Skin ADV
Domenica 20 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








18.10.2019 Gavardo

20.10.2019 Capovalle Valsabbia Provincia

20.10.2019 Gavardo Valsabbia

18.10.2019 Prevalle

18.10.2019 Odolo

18.10.2019 Valsabbia Garda Provincia

19.10.2019

18.10.2019 Pertica Alta Valsabbia

19.10.2019 Salò

19.10.2019 Capovalle






21 Novembre 2018, 07.50
Gavardo
Lettere

Gavardo: anche Fratelli d'Italia dice la sua

di Alfonso Scelzo
No al Centrosinistra e no a figure provenienti dall'Amministrazione Vezzola. Fratelli d'Italia detta le condizioni per la sua partecipazione alle prossime Comunali gavardesi

Con riferimento agli articoli apparsi sugli organi di stampa di qualche giorno fa, riteniamo importante precisare che, Fratelli d’Italia, non parteciperebbe mai ad alcun tipo di compromesso che coinvolga il PD o formazioni in qualche modo legate al centrosinistra, Gavardo Domani compreso, nonché figure provenienti dall’amministrazione Vezzola.

A pochi mesi dalle dimissioni del Sindaco già sospeso da tempo, si comincia a risentire della mancanza di una guida politica sensibile alle molteplici esigenze del territorio.
Purtroppo la presenza, pur autorevolissima, ma a tempo parziale, del Commissario Prefettizio, non potrà che appesantire nei Gavardesi la sensazione di disagio che già provano.
Un disagio questo sì, destinato ad aggravarsi con il trascorrere dei troppi mesi mancanti alle elezioni Amministrative, ma fortunatamente alleviato dall’impegno di tutto il personale comunale nonostante la situazione inedita nella quale si trova ad operare.

La mancanza di un qualsivoglia interlocutore politico in un territorio così dinamico come il nostro, rischia di compromettere la qualità della vita, che presuppone il corretto funzionamento dei servizi essenziali.

Qualità della vita significa ad esempio riuscire:

- a garantire l'apertura della biblioteca il sabato mattina;

- a verificare che il ripristino del manto stradale da parte di A2A a seguito dei numerosi lavori di sbancamento già terminati, avvenga in modo regolare;

- a verificare che le prestazioni previste dal capitolato di igiene urbana, spazzamento in particolare,
corrispondano non solo alle frequenze pattuite, ma soprattutto trovino, alla fine del primo anno di gestione, i risultati economici promessi.
A tale riguardo, i contenuti propagandistici del volantino recentemente ed inopportunamente diramato dal già ex "Consigliere delegato al servizio porta a porta" Sig. Michele Vezzola, non sono attendibili in quanto, a pochi mesi dall’inizio della nuova gestione del servizio, non vi sono elementi sufficienti per giudicare l’equilibrio dei costi.
Solo a consuntivo sapremo se i Gavardesi beneficeranno di effettivi sgravi sulla Tari.

Altro servizio essenziale da non sottovalutare dovrebbe essere quello della casa di riposo affinché le famiglie con anziani a carico non si trovino obbligate a rivolgersi altrove.

Ci auguriamo inoltre che la controllata Gavardo Servizi possa continuare a garantire il regolare funzionamento del Centro Sportivo oltre al definitivo avvio dell’attività del Teatro di Sopraponte.

Riteniamo infine che, per non portare ulteriori esempi di malfunzionamento del "sistema", gli Amministratori ai quali i Gavardesi decideranno di affidare le sorti del paese, dovranno rispondere ovviamente a requisiti di trasparenza, onestà e competenza.

Il Segretario cittadino Fratelli d’Italia Gavardo
Alfonso Scelzo








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78554 - 21/11/2018 10:05:20 (turk182) quindi
Quindi è un no anche ad alleanze con la Lega in cui milita un compagno di viaggio di lunga data dell' ex sindaco Vezzola e cioè il prof. Bertoloni Sergio e l'ex assessore Sig. Angela Elisa Maioli? Oppure ci sono ex vezzoliani buoni ed ex vezzoliani cattivi?


ID78559 - 21/11/2018 13:35:35 (ibisco) Tutti bravi e onesti,
dimostratelo quando sarete eletti, non con gli annunci sulla stampa, rivolto ad ogni schieramento né, perché la maggioranza dei Gavardesi ne ha abbastanza delle belle parole, vuole i fatti.


ID78560 - 21/11/2018 14:09:16 (Jongrapewine)
fratelli d'Italia? chi ? quelli dello 0,000%


ID78561 - 21/11/2018 14:19:13 (groppello62)
Segretario Enzo….mai dire mai…comunque alto ed efficace come sempre. Auguri.


ID78562 - 21/11/2018 14:31:08 (Filippo Grumi) problema
in effetti il problema più grosso che ha Gavardo in questo momento sono le buche. Peccato che una forza politica che si vuole legittimamente proporre per governare Gavardo non abbia fatto sentire la sua voce prima del referendum per dare indicazioni di voto ai suoi o almeno per esortarli ad andare a votare.


ID78564 - 21/11/2018 15:57:18 (vanpelt) una bella ritinteggiata
I sodali di Vezzola alla disperata ricerca di una nuova verginita' sono lo spettacolo piu' divertente della campagna elettorale gavardese.


ID78565 - 21/11/2018 17:56:17 (MARCO1967) Questo è solo l’inizio
Non c’era bisogno di scrivere su VSN, il pensiero di Fratelli Italia è conosciuto ai più , fin dal giorno dell’inaugurazione della sede di Gavardo . Dei problemi dei cittadini di Gavardo non mi sembra gliene importi molto, qualcuno di voi ha mai letto una parola a favore dei cittadini che abitano nei pressi di fonti inquinanti ?, avete mai sentito prendere posizioni sulla questione Cava del tesio ,sul Depuratore e sulla consultazione referendaria appena svoltasi ?.Una qualsivoglia forza politica che non si impegna e combatte a fianco dei propri cittadini e pensa solo ad una propria visibilità è destinata ad avere vita breve, questo è la mia opinione, spero di sbagliarmi .Tuttti che si smarcano dagli ex Vezzoliani , è tardi ormai , era da fare prima, avere sempre condiviso in pieno il loro operato senza se e senza ma.


ID78567 - 21/11/2018 19:05:28 (piccoli) gli accoliti di Vezzola (tessera carburante) sono spacciati
non prenderanno un voto che è uno alla prossima tornata elettorale.


ID78569 - 21/11/2018 20:59:07 (PETER72) Ma allora...
...non sono l'unico a essersi accorto che le riasfaltature dopo i lavori non sono eseguite proprio a regola d'arte! Probabilmente in comune per accorgersi che l'asfalto è stato riposizionato con il sedere oltre al commissario necessitano anche di un ispettore... Per viaggiare bene forse ci toccherà proprio ordinare una dunebuggy, magari con cappottina gialla a Cinque Stelle


ID78571 - 21/11/2018 22:34:08 (maxero)
Non esistono persone nuove.Esistono gli italiani.Esistono i gavardesi. Con tutti i loro pregi e difetti. Ma non avete già vissuto abbastanza per rendervi conto che ogni volta eleggiamo qualcuno per poi ripudiarlo? È stato così con Berlusconi, Monti(ricordatevi quanti applausi si è preso per i bliz a Cortina), Renzi...e tra poco ci vergogneremo di aver votato 5S. E basta con l'odio!!! Tutti uniti dall'essere contro Vezzola. Ma che cavolo di valore è l'essere contro qualcuno? La povertà della scena politica gavardese è emersa anche in altre lettere politiche di queste settimane. NESSUNA PROPOSTA. Solo gente contro. Di questo mi preoccupo seriamente. Ma come vi si può votare?


ID78572 - 21/11/2018 22:36:36 (maxero)
Scusate. "Blitz"


ID78573 - 21/11/2018 22:57:56 (PETER72) x maxero
il professorone Monti non fu eletto da nessuno ma imposto agli italiani… comunque in parte concordo con il discorso, anche in un film di anni fa dicevano che "si pensava fosse amore invece era un calesse"


ID78574 - 21/11/2018 23:21:00 (Vanmass804) NON VOTATE I MARPIONI
Votare è un diritto un dovere una conquista!Dimentichiamo le ideologie io sono culturalmente di destra, ma dopo aver visto le qualità di alcune personcine.. veramente piccole e misere, posso solo consigliare di votare il programma migliore .. e la persona che ognuno ritiene la migliore possibile oggi.. e i migliori non possono certo essere quelli di ieri.. i sempre presenti gli urlatori o urlatrici e i voltagabbana .. che hanno reso Gavardo un paese senza anima.


ID78581 - 22/11/2018 10:07:00 (Vanmass804) commenti volatilizzati
Accidenti, noto con una certa tristezza che alcuni commenti non sono più visibili.Voglio ribadire un concetto che credo sia importante nel confronto cittadino candidato, faccio fatica a capire chi ha Gavardo, (omissis)


ID78589 - 22/11/2018 17:31:11 (ubaldo) sig. Vanmass804
Mi spiace per la sua tristezza, ma anche che non abbia capito il motivo per cui uno dei suoi commenti è stato tolto da questa pagina. Glielo spiego: da queste parti, permettersi in forma anonima di dare giudizi su una persona che è facilmente identificabile per nome e cognome viene considerata una vigliaccata. Si astenga quindi dal farlo un'altra volta, altrimenti provvederemo a toglierle la possibilità di commentare dell'altro. Sia chiaro che non voglio censurare alcunchè: sono anzi certo, visto che lei afferma di conoscere bene i trascorsi del signor Scelzo, che quanto ha scritto e da noi è stato cassato troverà il modo di riferirlo a lui di persona. Saluti. Ubaldo Vallini


ID78596 - 23/11/2018 11:45:00 (Vanmass804)
Buona giornata sign UbaldoIl mio era un giudizio puramente politico e non personale, se avessi offeso la persone me ne scuso, non era mia intenzione, mentre ribadisco la mia idea politica che non vede nella figura dell'esponente un valida alternativa alle situazioni locali.per il resto nessun problema a non commentare più il vostro spazio visto che ritengo non vi sia una adeguata libertà d'espressione, del resto chi fa politica e scrive pubblicamente sa che per il ruolo che vuole o vorrebbe assumere possono arrivare critiche e opposizioni che possono anche non piacere. Tengo poi a precisare che se volete i commenti firmati dovete creare un sistema che obblighi alla firma, l'anonimato del cittadino è anche una sua protezione perchè la critica politica può portare svantaggi e conseguenti timori nel farla.


ID78598 - 23/11/2018 12:26:04 (ubaldo) Guardi Vanmass804
Vallesabbianews permette commenti anonimi da più di 11 anni ormai. Proprio perchè i lettori possano valutare le idee espresse su queste pagine, anche attraverso i commenti, piuttosto che le persone che le esprimono. E' stato lei a commentare un discorso politico basandosi su chi l'ha pronunciato, vanificando il nostro proposito. Cosa che qui non è consentita. Un conto è affermare che secondo lei una persona è poco adatta ad un determinato ruolo. Un altro è denigrarne la figura, da commentatore anonimo.


ID78599 - 23/11/2018 12:44:25 (Michele804) libero cittadino
salve le rispondo con questo account ad hoc che cancellerò dopo la risposta.Con il sig. Scelzo ci siamo chiariti.Per quanto riguarda quello che lei definisce denigrare, mi sembra a dir poco un termine eccessivo, nessuno ha parlato della vita privata del candidato o giudicato la stessa che conosco essere da onestissimo lavoratore, il tutto è stato strettamente legato al programma politico e alla questione politica locale.Il sig. Scelzo ha tutta la mia ammirazione come persona ma non ne condivido i concetti politici e il programma citato. (Cosa che gli ho detto)Con questo chiudo la mia breve esperienza in questo spazio che senza offendere nessuno ritengo poco incline al dibattito democratico e ancora meno alla privacy di chi scrive.(E guardi che non è una critica a lei come persona che non ho il piacere di conoscere, ma al vostro strumento di dibattito)


ID78601 - 23/11/2018 14:57:11 (ubaldo) Glielo dico con sollievo: grazie
...a mai più rileggerla.


ID78602 - 23/11/2018 15:03:00 (ubaldo) Vanmass804
E stia tranquillo: se qualcuno dovesse definire lei «un vecchissimo marpione locale, che se ne andasse a giocare a bocce», cancellerei anche quel commento. Perchè non mi sembrerebbe proprio il modo migliore di discutere di politica. Men che meno - insisto - da anonimo, vigliaccamente.


ID78608 - 23/11/2018 18:13:42 (liberocittadino804)
accidenti devo intervenire nuovamente.E' necessaria una precisazioneLei riporta cose decontestualizzate, non va bene, ammetto di aver usato un tono colorito le traduco, cosa ho voluto dire nel contesto scritto:Vecchio marpione nel contesto chiaramente politico nel contesto voleva dire, persona da anni nella politica con il sinonimo di marpione che è furbo, non offensivo alla persona ma tradotto, politico scaltro, l'altro pezzo di frase decontestualizzata era alla fine, quindi dal mio punto di vista il paese necessita di volti nuovi, una mia idea magari sbagliata, il giocare a bocce non è offensivo in questo caso nemmeno al politico, le bocce sono un nobile gioco significa facciamo altro diamo spazio a gente nuova, per quanto riguarda invece il suo darmi del vigliacco, le darei ragione se fossi un avversario politico, ma non lo sono… e da cittadino visto che voi lasciate l'anonimato, preferisco in un contesto pubblico restare tale.. è un mio diritto.


ID78609 - 23/11/2018 18:17:01 (liberocittadino804)
poi e termino, non mi offendo del suo giudizio, perché del resto se scrivi in pubblico in modo colorito energico sai che puoi anche a tua volta ricevere giudizi coloriti.Augurandomi di essere stato chiaro, ribadisco ritenendo vallesabbia news un'ottimo servizio di informazione locale web, altrettanto non mi piace la gestione del blog.e per chiudere, mi auguro la vicenda, ribadisco con forza che l'attacco chiamiamolo così, è stato solo al politico ma assolutamente non alla persona che è onesta e da anni si applica in tanti campi e spero per la comunità farà ancora, mantenendo il mio personale giudizio sul programma esposto negativo.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/07/2015 08:00:00
Fratelli d'Italia... e di Valle Sabbia Lo scorso venerdì 17 luglio è stata ufficializzata a Idro la nascita delle sede valsabbina di "Fratelli d'Italia"


13/04/2019 20:00:00
Gavardo: il Centrodestra coalizzato con Molinari Sarà Marco Molinari, avvocato di 56 anni, a guidare il Centrodestra nella sfida per le Comunali gavardesi. Candidato nuovo con una nuova squadra, per dare un taglio al passato

21/05/2019 10:40:00
Una lista civica e una politica per Muscoline Per la guida del Comune cerniera fra Valsabbia e Valtenesi si candidano a sindaco Giovanni Alessandro Benedetti per “Uniti per Muscoline” e Giommaria Bonazzi di Sannicandro per “Fratelli d'Italia”

18/11/2018 12:00:00
Nuovo circolo per Fratelli d'Italia Alla presenza del senatore Gianpietro Maffoni è stato inaugurato ieri a Vestone il circolo “Valle Sabbia” di Fratelli d’Italia, che sarà coordinato da Edoardo Teotti

26/02/2013 06:27:00
Rivoluzione 5 Stelle Il movimento guidato da Grillo toglie voti a tutti i partiti ridisegnando la geografia politica anche in Valle Sabbia. Ecco i dati di Camera e Senato paese per paese



Altre da Gavardo
20/10/2019

Il mio grande amico Deni

Pochi giorni fa ha compiuto gli anni il mio grande amico Andrea Giustacchini, Deni per gli amici. Siamo nati nel ‘52 e da settembre è andato in pensione

19/10/2019

Due nuove ambulanze per l'Asst del Garda

Sono state consegnate nei giorni scorsi ai Pronto soccorso degli ospedali di Manerbio e di Gavardo. Serviranno a gestire i trasporti sanitari “intraospedalieri”

18/10/2019

Piccolo incidente, grandi disagi

Camion contro auto sulla rotonda di intersezione fra la Via Quarena e via Guido Franchi, a Gavardo. Pochi danni alle persone coinvolte, ma grandi disagi al traffico per la formazione di lunghe code

15/10/2019

«Altri Sguardi», autunno di teatro in Valle Sabbia

La seconda parte di “Etica Festival” comprende ben dieci appuntamenti tra Gavardo, Odolo, Pertica Alta, Sabbio Chiese, Vestone e Villanuova sul Clisi. Un teatro che parla del coraggio di scegliere


13/10/2019

Depurazione del Garda, la Provincia delude

Egregio Direttore, le scriviamo per esporre alcune considerazioni in merito al Consiglio Provinciale che si è svolto martedì 8 ottobre presso palazzo Broletto e al quale abbiamo presenziato in qualità di uditrici (3)

12/10/2019

I «The Boo» cantano il Brescia in Serie A

Attesissimo, divertente e coinvolgente, il nuovo video dei "The Boo" – ormai un indiscusso fenomeno del web – in collaborazione con Dellino Farmer è disponibile su Youtube
•VIDEO (1)

11/10/2019

«Io non rischio»

Anche a Gavardo il Gruppo comunale di Protezione Civile parteciperà alla campagna informativa ideata a livello nazionale per sensibilizzare i cittadini sui rischi naturali e sulla loro riduzione e prevenzione


10/10/2019

L'opposizione continua

Lunedì scorso l’assemblea delle associazioni ambientaliste, decise a scendere in piazza e a presentare due esposti formali a Tar e Corte dei Conti, seguita dalla mozione presentata alla Provincia per chiedere di rivalutare la localizzazione degli impianti
(3)

08/10/2019

«La cultura cura», un seminario per gli addetti ai lavori

Venerdì 25 ottobre a Gavardo una giornata di studi per bibliotecari e operatori del settore Cultura, organizzata nell’ambito della rassegna “FeliceMente” con il contributo dell’Associazione Italiana Biblioteche

07/10/2019

La minoranza attacca, la maggioranza risponde

Una risposta punto per punto quella del gruppo consiliare Insieme per Gavardo sulle questioni sollevate in un volantino recapitato nelle case dei gavardesi dalla minoranza di Centrodestra per Gavardo (7)


 

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia