Skin ADV
Lunedì 09 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Prossimi eventi




Prima neve a Faserno di Storo

Prima neve a Faserno di Storo

di Gianni Cortella



07.12.2019 Barghe

07.12.2019 Bione

07.12.2019 Bione Odolo Preseglie Valsabbia

07.12.2019 Barghe

07.12.2019 Valsabbia

08.12.2019 Gavardo Garda

08.12.2019

07.12.2019 Prevalle Provincia

08.12.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Garda Provincia

08.12.2019 Val del Chiese Storo






18 Luglio 2019, 16.25
Gavardo
Lettere

Mozione, Fratelli d'Italia dice la sua

di Alfonso Scelzo
Egregio direttore Vallini, in merito alla integrazione chiesta dalla minoranza di Centrodestra gavardese in occasione del Consiglio comunale del 4 luglio scorso, vorremmo dire la nostra come circolo "Fratelli d'Italia Gavardo"

Fermo restante che anche qualche anima pia della locale sezione del PD Gavardese, insieme a persone di qualche associazione ambientalista locale, abbiano già chiesto le dimissioni del presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi.
Non capisco lo stupore e le perplessità che questa amministrazione di totale appartenenza al centro sinistra abbia avuto quando questa minoranza di centrodestra ha “avvallato” le richieste del circolo pd locale.

Forse non hanno letto sui locali giornali del 14 Giugno, gli articoli pubblicati dagli esponenti del circolo pd Gavardo, in merito alle dimissioni di Alghisi, definendolo “Arrogante ed inadempiente, è ora che se ne vada.

Evidentemente
la vicinanza, anche politica di questa maggioranza, ha suscitato un certo stupore nel leggere “’l’integrazione” presentata dalla minoranza alla mozione sul depuratore del sig. Sindaco.

Il Sindaco che pubblicamente dichiarato: IO VADO CONTRO TUTTI, ANCHE POLITICAMENTE, IO NON HO APPARTENENZE POLITICHE.
A parte che ci sarebbe da scrivere un romanzo su questa posizione.
Quindi se non ci sono appartenenze politiche, perché pubblicamente non ha fatto votare l’integrazione presentata dalla minoranza?

Piuttosto, ci chiediamo come gavardesi,
come mai proprio la sera del consiglio comunale i maggiori esponenti del pd Gavardo fossero assenti?? forse l’imbarazzo di dover votare per una GIUSTA integrazione ad una sacrosanta mozione??

L’atteggiamento
avuto dai componenti della maggioranza nel chiedere come i bambini all’asilo: O fai come dico io oppure non ti faccio giocare con la mia palla”, mi sembra una chiara presa in giro per i Gavardesi.

Come Fratelli D’Italia Gavardo, chiediamo le dimissioni del presidente Alghisi. Adesso è capire bene e davvero le competenze degli enti. Inutile girare ancora intorno ai soliti discorsi di facciata, vi ricordiamo che la campagna elettorale è finita, basta con gli spot elettorali.
Cambiano i musicisti ma la musica è sempre la stessa.
Noi gridiamo un forte NO alla realizzazione del mega depuratore del Garda a Gavardo. Diciamo SI ad una attenta valutazione di costi benefici per tutti i comuni interessati, cioè quelli del lago.

Secondo noi,
i soldi delle compensazioni, che ne facciamo anche a meno, si, quei fondi andrebbero spesi per la riqualificazione del depuratore di Peschiera del Garda e valorizzazione di altri siti.
Che poi i comuni della sponda veronese abbiano gia’ iniziato i lavori, ancora meglio, si troveranno gia’ pronti per depurare le acque  per poi, come giusto e logico sia, scaricarle nel fiume Mincio

Gruppo Fratelli d’Italia Gavardo
Il Segretario cittadino Fratelli d’Italia Gavardo
Alfonso Scelzo







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID81204 - 18/07/2019 17:52:14 (skyrunner968) mix
proprio un gran mix di corbellerie.il sig. Scelzo non ha visto quelli del pd perché era seduto sulle scale a ridacchiare. Alghisi non è il principale colpevole.Parlare di compensazioni per ristrutturare Peschiera significa non avere ancora capito una beata manica. Siete talmente tanto uniti che come mai il vostro presidente non si è candidato nemmeno con il vostro simbolo? come mai nessuno di forza Italia e nemmeno gli alleati ha chiesto le dimissioni della Gelmini che spinge in primis sul depuratore? devono per caso prendere lezioni dal PD ?...se aveste un decimo della credibilità che ha il Comitato G.A.I.A. ci sarebbe anche da stare ad ascoltarvi.dove eravate quando la gente manifestava nei campi o si facevano serate sul tema?


ID81205 - 18/07/2019 18:18:47 (alfo70) Sig
Si sbaglia di grosso. Le spiego. Non si chi sia lei,non ero sulle scale ,con dice lei,forse ha preso fischi per fiaschi, bisogna mollare il vetro. Piuttosto dove era lei ?? Io e simpatizzanti insieme ad iscritti di Fratelli d'Italia abbiamo sempre partecipato alle manifestazioni, sin dall'inizio con la camminata di Muscoline. Forse a differenza di qualcuno voleva vedere la bandiera?? Ma non era consentito,quindi.Ma forse vive troppo nell"anonimato. Mi spieghi chi è il mio presidente?? Anche li sbaglia perché in tre abbiamo rappresentato FDI, anche qui' vive troppo l'anonimato lei.Alfonso


ID81206 - 18/07/2019 18:54:24 (piccoli) Scelzo, 'mpara prima a scrièr èn italiano:
"avvallato" è diverso da "avallato" ed hanno significato nettamente diverso.Fratelli di taglia !


ID81211 - 19/07/2019 07:41:57 (Valle) Le dimissioni
Vanno chieste per TUTTI i responsabili. E' veramente 'simpatico' chiedere le dimissioni SOLO del presidente della provincia perche' nella catena dei responsabili e' l'unico del PD e poi dire agli altri che ragionano per appartenenza politica. Giusto chiedere ad Alghisi di farsi da parte, ma cosa facciamo con tutti gli altri? Quelli siccome sono Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia allora tutti zitti?


ID81212 - 19/07/2019 08:30:19 (caterina_monf) cosa farà Comaglio?
Quando il depuratore sarà realizzato a Gavardo, qualcuno chiederà dimissioni del Sindaco?Il depuratore lo faranno.


ID81214 - 19/07/2019 09:22:03 (groppello62)
Segretario Scelzo, nelle istituzioni che ho frequentato io, un sindaco ed il c.c. non chiedono dimissioni di un altro sindaco ancorché presidente di provincia..mai viste, un conto sono le urla di un' opposizione, un altro i rapporti istituzionali.E poi non si è accorto, forse troppo impegnato a digitare, che il PD a Gavardo ha abbassato la saracinesca (non solo in senso metaforico).?


ID81217 - 19/07/2019 11:18:45 (Filippo Grumi) i silenzi che contano più delle parole
A me fa più impressione il silenzio dell'ex e forse nuovo Presidente della Comunità Montana di Valle Sabbia , il leghista Flocchini, in merito alla lettera del presidente del Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d'Idro. Questa non è una battaglia di "bandiere" ma di territorio, di comunità e anche per un principio, ovvero che non esistono cittadini di serie A, di serie B o di Serie C.


ID81220 - 19/07/2019 12:38:24 (alfo70) dimissioni
D'accordo con il sig. Filippo Grumi. Evidentemente il problema non è di qualche signore che commenta. Se a chiederle noi le dimissioni del presidente Alghisi sbagliamo a se le chiedono i rappresentanti della sinistra gavardese è giusto e logico??Se le chiedono i rappresentanti dei comitati ambientali e giusto e se le chiediamo noi è sbagliato?? Sig.groppello io vedo ancora in giro e attivamente i rappresentanti del circolo pd. Secondo lei sono morti??Sig. Grumi, penso e mi auguro che il sindaco Flocchini risponda.


ID81223 - 19/07/2019 14:02:07 (Valle) Sig alfo
L'errore e' quello di prendersela con una sola persona. Invece che dire che anche gli altri lo fanno, ci spieghi perche' solo Alghisi. Anche lui ha delle colpe, ma non e' l'unico. I ministri di economia e ambiente cosa fanno? La regione? La comunita' montana? E quella del Garda?


ID81236 - 20/07/2019 15:12:42 (Filippo Grumi) se il buongiorno
alla sua prima uscita pubblica da "nuovo" Presidente della Comunità Montana di Valle Sabbia Flocchini dichiara che il problema principale della valle è ... la viabilità! dal Bsoggi del 20/07/19. Gavardesi siete avvisati....


ID81262 - 22/07/2019 12:52:18 (alfo70) Grumi
Suvvia. Non scherziamo. Vediamo come inizia la sua presidenza sull'argomento depuratore.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/11/2018 07:50:00
Gavardo: anche Fratelli d'Italia dice la sua No al Centrosinistra e no a figure provenienti dall'Amministrazione Vezzola. Fratelli d'Italia detta le condizioni per la sua partecipazione alle prossime Comunali gavardesi


20/07/2015 08:00:00
Fratelli d'Italia... e di Valle Sabbia Lo scorso venerdì 17 luglio è stata ufficializzata a Idro la nascita delle sede valsabbina di "Fratelli d'Italia"


18/11/2018 12:00:00
Nuovo circolo per Fratelli d'Italia Alla presenza del senatore Gianpietro Maffoni è stato inaugurato ieri a Vestone il circolo “Valle Sabbia” di Fratelli d’Italia, che sarà coordinato da Edoardo Teotti

30/04/2018 07:00:00
Anche Gavardo dice «no» alle armi nucleari Lo scorso lunedì sera il Consiglio comunale di Gavardo ha approvato, a maggioranza, la mozione “Italia ripensaci” presentata dal nostro gruppo Gavardo in Movimento, esprimendo così il suo favore alla ratifica, da parte dell’Italia, del Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari

29/04/2016 16:14:00
«Il segreto di Italia» Il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia - Alleanza nazionale con i circoli di Prevalle, Nuvolento e Gavardo organizza per sabato 30 aprile alle 16.30, presso Palazzo Morani a Prevalle, la proiezione del film di Antonello Bellucco



Altre da Gavardo
08/12/2019

Un'opera per il territorio?

Grande affluenza lo scorso venerdì sera al dibattito organizzato a Muscoline da Fratelli d’Italia. Presente anche il senatore Gianpietro Maffoni, membro della Commissione Ambiente


08/12/2019

Oltre duemila libri per i bimbi ricoverati

Grazie ad una raccolta promossa dalle Librerie Giunti al Punto i reparti di Pediatria degli ospedali di Gavardo e Desenzano hanno ricevuto più di 2350 volumi destinati ai piccoli pazienti

07/12/2019

La Banda di Sopraponte in concerto per l'Immacolata

Ricordando il passato ma sempre con lo sguardo rivolto al futuro, il Corpo Bandistico “Nestore Baronchelli” di Sopraponte propone per questa domenica, 8 dicembre, un concerto per augurare Buon Natale a tutta la popolazione


05/12/2019

Galeotto fu l'aperitivo

Esce di casa per recarsi a fare l’aperitivo con gli amici, ma era ai domiciliari. Arrestato

05/12/2019

Valsabbini premiati con le Benemerenze Coni

Martedì sera a Palazzo Loggia a Brescia le premiazioni per i risultati 2018. Medaglia d’oro Dirigenti per il gavardese Gianni Pozzani, presidente del Comitato provinciale della Federazione Italiana Ciclismo

05/12/2019

La Santa Barbara dei cavatori

Anche quest’anno per la ricorrenza della patrona dei minatori e dei cavatori, è stata celebrata una messa nella galleria della cava di calcare del monte Budellone

03/12/2019

Avis Gavardo, il Centro Prelievi si trasferisce a Salò

Un trasloco temporaneo che si è reso necessario per permettere la realizzazione di un intervento di ristrutturazione dell’attuale sede presso l’ospedale di Gavardo. Invariati i giorni delle donazioni


03/12/2019

Al nido di Gavardo un alert antiabbandono

In caso di assenza dei figli dall’asilo, ai genitori viene inviato, tramite un’apposita app, un avviso sullo smartphone: un sistema tecnologico per evitare episodi di dimenticanza dei bambini

02/12/2019

Approvato il piano di diritto allo studio

In un’ottica di trasparenza e condivisione delle scelte con la comunità, l’Amministrazione comunale gavardese ha approvato con voto unanime il piano di diritto allo studio per l’anno scolastico 2019/2020


02/12/2019

Una festa per dire grazie

Si è tenuta domenica a Gavardo la tradizionale Festa del ringraziamento organizzata dalle sezioni Coldiretti di Gavardo, Villanuova sul Clisi, Calvagese della Riviera e Vallio Terme



 
Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia