21 Gennaio 2020, 15.40
Gavardo
I Giorni della Memoria

La lunga ricostruzione di Gavardo

di Federica Ciampone

Questo il tema della conferenza che la giornalista Maria Paola Pasini terrà questo giovedì, 23 gennaio, per la rassegna dedicata ai Giorni della Memoria. Ad aprire la kermesse ieri – lunedì 20 – Alberto Veneziani con il suo monologo teatrale


Un’interessante conferenza quella in programma per questo giovedì, 23 gennaio, all’auditorium “C. Zane” di Gavardo nell’ambito della rassegna culturale dedicata ai Giorni della Memoria, ovvero alla ricorrenza dei 75 anni dal bombardamento di Gavardo del 29 gennaio 1945 e alla memoria della Shoah.

Alle 20.30 Maria Paola Pasini,
giornalista, scrittrice e docente presso l’Università del Sacro Cuore di Brescia racconterà “La lunga ricostruzione” di Gavardo, in un incontro moderato dall’avvocato Marco Piccoli.

Il primo appuntamento della rassegna si è tenuto ieri mattina (lunedì, nda). I ragazzi di terza media dell'Istituto "G. Bertolotti" di Gavardo hanno ascoltato il monologo teatrale di Alberto Veneziani, che ha indagato sul bombardamento e dato voce a chi ha vissuto quei terribili momenti.

Ad accompagnarlo, oltre alla sua tromba, la chitarra di Paolo Bacchetta, le voci di alcuni studenti della scuola e le immagini di Gavardo proiettate da Francesca Libero.

La rassegna prosegue questo venerdì, 24 gennaio, alle ore 20.30 sempre presso l’auditorium “C. Zane” con la proiezione del film “Road 47” a cura del CAI di Gavardo, sulla storia della partecipazione di soldati brasiliani in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale.

Sabato 25, poi, sempre alle 20.30 (è gradita la prenotazione via mail: organizzazione@violetmoon.it o presso il bar dell’Oratorio S. Filippo Neri di Gavardo) presso il Teatro Salone Pio XI (replica in data 26 gennaio ore 16) l’associazione Violet-Moon e il Gruppo Area-Danza presenteranno lo spettacolo di teatro-danza “I passi della memoria”.

Nella foto un momento dell'incontro dei ragazzi di terza media con Alberto Veneziani



Vedi anche
26/01/2017 08:00

Nel ricordo del bombardamento A Gavardo la Giornata della Memoria si intreccia con il ricordo del tragico evento del bombardamento del 29 gennaio 1945 che provocò 52 vittime e distrusse il centro storico del paese

14/01/2009 00:00

Il ricordo della Shoah e del bombardamento Partir in questo fine settimana il programma di eventi intitolati I giorni della Memoria organizzati dal comune di Gavardo per commemorare il 27 gennaio Giorno della Memoria e il 29 gennaio giorno del bombardamento di Gavardo.

28/01/2018 11:00

Ricordando il bombardamento In occasione del 73° anniversario del tragico bombardamento che il 29 gennaio 1945 distrusse il centro storico di Gavardo provocando 52 vittime, le giornate di lunedì 29 e martedì 30 saranno dedicate alla Memoria collettiva

27/01/2010 08:00

Il bombardamento fra Memoria e Ricordo Gavardo unisce il ricordo delle vittime della Shoah con il 65 anniversario del bombardamento del centro del paese nelle serate di gioved e venerd.

27/01/2020 07:00

Il centro storico prima del bombardamento Nell’ambito dei “Giorni della Memoria”, questo lunedì sera a Gavardo la presentazione di un progetto realizzato da due ingegneri gavardesi com’era il nucleo storico di Gavardo prima della devastazione delle bombe



Altre da Gavardo
27/09/2020

Anziani, «Ricostruiamo la rete dei servizi alla persona»

Questo lunedì, 28 settembre, a Gavardo un incontro con il Consigliere regionale del PD Gian Antonio Girelli che coinvolgerà operatori dei servizi per anziani, volontari e amministratori locali

27/09/2020

Scrittori di Gavardo (e dintorni)

Ho provato a mettere in ordine alfabetico gli scrittori del mio paese e dei paraggi, stringendo al massimo le informazioni e sperando di non far torto a nessuno. E se ho dimenticato qualcuno, “credete che non s’è fatto apposta”. Pronti? Via!

26/09/2020

Da Gavardo Ideale un esposto sulle criticità del maxi depuratore

Il Gruppo di Minoranza “Gavardo Ideale” Centrodestra intende predisporre un esposto al Ministero dell'Ambiente e agli altri enti coinvolti per contribuire alla battaglia dei Comitati ambientalisti e ribadire la contrarietà alla realizzazione del depuratore sul Chiese

25/09/2020

Depuratore, i sindaci convocano la Conferenza dei Comuni

L'Ufficio d'Ambito ha ricevuto in data odierna un'ulteriore richiesta, tramite lettera, da parte dei sindaci di ben 50 Comuni bresciani. Obiettivo la convocazione della conferenza in cui presentare una mozione che fissa tre punti fondamentali

24/09/2020

A scuola con gli antichi Romani

Ancora pochi posti disponibili per l'iniziativa organizzata dal Museo Archeologico valsabbino per far conoscere ai bambini come si studiava ai tempi degli antichi Romani. Appuntamento questa domenica, 27 settembre

24/09/2020

Depuratore, la Cabina di Regia conferma Gavardo

Il maxi depuratore sul fiume Chiese si farà, a cominciare dall'impianto di Gavardo. È quanto deciso dalla Cabina di Regia, che non avrebbe rilevato criticità tali da compromettere la validità del progetto

24/09/2020

Chi ben comincia...

Come sta andando a Gavardo, a meno di un mese dall’ingresso del Corpo di polizia municipale nell’Aggregazione della Valle Sabbia?

23/09/2020

Tutto da solo

Una distrazione all’origine dell’uscita di strada di un’auto, lungo la Sp 26 a Gavardo. Altri due incidenti ieri a Sabbio e Roè Volciano

23/09/2020

Il grande flagello che ha colpito Brescia e Bergamo

In occasione della giornata Giornata Nazionale delle Biblioteche sabato la presentazione del libro inchiesta del giornalista e scrittore gavardese Massimo Tedeschi

22/09/2020

Gaia scrive alle istituzioni bresciane

Il comitato Gaia (Gavardo Ambiente Informazione Attiva) ha scritto una lettera aperta per chiedere al Governo i 45 milioni di euro perché la depurazione continui a Peschiera