Skin ADV
Sabato 17 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Fiore

Fiore

by Aldo


08 Agosto 2018, 10.13
Gavardo
Amministrazioni

Incontro con il commissario

di c.f.
Le consigliere di Gavardo Rinasce hanno incontrato il commissario prefettizio per lasciare un resoconto sulle questioni più spinose e delicate che hanno caratterizzato la gestione amministrativa dell’ultimo periodo

Le dimissioni del sindaco Vezzola e di diversi consiglieri della maggioranza, hanno portato al commissariamento del Comune di Gavardo. Il gruppo consigliare di opposizione Gavardo Rinasce - rappresentato da Manuela Maioli, Caterina Manelli, Ombretta Scalmana e Daniela Bresciani - ha voluto incontrare il commissario prefettizio, dott.ssa Anna Pavone, per lasciare un resoconto sulle questioni più spinose e delicate che hanno caratterizzato la gestione amministrativa dell’ultimo periodo.

In un clima cordiale, mercoledì 1 agosto, la dott.ssa Pavone ha accolto le quattro consigliere comunali e si è discusso di una serie di documenti depositati al protocollo del Comune e di azioni intraprese da Gavardo Rinasce, fra le quali alcune segnalazioni indirizzate a enti superiori.

«Lo scioglimento del Consiglio Comunale – hanno detto le consigliere di Gavardo Rinasce -non ha permesso la discussione di alcune interpellanze e mozioni già depositate in Comune: dal progetto di ampliamento della Fondazione “La Memoria” - Casa di Riposo (che tanto ha fatto discutere e che è stato causa della rottura della maggioranza); al problema della riapertura della cava “Strubiana” sul monte Tesio (in particolare sulla pericolosità della viabilità); al teatro di Sopraponte (nemmeno di proprietà dell’Amministrazione Comunale) non ancora utilizzabile dopo 5 anni a causa di un’acustica del tutto inadeguata e ad oggi già costato 1.350.000 euro,  una spesa che si presume sarà destinata ad aumentare notevolmente se lo si vorrà rendere utilizzabile».

«E poi ancora, sul tema ambientale – proseguono –, si è discusso delle criticità causate dalle Fonderie Mora - Camozzi; ma anche della situazione di notevole degrado in cui versa Gavardo per la mancata manutenzione del verde pubblico, dei marciapiedi, del manto stradale, delle vie e delle piazze; quale collocazione potrà avere il “Tiro a Segno” che ora (probabilmente per il calibro delle armi utilizzate) sta creando problemi di convivenza fra struttura e residenti. Inoltre, ci si è soffermati sull’attenzione da porre alla situazione di indebitamento del Comune e della sua società controllata, la Gavardo Servizi srl».

«Vogliamo ringraziare la dott.ssa Anna Pavone
– concludono le consigliere di Gavardo Rinasce – per averci ricevuto, ascoltandoci con attenzione e cercando di capire le ragioni e i contenuti di un lavoro puntiglioso condotto negli ultimi quattro anni. Al commissario prefettizio il nostro miglior “in bocca al lupo” per il lavoro che la aspetta nei prossimi mesi. Vogliamo ringraziare inoltre il Segretario comunale e tutti i dipendenti del comune di Gavardo per il supporto che è stato dato in questi anni alle Consigliere nello svolgimento della loro funzione di controllo e vigilanza».

In foto: la dott.ssa Anna Pavone, commissario prefettizio di Gavardo







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/04/2015 07:18:00
Errori di procedura L'invito alle dimissioni, avanzato dalle consigliere di minoranza di Gavardo Rinasce al sindaco e agli amministratori coinvolti nel danno erariale per la vicenda Cittadini, non passa al vaglio delle procedure


30/04/2018 07:15:00
«Giù la maschera!» Sui temi dibattuti nel "bollente" Consiglio comunale di Gavardo dello scorso 23 aprile dicono la loro anche le consigliere del gruppo di minoranza Gavardo Rinasce

20/09/2018 09:30:00
A tutela dell'incolumità, in attesa delle verifiche Con una nota il Commissario Prefettizio di Gavardo, dott.ssa Anna Pavone, precisa le ragioni dell'istituzione del senso unico alla strettoia di Sopraponte

14/10/2015 15:02:00
«Annullate quella vendita» Nel mirino di Gavardo Rinasce l'esito della gara per la vendita della farmacia di Soprazocco. L'attività è stata assegnata ad un consigliere di maggioranza che non avrebbe avuto diritto di partecipare al bando


29/07/2016 17:28:00
Gavardofest al parco Gavardo Rinasce propone per questo sabato un evento per incontrare, insieme alle 4 consigliere comunali, i propri iscritti, amici e tutti i cittadini gavardesi



Altre da Gavardo
16/11/2018

«Incontri nel Chiostro», atto secondo

Il secondo appuntamento della rassegna, in programma per stasera - venerdì 16 novembre - vedrà la partecipazione di don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva a Brescia 

14/11/2018

Teatro Gavardo in «Lettera a don Milani»

Lo spettacolo che la compagnia teatrale gavardese ha dedicato alla figura del sacerdote andrà in scena questo venerdì, 16 novembre, a Polpenazze del Garda 

14/11/2018

I 47 di Fabio

Buon compleanno a Fabio Vezzola, di Soprazocco di Gavardo, che oggi, 14 novembre, spegne 47 candeline


14/11/2018

Megadepuratore. Ecco cosa ne pensa «Gavardo Rinasce»

Gentile direttore, dopo aver seguito attraverso la stampa la vicenda del collettore del Garda e aver partecipato alla serata informativa del 5 novembre a Muscoline...

13/11/2018

Elettrofisiologia e nuova Tac

Oltre 2 milioni di euro destinati da Regione Lombardia all’Ospedale di Gavardo nel piano di investimenti della sanità lombarda (3)

12/11/2018

Un nuovo mezzo per i Volontari Gavardesi

Grazie a una trentina di sponsor locali, la Pmg ha consegnato al sodalizio gavardese un nuovo Doblò in comodato d’uso gratuito per il trasporto persone (2)

12/11/2018

Utopie, tra passato e futuro

A 50 anni dal Sessantotto, cosa resta di quella rivoluzione culturale? Ne hanno parlato Roberto Rossini e Silvano Corli alla prima serata degli “Incontri nel Chiostro”

10/11/2018

Beatrice e Mauro, 39 anni insieme

Nella vita, si sa, bisogna avere anche fortuna. Io ho avuto la fortuna di incontrare due stupende persone, Beatrice Meloni e Mauro Abastanotti, che oggi, 10 novembre, festeggiano il 39° di matrimonio

10/11/2018

«Insoliti incontri» riparte da Gavardo

Una contaminazione tra arte e archeologia davvero unica quella che riapre i battenti al Museo Archeologico valsabbino questa domenica, 11 novembre. In esposizione l’opera “Testimonianze storiche” di Rudy Pulcinelli 

09/11/2018

Massardi: «Contrari a ipotesi Gavardo-Muscoline, criticità tecniche e ambientali»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega prende posizione sull’ipotesi di collocare il maxi depuratore del Garda fra Muscoline e Gavardo (1)



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia