01 Luglio 2020, 08.00
Gavardo
Amministrazioni

Parchi pubblici comunali, manutenzione e controlli

di red.

Predisposto, a Gavardo, un piano di manutenzione e sostituzione delle attrezzature da gioco danneggiate. Da oggi, 1 luglio, i parchi resteranno chiusi nelle ore notturne per prevenire assembramenti ed evitare rumori molesti


In questo primo anno di mandato della nuova Amministrazione comunale di Gavardo i 22 parchi comunali del paese sono stati oggetto di un'attenta valutazione che, grazie anche alle segnalazioni dei cittadini, ha portato ad alcune importanti decisioni.

Dal punto di vista della manutenzione e della cura del verde la situazione è visibilmente migliorata, con l’effettuazione, nei primi sei mesi dell’anno, del doppio dei tagli effettuati nello stesso periodo dello scorso anno.

Purtroppo vengono segnalati, in queste prime settimane estive post lockdown, atti di vandalismo e di mancato rispetto delle attrezzature da gioco, che si uniscono a problemi di schiamazzi e musica ad alto volume fino a notte fonda.

Non è una novità purtroppo, visto che questi problemi sono ricorrenti a Gavardo come in molti altri paesi.

Per quanto riguarda le attrezzature da gioco,
che risultano trascurate da molti anni, l’Amministrazione comunale sta predisponendo un piano di manutenzione e sostituzione in un arco temporale pluriennale.

I parchi gavardesi si trovano, per la maggior parte, in aree residenziali e non sono protetti da recinzioni; molti sono attrezzati per i bambini e lo svago della cittadinanza, ma vedono la presenza di giovani che, in orari serali e soprattutto notturni, sono causa di disturbo del riposo e della tranquillità delle persone, rendendo così insostenibile la convivenza.

Se è vero che i parchi devono essere luogo di ritrovo e aggregazione, è anche vero che ciò deve avvenire nel rispetto di tutti.

In questo periodo di Covid-19 è oltretutto impossibile controllare eventuali assembramenti nelle ore tardoserali.

L’Amministrazione comunale, seppur nei limiti di azioni derivanti dall'attuale organico del Corpo di Polizia locale, ha quindi deciso di intervenire potenziando il servizio serale, che da luglio si terrà due volte alla settimana.

Con rammarico, vista l’impossibilità di controllare i parchi pubblici nelle ore notturne, da oggi - 1 luglio 2020 - entrerà in vigore un’ordinanza del sindaco Davide Comaglio con la quale si dispone la chiusura dei parchi gavardesi dalle ore 23.00 alle ore 5.00 in tutti i giorni dell’anno, festivi compresi.

Ai trasgressori verrà applicata una sanzione che va da 25 a 500 euro, prevista dall’articolo 2 del Regolamento comunale in materia di sanzioni per le violazioni di regolamenti e ordinanze comunali.

In foto il parco Baden Powell



Vedi anche
01/07/2008 00:00

Spiagge e parchi pubblici vietati ai cani Guai ai cani. Nei loro confronti il sindaco di Sal, Giampiero Cipani, ha emesso un’ordinanza che impedisce l’accesso non solo sulle spiagge e nei parchi pubblici, ma persino in qualsiasi aiuola.

16/07/2020 08:00

Prevalle, un'estate di lavori in corso In programma – e in alcuni casi già in fase di esecuzione - diversi lavori di manutenzione degli edifici pubblici, in particolare delle scuole, e operazioni di efficientamento energetico e viabilità

07/01/2020 09:50

Commissioni comunali senza minoranza Sono state varate dall’amministrazione comunale gavardese cinque commissioni comunali ma la minoranza non ha indicato nessun componente in segno di protesta

15/10/2013 09:15

Sicurezza e antincendio L'amministrazione comunale di Serle ha approvato il progetto definitivo per i lavori di adeguamento antincendio e di manutenzione per la scuola media statale "Aldo Moro"

12/08/2014 18:17

Alcol, ordinanza «creativa» a Salò A Salò, un'ordinanza comunale vieterà presto ai minori di consumare o anche solo di detenere, a qualsiasi titolo, bevande alcoliche in luoghi pubblici o esposti al pubblico. Previste multe salatissime



Altre da Gavardo
11/08/2020

Fra costellazioni e stelle cadenti

Una serata dedicata all’osservazione guidata di pianeti, costellazioni e stelle cadenti quella organizzata a Gavardo per mercoledì 12 agosto in collaborazione con l’Unione Astrofili Bresciani

11/08/2020

Nuova sede per i Servizi Sociali

Gli uffici dei Servizi alla Persona di Gavardo sono stati trasferiti al piano terra di via Quarena 63, nei locali lasciati liberi dall’Asl

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al nosocomio di Gavardo

10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Tutti al mare... e a Livemmo!

Chiudo gli occhi e cerco di ricordare. Istanti della mia infanzia dorata, attimi di felicità. Dopo la scuola, l’inverno e la nebbia, d’improvviso l’estate arrivava, come un fremito del cuore...

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Al cinema d'estate

Domani, giovedì 6 agosto, la prima delle tre proiezioni di cinema all'aperto organizzate dall'assessorato alla Cultura del Comune di Gavardo. Appuntamento, fino ad esaurimento posti, alle 21 in piazza De Medici

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

03/08/2020

La banda torna a suonare

Prima esibizione dopo il lockdown per il corpo musicale "Viribus Unitis" di Gavardo ieri mattina in piazza De' Medici per augurare buona estate