Skin ADV
Venerdì 29 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Nevicata di maggio

Nevicata di maggio

di Maria Rosa Marchesi



27.05.2020 Sabbio Chiese Barghe

27.05.2020 Vobarno Gavardo Roè Volciano

27.05.2020 Bagolino

28.05.2020 Val del Chiese

28.05.2020 Agnosine Odolo

27.05.2020 Vobarno

28.05.2020 Agnosine Odolo

27.05.2020

28.05.2020 Vobarno Gavardo Serle

27.05.2020 Gavardo



01 Aprile 2020, 08.30
Gavardo
La replica

Maggioranza di Gavardo: «Polemica assurda e strumentale»

di Redazione
Dal gruppo consigliare “Insieme per Gavardo”, a stretto giro, giunge la risposta al comunicato della minoranza sottoforma di lettera ai gavardesi. La pubblichiamo
Cari gavardesi,

Siamo il gruppo consigliare “Insieme per Gavardo”
e rispondiamo con questa nostra all’inatteso comunicato stampa del gruppo di minoranza “Gavardo Ideale” Centrodestra.

Come voi, abbiamo letto con sorpresa ed amarezza quel “comunicato”.

Sorpresa, perché – in una situazione della massima gravità, come l’attuale – tutto ci si aspetterebbe, tranne che una parte politica utilizzi l’epidemia del coronavirus per montare una polemica assurda e strumentale nei confronti del nostro Sindaco, in un tempo in cui ci si aspetterebbe un atteggiamento ben diverso e di collaborazione; ma tant’è, forse è proprio vero che è nelle peggiori avversità che si vede la vera statura (anche politica) delle persone.

Amarezza, perché sappiamo e vediamo come l’Amministrazione Comunale e i dipendenti tutti, da settimane, operano con serietà e generosità per gestire al meglio l’emergenza; mentre il comunicato della minoranza afferma esattamente il contrario, con vere e proprie falsità.

Ad esempio: con pressapochismo si dice che Gavardo è uno dei comuni più colpiti della Provincia, “dopo il capoluogo”; in questo modo si fanno però allarmismo e disinformazione, dato che è facile verificare come a Gavardo, in rapporto alla popolazione, il numero di contagi sia inferiore a quello di parecchi comuni Bresciani, ed in linea con la più generale situazione in Provincia.

Peggio ancora: tra le righe, si insinua che ciò sarebbe in qualche modo responsabilità del Sindaco, il quale “dovrebbe maggiormente concentrarsi verso un maggior controllo della cittadinanza”; evidentemente la minoranza dimentica l’opera di sensibilizzazione dall’inizio dell’emergenza anche con misure fortemente impopolari ed i controlli effettuati dalle forze dell’ordine (ne sono testimonianza le cronache degli ultimi giorni, riportate anche dalla stampa locale). Tra l’altro, in questo modo, la minoranza sta tacciando di imprudenza ed irresponsabilità l’intera comunità Gavardese.

Il Sindaco e l’assessore ai servizi sociali (ed alla Protezione Civile) Caterina Manelli, da giorni contattano assiduamente, offrendo supporto ed assistenza, le persone contagiate, le famiglie che le assistono (se a casa), ed anche coloro che ATS ha posto in quarantena fiduciaria presso il proprio domicilio.

Il gruppo di Protezione Civile si sta dando tanto da fare per portare aiuto dove necessario e presidiare il territorio, uscendo tutti i pomeriggi ed anche alcune sere. Parimenti, anche l’Associazione Volontari Gavardesi si sta spendendo con generosità. E’ stato attivato un servizio di consegna a domicilio della spesa e dei medicinali, per chi ne ha necessità; i volontari si fanno anche carico di numerose incombenze: pasti a domicilio, recupero delle bombole dell’ossigeno e riconsegna alle farmacie, consegna dei cambi di indumenti per i pazienti in ospedale, ricariche telefoniche, e molto altro. Diversi altri cittadini si sono proposti e stanno collaborando in sicurezza.

E’ stato organizzato un supporto psicologico gratuito a favore della comunità, e Gavardo si è reso disponibile quale riferimento per il supporto psicologico telefonico per l’intera valle. Sul sito internet del comune, oltre a puntuali aggiornamenti, è stato pubblicato l’elenco degli esercenti che hanno aderito all’iniziativa “Negozi a casa tua”. Sono state reperite mascherine ed ausili, sia del tipo “FFP2” che del tipo “chirurgico”, sia acquistandole, che ricevendole da donazioni (anche dall’estero), come avvenuto in altri comuni; purtroppo ce n’è oggettivamente penuria, come denunciato dal Sindaco e come ognuno di noi può verificare. Ovviamente, se  al  gruppo consiliare di minoranza risulterà più facile reperire mascherine idonee invece che lanciare accuse gratuite, le metta a disposizione che i gavardesi ne saranno grati.

La comunicazione istituzionale avviene in questi giorni prioritariamente  – per motivi intuibili – per via informatica, telefonica e via “social”; è vero che non tutti vi hanno accesso, e per questo contiamo sulla collaborazione della cittadinanza, per diffondere il più possibile i messaggi; possiamo dire che, anche in ciò, sono emersi il grande spirito ed affiatamento della comunità Gavardese.

Due parole sull’Ospedale: non sono in alcun modo in discussione la professionalità, l’impegno, la generosità del personale, angeli sulle nostre spalle, ai quali va la gratitudine nostra e di tutta la comunità. La collaborazione tra Amministrazione Comunale e i referenti del presidio ospedaliero di Gavardo è presente fin dall’inizio e rimane costante nell’intento comune di fronteggiare la difficile situazione.

Dire che l’Ospedale è sotto forte pressione è riconoscere una situazione oggettiva, senza mancare di rispetto a chi ci lavora, ed anzi riconoscendone la capacità di operare appieno anche in condizioni di manifesta emergenza.

La minoranza esorta il Sindaco a farsi promotore di una raccolta fondi “istituzionale” a favore dell’ospedale, dimenticando che ciò è già stato fatto fin dal 12 Marzo, quando - con la Comunità Montana e gli altri sindaci valsabbini – si è deciso di aderire alla raccolta fondi per sostenere l’attività dei presidi dell’ASST del Garda, suggerendo di destinare le donazioni all’acquisto di dotazioni per l’Ospedale di Gavardo.

Sarà però importante ricordarsi del nostro Ospedale, e proteggerlo, anche quando l’emergenza sarà finita; ci attenderemo quindi dalla minoranza e dai suoi referenti politici uguale slancio, evitando magari di frequentare il presidio Gavardese solo in periodo elettorale, tanto per arraffare qualche voto, con promesse troppe volte disattese (ne ricordiamo una su tutte, ormai… l’EMODINAMICA!!!).

Perdonateci se vi abbiamo tediato con questa lunga risposta che, tuttavia, abbiamo ritenuto doverosa.

Come gruppo consiliare ci stringiamo, ora più che mai, attorno ed a tutti coloro che stanno operando in qualsiasi modo per contenere e mitigare le difficoltà e le sofferenze causate da questa pandemia.

Nel chiedere a tutti i gavardesi di attenersi alle vigenti disposizioni ci auguriamo di poter tornare, quanto prima, alla vita di sempre; siamo certi che le difficoltà di questi giorni non piegheranno – ed, anzi, rafforzeranno – il grande senso di comunità della nostra bella Gavardo.

Gruppo Consiliare “Insieme Per Gavardo – Davide Comaglio Sindaco”
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
07/10/2019 16:50:00
La minoranza attacca, la maggioranza risponde Una risposta punto per punto quella del gruppo consiliare Insieme per Gavardo sulle questioni sollevate in un volantino recapitato nelle case dei gavardesi dalla minoranza di Centrodestra per Gavardo

28/02/2019 11:45:00
Raccolta firme anche a Prevalle Sabato mattina in Piazza del Comune il gruppo di maggioranza Prevalle Centrodestra Insieme organizza un gazebo per dire No al depuratore di Gavardo, aderendo all'iniziativa del Comitato Gaia e Muscoline&Ambiente

27/08/2009 11:31:00
La materna statale a Gavardo Ci scrive Paolo Antonelli, di Gavardo Insieme, segnalando che questo è il momento giusto per chiedere di istituire a Gavardo una nuova sezione di scuola materna statale.

18/07/2017 06:59:00
«Forza Italia contro Forza Italia» Gavardo in Movimento replica alla lettera scritta da Liviano Bussi nel ruolo di portavoce di Forza Italia per Gavardo, sulle scelte comunitarie in merito alla raccolta dei rifiuti

12/01/2018 09:45:00
«Lettera a don Milani» Andrà in scena questa sera, venerdì 12 gennaio, e in replica domenica 14 lo spettacolo che il Teatro Gavardo ha dedicato al grande sacerdote e maestro, scomparso a soli 44 anni. Prima dello spettacolo la presentazione del libretto dell’Avis 



Altre da Gavardo
28/05/2020

Verona accelera, «entro dicembre il via ai lavori»

Dopo l'ultima ispezione della sublacuale Toscolano – Torri l'Ato di Verona sollecita Brescia a rispettare gli impegni presi. Comaglio: “Pressione inaccettabile, si valutino opzioni alternative”

28/05/2020

Condotte soggette a corrosione, si valuta la dismissione

L'ultima ispezione dell'Ato ha evidenziato numerose concrezioni batteriche nelle tubature sublacuali, che a lungo andare potrebbero portare a perforazioni nelle condotte. Lunedì il tavolo tecnico con il Ministero per fare il punto sulla situazione


28/05/2020

In cammino verso il sacerdozio

Sono numerosi i giovani valsabbini presenti nel seminario di Brescia che stanno studiando per diventare sacerdoti: tre sono diventati ministri accoliti e uno ministro lettore

27/05/2020

5G, tra paure e opportunità

Questo venerdì, 29 maggio, alle 21 un'interessante e quanto mai attuale conferenza in streaming sulla pagina Facebook e sul sito web di “Gavardo in Movimento”


27/05/2020

Tre comuni coinvolti nell'indagine sierologica nazionale

Ci sono anche tre comuni valsabbini fra quelli selezionati per individuare il campione di cittadini da sottoporre al test per l’indagine sierologica nazionale firmata ministero della Salute e Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. Ma ci sono già alcuni intoppi


27/05/2020

«Il centro di Gavardo, di qua e di là dal fiume»

Questo il tema di “FotografiAMO Gavardo”, il primo concorso fotografico promosso dall’Assessorato alla Cultura per scoprire e conoscere il paese con sguardi sempre nuovi



 

27/05/2020

I 24 di Chiara

Tanti auguri a Chiara, di Gavardo, che oggi, 27 maggio, festeggia 24 anni

26/05/2020

Baby gang valsabbina in azione in città

Cinque ragazzi dei paesi della bassa Valsabbia di origine straniera si sono resi protagonisti di una rapina in un parco di Brescia ai danni di alcuni adolescenti

26/05/2020

Mercato di Gavardo, riapertura completa

Da questo mercoledì tornano tutte le 150 bancarelle del mercato più grande della Valle Sabbia, con accesso regolamentato per mantenere sicurezza e distanziamento

25/05/2020

Daniele diventa maggiorenne

Tanti auguri a Daniele Abastanotti, di Gavardo, che oggi, 25 maggio, compie 18 anni


Eventi

<<Maggio 2020>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia