Skin ADV
Venerdì 24 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Tramonto autunnale a Cimarest

Tramonto autunnale a Cimarest

di Roberta Zanoni



22.01.2020 Sabbio Chiese Odolo

22.01.2020 Gavardo Valsabbia

23.01.2020 Valtenesi

23.01.2020 Val del Chiese

22.01.2020 Gavardo Prevalle Muscoline Garda

22.01.2020 Vobarno

23.01.2020 Storo

22.01.2020 Salò Valsabbia Garda Valtenesi

23.01.2020 Preseglie

24.01.2020 Roè Volciano






14 Gennaio 2009, 00.00
Gavardo
¬ęI giorni della Memoria¬Ľ

Il ricordo della Shoah e del bombardamento

di Cesare Fumana
Partirà in questo fine settimana il programma di eventi intitolati I giorni della Memoria organizzati dal comune di Gavardo per commemorare il 27 gennaio Giorno della Memoria e il 29 gennaio giorno del bombardamento di Gavardo.
Da nove anni il 27 gennaio √® stato intitolato il “Giorno della Memoria”, per commemorare nella data in cui, nel 1945, l’esercito sovietico abbatt√© i cancelli del campo di sterminio di Auschwitz, lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e i deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

Ma a Gavardo un’altra data di fine gennaio √® impressa nella memoria collettiva del paese: il 29 gennaio 1945, giorno del bombardamento alleato, che aveva come obiettivo il ponte sul Chiese, ma che invece distrusse e danneggi√≤ gravemente gli edifici vicini, causando 51 vittime e numerosi feriti.
Unendo le due commemorazioni, l’amministrazione comunale (e in particolare l’assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili) da alcuni anni propone una serie di eventi che, da met√† gennaio a met√† febbraio, coinvolgono la popolazione in un programma intitolato ¬ęI giorni della Memoria¬Ľ.
In particolare sono numerosi gli appuntamenti rivolti ai pi√Ļ giovani, perch√© sono loro i primi destinatari delle testimonianze da apprendere e custodire perch√© le guerre le atrocit√† che hanno insanguinato i ventesimo secolo non debbano pi√Ļ ripetersi.

Per questo si inizia questo venerd√¨ con un laboratorio intitolato “Scampoli di Memoria”, presso il Centro giovani, rivolto ai ragazzi di prima superiore, che si ripeter√† anche venerd√¨ 23 gennaio. Sabato 17 alle 20.30 nel teatro Pio XI, e domenica 18 gennaio alle 15.30 nella sala Acli di Sopraponte, sar√† proiettato il film “Presi. Giorni rubati all’azzurro degli occhi” di Michele Beltrami, che racconta il dramma dell’internamento vissuto da alcuni anziani gavardesi, visto da un gruppo di giovani.

Sabato 24 sar√† la volta del Teatro Poetico che proporr√† presso il teatro Pio XI alle 20.30 “La cassapanca della Adele”, piccole e grandi storie di vita della comunit√† gavardese, tratte dai ricordi di Antonio Abastanotti. Un concerto della memoria, intitolato “Shalom”, sar√† eseguito invece nella parrocchiale di San Giacomo a Soprazocco mercoled√¨ 28 gennaio, a cura della Corte degli Artisti.

Nutrito, poi, il programma di gioved√¨ 29 gennaio, giorno in cui ricorre il 64¬į anniversario del bombardamento: nel pomeriggio al Centro Sociale sar√† ripresentato il film di Beltrami, mentre alle 19.30 sar√† inaugurata la mostra sulla memoria allestita presso il Centro giovani, in collaborazione con la scuola media. Alla sera alle 20 sar√† celebrata una messa in suffragio delle vittime del bombardamento, cui seguir√† la commemorazione civile in piazza de Medici.

La biblioteca, sempre nell’ambito di questa iniziativa, ha in programma quattro incontri nell’arco dei mesi di gennaio e febbraio con i ragazzi della medie, nei quali sar√† presentato un itinerario biografico intitolato “Si fa presto a dire pace: la guerra e la pace nei libri per ragazzi”. Il primo di questi appuntamenti sar√† mercoled√¨ 28 gennaio.
L’iniziativa “I giorni della Memoria” proseguir√† ancora nei successivi tre sabati: il 31 gennaio con il monologo sul bombardamento di Gavardo intitolato “29 gennaio ’45. Perch√®?” di e con Alberto Veneziani; il 7 febbraio con “L’ultimo inverno” del Teatro Poetico; infine il 14 febbraio la presentazione del libro “8 settembre 1943”, che raccoglie il diario di Giovanni Franzoni, curato da Piero Simoni.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/01/2011 10:00:00
Il ricordo del bombardamento e della Shoah Tre importanti appuntamenti segnano il calendario di fine gennaio per Gavardo, per ricordare il tragico bombardamento del 29 gennaio 1945 e il Giorno della Memoria.

28/01/2018 11:00:00
Ricordando il bombardamento In occasione del 73¬į anniversario del tragico bombardamento che il 29 gennaio 1945 distrusse il centro storico di Gavardo provocando 52 vittime, le giornate di luned√¨ 29 e marted√¨ 30 saranno dedicate alla Memoria collettiva

26/01/2017 08:00:00
Nel ricordo del bombardamento A Gavardo la Giornata della Memoria si intreccia con il ricordo del tragico evento del bombardamento del 29 gennaio 1945 che provocò 52 vittime e distrusse il centro storico del paese

18/01/2020 08:00:00
Gavardo ricorda il bombardamento Nel 75¬į anniversario della strage, che coincide con i Giorni della Memoria, l’Amministrazione comunale gavardese organizza una serie di iniziative per ricordare quel 29 gennaio 1945, una data che ha segnato indelebilmente la storia del paese


21/01/2020 15:40:00
La lunga ricostruzione di Gavardo Questo il tema della conferenza che la giornalista Maria Paola Pasini terrà questo giovedì, 23 gennaio, per la rassegna dedicata ai Giorni della Memoria. Ad aprire la kermesse ieri Рlunedì 20 РAlberto Veneziani con il suo monologo teatrale




Altre da Gavardo
24/01/2020

Al via il Cineforum Cai

Questo venerd√¨ sera la prima serata della rassegna ideata dal Cai di Gavardo con il film “Road 47”, appuntamento nell’ambito dei Giorni della Memoria

22/01/2020

Mozioni consegnate al Prefetto

I primi cittadini di Gavardo, Muscoline, Prevalle e Montichiari hanno consegnato le mozioni approvate da numerosi consigli comunali dell’asta del Chiese contro il progetto dei due maxi depuratori e lanciano un invito ai colleghi del Garda


22/01/2020

La speranza. E con quella la vita

Nel dare risposta a bisogni primari c'è anche un'Italia che funziona, quella che grazie alla solidarietà e alle Istituzioni è capace in pochi mesi di strappare un essere umano da un'esistenza di miseria, per ridargli la dignità che merita. E' successo a Gavardo


21/01/2020

Alberto è tornato a casa

E noi siamo andati a trovarlo in negozio, curiosi di sentirlo dal vivo. Abbiamo anche registrato un pezzo del dialogo. VIDEO
Dossier Alberto alla Dakar


21/01/2020

La lunga ricostruzione di Gavardo

Questo il tema della conferenza che la giornalista Maria Paola Pasini terrà questo giovedì, 23 gennaio, per la rassegna dedicata ai Giorni della Memoria. Ad aprire la kermesse ieri Рlunedì 20 РAlberto Veneziani con il suo monologo teatrale


20/01/2020

Visita alla mostra Divina Creatura

La Biblioteca comunale di Gavardo in occasione del mese di marzo dedicato alle donne ha organizzato una visita guidata alla mostra di Palazzo Martinengo a Brescia

20/01/2020

Impegno culturale

Quanto spendono i comuni valsabbini in attività e strutture culturali? Openpolis ha rielaborato i dati ufficiali del Ministero dell'Interno

19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” dar√† voce ai ricordi e ai racconti della comunit√†, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


18/01/2020

Gavardo ricorda il bombardamento

Nel 75¬į anniversario della strage, che coincide con i Giorni della Memoria, l’Amministrazione comunale gavardese organizza una serie di iniziative per ricordare quel 29 gennaio 1945, una data che ha segnato indelebilmente la storia del paese


18/01/2020

Volontari in missione dai bimbi Saharawi

La settimana scorsa un gruppo di volontari di Rio de Oro Gavardo Onlus e Fondazione SIPEC è partito per la prima missione del 2020 nei campi profughi del deserto del Sahara. Obiettivo il monitoraggio dei progetti avviati




 
Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia