione clandestina ,Stai sereno sonio,a che quando passa la legge a favore dei matrimoni gay vedrai che quelli che chiami buonisti li porteranno in casa i big bambu eccome se lo faranno non aspettano altro.


ID45086 - 01/06/2014 14:46:53 (Denis66) ,,,,,,,,,,,,,
Giusto FIRMIAMO tutti e 6 i referendum............poi vediamo.............


ID45087 - 01/06/2014 15:25:06 (anorantos) da ora in avanti sei il mio mito nefelin
Bellissimo Affascinante, anche perché il big-bambu e gli spaccini a mè non piacciono tanto anzi per niente ,adesso capisco cosa cercano sempre questi pseudobuonistivado a firmare


ID45092 - 01/06/2014 15:46:38 (Oscar Rafone) x assenzio di cervello
Chi ti dà il diritto di insultare chi non la pensa come te? Hai così tanta dimestichezza coi coglioni che ti senti facilmente di darne agli altri? Credi che tutti debbano essere dei coccola-immigrati come te? C'è invece un sacco di gente che è arcistufa di stranieri immigrati che commettono quotidianamente reati sul suolo italiano, e tra questi un sacco di spacciatori in galera che a breve ahinoi usciranno di prigione e andranno nuovamente a delinquere.


ID45093 - 01/06/2014 15:54:53 (nefelin) 80 euro a chi fornisce utili indicazioni
Tanto per cominciare sul nostro territorio come in Svizzera.80 euro a segnalazione di persona che spaccia,50 euro a segnalazione di persona sulle omissioni nelle aree dei cassonetti della differenziata, 20 euro a segnalazione di persona che abbandona gli arresti domiciliari,10 euro a segnalazione di persona che fa cagnara.Non ci vuole molto e ci si guadagna due volte


ID45094 - 01/06/2014 16:03:40 (anorantos) sei un MITO Nefelin
A fine giornata potrei racimolare facilmente un 100 euro,Porto a firmare tutta la famiglia.10 euro a segnalazione di auto parcheggiata non negli spazi definiti.


ID45096 - 01/06/2014 16:52:14 (assenzio) Non la pensa come me?
Perchè io come la penserei secondo te? Dai, dimmelo. E poi spiegami anche come mai solo perchè affermo che di delinquenti ce ne sono di ogni razza (e che li vorrei tutti in galera) e per questo vengo tacciato di "buonismo" (come se fosse un offesa non essere "cattivista"), uno come sonio e come te mi dovrebbe portare dei delinquenti in casa. E allora ripeto: pensa a chi deve vivere in casa tua, non in quella degli altri, coglione.


ID45099 - 01/06/2014 18:49:13 (sonio.a)
Assenzio l'esempio dei democratici di sinistra...insulti parolacce facili...poverino...prenditi un tranquillante e fatti una bella canna che ti tranquillizzi


ID45101 - 01/06/2014 19:34:19 (assenzio) Rileggi ti sonio
E vedi un po' chi e che insulta di continuo, che a te coglione e' un complimento


ID45102 - 01/06/2014 20:40:19 (nefelin) Furto e violenza, due arresti a Gavardo
Furto e violenza, due arresti a Gavardo QUESTO è IL TEMA.COME MIGLIORARE LA PROTEZIONE DEGLI ABITANTI SEMPLICE,RONDE COMUNALI H24 IN COLLABORAZIONE CON LE FORZE DELL ORDINE.DIAMO ORIGINE ALLE CAMICIE GAVARDESI


ID45103 - 01/06/2014 20:49:40 (anorantos) SEI UN MITO
ai tempi di mio nonno in gioventù cera la ronda delle camice nere, dopo 80 anni riproponi stessi rimedi semplicemente una grande proposta azzeccata efficacie economica risolutrice , i rimedi dei Nonni grandi Nonni! ok accettata.


ID45104 - 01/06/2014 21:09:48 (nefelin) modello tedesco attuale
Credo, che nei tempi dei nonni le ronde che nomini, usavano qualche manganellata e molto olio di ricino.non sò ,anche perche l'olio di ricino costa .siamo un poco piu evoluti adesso , individuare, segnalare alle forze dell'ordine ,e soprattutto risquotere il premio 50 euro.questo è il Modello tedesco attuale


ID45105 - 01/06/2014 21:13:00 (anorantos) Mitico Nefelin
segnalare riscuotere ,interessante soldi facili facili e ordine sociale.


ID45106 - 01/06/2014 21:34:39 (sonio.a)
Assenzio...per te non ci sono complimenti....coglione


ID45107 - 01/06/2014 22:26:09 (Venturellimario)
L'olio di ricino lo metto ioOttima l'idea della ricompensa, ma basterebbe che le segnalazioni vengano prese in considerazione, non molto di più....


ID45108 - 01/06/2014 23:42:21 (armandoilias) la terra di nessuno, la vita è un viaggio (passeggiata) ...
aforismi di OSHO:Se fai una bella lista,ti sorprenderà vedere quante paure hai, eppure sei ancora vivo!Ci sono infezioni da tutte le parti,malattie, pericoli, rapimenti, terroristi...e la vita è breve.Alla fine arriva la morte,che non si può evitare,e la tua vita diventa buia.Lascia andare la paura.-Hai acquistato questa paura nella tua infanzia, inconsciamente.Adesso, coscientementelasciala andare e sii maturo.Allora la vita può diventare una luce che continua a rafforzarsi mentre Tu continui a crescere.


ID45109 - 02/06/2014 08:03:18 (sonio.a)
Amen


ID45111 - 02/06/2014 11:41:53 (Oscar Rafone) x armandoilias
vuoi un consiglio? Fatti vedere da uno bravo...forse riesci a guarire, te lo auguro!


ID45113 - 02/06/2014 13:13:35 (nefelin) esatto venturellimario
Svegliate i consiglieri sempreIl sindaco, quale ufficiale del Governo, sovraintende:c ) allo svolgimento, in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria,delle funzioni affidategli dalla legge;d ) alla vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l' ordine pubblico, informandone il prefetto.Il sindaco, quale ufficiale del governo, adotta, con atto motivato e nel rispetto dei princìpi generali dell' ordinamento giuridico,provvedimenti contingibili e urgenti al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l' incolumità dei cittadini;per l' esecuzione dei relativi ordini può richiedere al prefetto,ove occorra, l'assistenza della forza pubblica.10 euro a chi segnala un impiegato pubblico che esce dal luogo di lavoro durante l'orario10 euro di ricarica all'alunno che segnala persona che pratica bullismo nelle scuole10 euro a chi segnala persona che sporca con il suo cagnolinoPosso continuare ancora


ID45114 - 02/06/2014 13:25:46 (anorantos) Miitco NEFELIN
Svegliare i consiglieri sempre:Questa mattina tra spaccini soliti , auto fuori posto, immondizia fuori posto,bisognini dei cani,ecc,concordo che è necessaria una azione collettiva in prima linea dei gavardesidi collaborazione per istituire le camicie gavardesi.


ID45115 - 02/06/2014 13:37:56 (anorantos) sbarcare informati
e per finire la giornata consiglio questo link .https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded


ID45124 - 02/06/2014 23:58:02 (roslele) roslele
la paura l'hanno creata certe risorse (VEDI ALBANESE CHE GIRONZOLA PER GAVARDO A CERCARE ROGNE TRA I NOSTRI RAGAZZI ONESTI CHE LAVORANO E STUDIANO, CHE NON SPACCIANO E SI VEDONO AGGREDIRE DA UN DEFICIENTE CHE CERCA ROGNE E SE REAGISCONO SI BECCANO PURE UNA COLTELLATA) la paura l'hanno creata i giudici che invece di prendere sti delinquenti metterli in galera o rispedirli a casa loro li lasciano circolare a delinquere, sinceramente cosa dobbiamo fare per toglierci le paure? armarci? o porgere l'altra guancia? o prendere il deficiente e appena provoca sparargli un bel colpo in testa come esempio? possibile che non ci siano le forze dell'ordine? si aspetta sempre la disgrazia vero? poi se è l'italiano a reagire allora si grida al razzismo, se invece è il povero italiano che se ne va felicemente al creatore allora poverello per la risorsa si trovano mille scusanti...non basterebbe reprimere applicando le leggi?


ID45144 - 03/06/2014 19:58:34 (sonio.a)
Hai ragione roslele ma finch non succeder qualcosa ai figli dei giudici o dei sinistroidi non cambier nulla..saranno sempre l a dire poverini bisogna aiutarli...redimerli..non colpa loro..ma tranquillo nei prox ci salver la legge islamica...


ID45149 - 03/06/2014 21:08:54 (nefelin) rosmele e sonio.a
Il sindaco e consiglio potrebbero indurre ad un trattamento sanitario obbligatorio TSO per squilibrati che menzionate , prima o poi un picconatore al pont del ces cè da aspettarselo , oppure anche qui jenni a carogna la fa da leone, la soluzione migliore alla sera tutti fuori in piazza quando in migliaia tutte le sere passeggiano chissa: ulteriori fiaccolate meglio prevenirle credo.svegliare i consiglieri sempre a costo di telefonare anche a loro a tutte le ore di giorno e di notte vediamo se si attivano .poi ricordate che uno spaccino è evasore fiscale di fatto.


ID45152 - 03/06/2014 21:22:07 (anorantos) io pago tasse per cosa?
imparare dagli israeliani come si fa che è meglio.ma perchè poi dovrei pagare le tasse poi, se questo è l'ordine pubblico.una domanda se il tabaccaio non puo vendere le sigarette ai minori di 16 anni come si spiega che questi vendono allucenogeni e altro ai ragazzi?


ID45216 - 05/06/2014 16:10:11 (roslele) roslele
è quello che scrivevo si evitano le disgrazie solo se le forze dell'ordine fanno capire a questi squilibrati che non possono fare quello che gli pare e che ci sono condanne pesanti...purtroppo che ci scappi il morto o no invece questi fanno come gli pare perchè non esiste in italia la certezza della pena, e la pena e le leggi sono interpretabili a seconda del giudice che ti capita (bello schifo), poi c'è qualcuno che parla di sconfiggere la paura...sinceramente io ho paura ora non per me ma per i miei cari


ID45229 - 06/06/2014 00:02:27 (sonia.c) avere paura è normale..
è giusto,è logico..lo è un pò meno diventare troppo diffidenti ,sulla difensiva,sospettare di tutto e tutti a "prescindere"..nessuno è al sicuro. mai. e le pene ,anche le più severe,non è che siano cosi efficaci..in India hanno istituito la pena massima per gli stupratori..non sono sicura.. ma,mi sembra la pena di morte..e guarda un pò come si sono spaventati..anzi! si sono ancora più inbestialiti! le ammazzano proprio per quello:perchè si vendicano delle pene drastiche ..pensa tè che balordo è l'essere umano..e gli esperti ,questo deriva ,l'hanno ipotizzata e azzeccata subito! vedrete che sarà peggio..e cosi è stato...


ID45243 - 06/06/2014 21:15:02 (nefelin) QUESTA è GAVARDOOOOO
QUESTA è GAVARDOOOOO.di la verità soniac hai vissuto sulla Luna e sei sbarcata da poco , i tuoi nonni e genitori credo come tutti gli abitanti della val sabbia , si sono rimboccati le mani dal dopoguerra ad oggi , non gli è stato dato nulla in regalo,non rubavano non spacciavano ne intimidivano gli altri ne pretendevano, questa è Gavardoo , con le sue usanze e cultura.NON E' L'INDIA ne qualunque altro posto malfamato del mondo.se rispettate Gavardo Bene .


ID45244 - 06/06/2014 21:31:01 (anorantos) NOI NON SIAMO LA CROCE ROSSA
GRANDE NEFELIN:NOI NON SIAMO LA CROCE ROSSA.PAURA, TIMORE, INSICUREZZE ? ma quando mai si deve sottostare a regole imposte da altrui in casa propria . caso mai sono loro che hanno paura e timori.Li aspetto sempre volentieri per dagli il ben servito. se vogliono vivere a scrocco hanno sbagliato cliente e paese.i tempi d'oro sono terminati .non abitiamo sulla faccia scura della luna , questa è Gavardoo.BASTA ANDATE A LAVORAREE LINTICIU.


ID45245 - 06/06/2014 21:59:25 (armandoilias)
andati a fare un giro a brescia per capire subito che gavardo non è il centro del mondo.


ID45246 - 06/06/2014 22:14:05 (nefelin) ANDATI A FARE UN GIRO LA POLO SUD
CHI SE NE FREGA DI BRESCIA , LIMA ,O CALCUTTA .CASO MAI FATTI UN GIRO AL POLO SUD per capire quanto vale GAVARDO.Il Comune di GAVARDO è dotato, di un proprio gonfalone costituito da un “drappo di bianco, riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dallo stemma sopra descritto con l’iscrizione centrata in argento, recante la denominazione GAVARDO. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto bianco, con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento.”. CAPITO .


ID45247 - 06/06/2014 22:19:35 (anorantos) Grande nefelin
PARTE PRIMA ELEMENTI COSTITUTIVIArt. 1 Principi fondamentali1. Gavardo, Municipio Montano in epoca romana, Vicariato d’Onore e capo della Quadra nell’età rinascimentale, dal 1928 è formato dagli antichi Comuni di Gavardo, Sopraponte e Soprazocco. 2. La Comunità di Gavardo è Ente Autonomo Locale, il quale ha rappresentatività generale secondo i principi della Costituzione, della Legge Generale dello Stato e delle leggi della Regione Lombardia. 3. L’autogoverno della Comunità si realizza con i poteri e gli istituti di cui al presente Statuto. 4. Il Comune di Gavardo, che si riconosce nelle proprie radici cristiane, nelle proprie tradizioni di libertà e nella laicità delle proprie istituzioni, ispira la propria azione al principio della solidarietà nei confronti di ogni persona.CAPITO BENE STORIA E TRADIZIONE DA DOVE VIENI ESISTE QUESTO O è FANTASCIENZA.


ID45381 - 09/06/2014 21:40:53 (nefelin) andati a fare un giro in morocco per capire subito non è il centro del mondo
Marocco, abolito il matrimonio riparatore dopo uno stuproSvolta storica nel Paese dove era possibile evitare la prigione unendosi in matrimonio con la propria vittima Una svolta epocale. Un traguardo di civiltà. Da oggi in Marocco per gli stupratori non sarà più possibile evitare la prigione sposando la propria vittima, come finora consentiva l'articolo 475 del codice penale. Niente più scappatoie dunque per chi chi, come finora è accaduto, abusava di una donna, spesso ancora bambina, e poi «espiava» l'orrore con un matrimonio. Niente più incubi per chi invece sopravviveva alla violenza e doveva così subire una seconda violenza. CAPITO BENE MOROCCHINO


ID45387 - 10/06/2014 08:18:19 (sonia.c) bene.
è un punto a favore loro nò? progrediscono. non è ironia! il cammino dell'islam verso la modernità è lento e difficoltoso ma,l'importante è andare avanti .sempre. posso ricordarti che, in Italia ,il delitto d'onore è stato permesso fino (mi sembra) gli anni 60?e hai mai visto il proceso deI DELITTI DEL CIRCEO? il GIUDICE diceva che "avevano provocato" perchè.. erano ragazze "leggerine" e portavano la minigonna...


ID45399 - 10/06/2014 23:30:02 (ric) sonia ...bene un c,,,a!!!!I
infatti vengono qui a fare i coglioni, violentare, rubare e spacciare.....ISLAM verso la modernità..... tipo quel ragazzo di Vobarno che è andato in Siria a combattere per la jiahd?Vanno isolati......e il giorno che sono senza lavoro DEVONO ANDARE A CASA!!!!!


ID45428 - 11/06/2014 22:52:07 (nefelin) percorso lunghissimo
Probabilmente molti di voi avranno letto il libro di Leila, Murata viva, prigioniera della legge degli uomini, Piemme edizioni, pubblicato qualche anno fa. Il libro parte dal matrimonio della protagonista e comincia così: “Mi chiamo Leila, ho ventuno anni, francese di nascita e marocchina per tradizione… mio padre è un uomo rispettabile e rispettato. Mi picchia se non obbedisco ai suoi ordini. Mi ha riempita di pugni per obbligarmi a sposare l'uomo che sale gli scalini davanti a me…http://ilsessoelamore.it/il-matrimonio-in-marocco/


ID45441 - 12/06/2014 17:29:27 (sonia.c) cambiare è sempe un percorso lunghissimo..
cosi lungo e lento e speso ,impercettibile..ma c'è anche chi non cambia mai..sii tù il cambiamento che desideri vedere negli altri..dispiace vedere tanto disfattismo e sfiducia..forse,dubitiamo del potenziale di cambiamento nascosto negli altri perchè, non abbiamo fiducia di poter cambiare noi..ma più spesso,non vogliamo.non è che gente come ric,non cambia idea perchè ha ragione! non la cambia ...proprio perchè ha torto.l'integralismo è un dubbio iper-compensato..non è certo un esclusiva dei musulmani ..


ID45443 - 12/06/2014 18:07:43 (sonia.c) tò! cosa ho trovato.si certooooooo cara.. e come no..
repubblica.it/attualita/2014/06/10/news/libro_costanza_miriano_obbedire_e_meglio-2173060/?ref=HRLV-11.. è solo l'inizio.poi,niente velo per cartà.ma..


ID45453 - 12/06/2014 21:29:28 (nefelin)
NON SO A COSA TI RIFERISCI CON I CAMBIAMENTI?LA LIBERTA ESISTE ANCORA IN ITALIA O COSA?NON SO COSA TI RIFERISCI CON RIC? E DA COME SCRIVI SI EVINCE CHE NON ACCETTI CHE ALTRI LA PENSINO DIVERSAMENTE ,TI SEI APPENA FATTA UN AUTOGOAL .CREDO CHE HAI DELLE FISSAZIONI E CONFUSIONI , METTITI IL CUORE IN PACE ,IL MONDO GIRA LO STESSO.con noi o senza di noi


ID45460 - 13/06/2014 09:18:02 (rosanna) Per Sig. Armando
Cosa continui a dire sta frase "fai il conto sono di più gli italiani delinquenti" mi sembra ovvio siamo in Italia! ci mancherebbe fosse il contrario allora leggili tutti i giornali e non solo uno e vedi, due giorni fa ne hanno presi una decina tutti insieme e sono ancora ragazzini, immagina quando saranno adulti cosa faranno. Leggi qui http://www.bsnews.it/notizia/33732/12_06_2014_BRESCIA_Baby_gang_assalta_il_supermarket_finiscono_ai_domiciliari_gli_11_ragazzi_senegalesi_ E poi ti ho già spiegato purtroppo già dobbiamo tenere i nostri di delinquenti figurati se dobbiamo tenere anche gli stranieri.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/01/2015 18:00:00
Da furto a rapina Sorpresi a rubare al Simply minacciano e malmenano uno dei vigilantes, ma vengono fermati dai carabinieri. Per loro scatta così il reato di rapina impropria

30/01/2012 15:19:00
Furto e aggressione, due arresti Gli uomini dell’Arma hanno arrestato due pregiudicati: uno per furto in una pizzeria di Vestone e l’altro per l’aggressione ai soccorritori intervenuti per un incidente stradale.

14/06/2009 06:02:00
Sorpreso a rubare reagisce con una stampellata Furto di piccolo cabotaggio al Dpiù di Gavardo, dove una coppia di albanesi cercano di superare la cassa senza pagare parte della spesa.

01/06/2016 18:19:00
Rapina in corso, ma è una rissa A prendersi a scapaccioni due "amici" che nel primo pomeriggio di oggi erano già per strada ubriachi. E’ finita con lievi lesioni personali

09/04/2014 08:02:00
Gavardo, l’amarezza del giorno dopo L’aggressione al sindaco di Gavardo avvenuta lunedì pomeriggio davanti al municipio è ancora senza un perché.
Intanto l'uomo, in attesa del processo, è stato scarcerato




Altre da Gavardo
26/06/2019

Due generose donazioni al Polo dell'Infanzia «G. Quarena»

Con l’avvio del progetto di unificazione didattica tra Asilo nido e Scuola dell’Infanzia l’Associazione Genitori di Gavardo ha donato al Polo una Lavagna Interattiva Multimediale 

26/06/2019

Il sogno di Chiara e Vanessa

Quarta settimana di “Camino” per gli amici del Cai Gavardo che stanno accompagnando Chiara e Vanessa da Lourdes a Santiago di Compostela (1)

26/06/2019

Dai sindaci del Chiese un no forte e chiaro

È un forte compatto quello dei 15 Comuni dell’asta del Chiese nel ribadire il no al maxi depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari (2)

25/06/2019

La proposta del Comitato Referendario Acqua Pubblica

In occasione del presidio di oggi a Gavardo per l'incontro dei sindaci dell'asse del Chiese, il Comitato Referendario Acqua Pubblica avanza due proposte alternative dove collocare gli impianti di depurazione dei Comuni del lago
(3)

24/06/2019

Risolto il «giallo» del Lucone

Appartengono allo stesso bambino lo scheletro e il cranio ritrovati ad alcuni metri di distanza nel sito palafitticolo del Lucone di Polpenazze. Resta da chiarire il motivo della separazione nella sepoltura


 

21/06/2019

Giornata avisina alle Terme di Vallio

Questa domenica, 23 giugno, avisini e simpatizzanti si ritroveranno nella località termale valsabbina per una giornata dedicata all’acqua e alle cure termali 

21/06/2019

«Pronti al presidio»

Il Comitato Gaia annuncia che in occasione dell'incontro fra i sindaci del Chiese, previsto per il prossimo 25 giugno, si organizzerà in presidio davanti al municipio. Ecco cosa chiedono i gavardesi del Comitato
(3)

21/06/2019

In memoria di Marì Peli

Un commosso ricordo di una persona speciale nella sua semplicità che ha lasciato il segno nella comunità di Sopraponte

21/06/2019

«Ghira na' olta...», Sopraponte nel passato tra musica e vecchie immagini

Un viaggio nella storia della frazione gavardese ai piedi del monte Magno quello proposto nel concerto di sabato sera dalla Banda di Sopraponte

20/06/2019

Gara podistica per le vie del Borgo

Nel suo 37° di fondazione l’associazione gavardese del Borgo del Quadrel propone per questo venerdì, 21 giugno, una corsa - competitiva e non - in collaborazione con l’Atletica Gavardo ‘90 

Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia