Skin ADV
Martedì 25 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




24.07.2017 Idro Anfo

23.07.2017 Bagolino

23.07.2017 Valtenesi

24.07.2017 Valtenesi

24.07.2017 Serle

23.07.2017 Provincia

24.07.2017 Lavenone

23.07.2017 Casto Barghe

24.07.2017 Bione Bagolino

23.07.2017 Preseglie






21 Aprile 2017, 08.41
Gavardo
Ambiente

Pic nic all'aria aperta

di Ubaldo Vallini
Già, e poi chi pulisce? Comportamenti virtuosi e anche no, nei boschi valsabbini il giorno di Pasquetta, per la tradizionale gita fuori porta
 
«Per fortuna non sono tutti così».
Mette subito le mani avanti il lettore che ci invia queste foto, scattate ieri sul monte Tesio alle spalle di Gavardo.
Quei pochi che non hanno idea di cosa significa poi per l'ambiente l'abbandono dei rifiuti, fanno però un danno ecologico e di immagini notevole.

«Ma è possibile che non ci arrivino a capirla? Eppure loro stessi scelgono questi posti perchè sono belli e vivibili per tutti: non si rendono conto che in qeusto modo rovinano proprio ciò che hanno saputo apprezzare in una giornata all'aperto?» aggiunge il nostro interlocutore.

Non è certo sufficiente imbustare la spazzatura ed abbandonarla direttamente dove è stata prodotta la soluzione: spesso prima che quei sacchi neri vengano recuperati (e perchè mai qualcuno è convinto che altri dovrebbero farlo?) passano dei giorni, tempo in cui sono preda degli animali del bosco o delle intemperie e spesso finiscono sparpagliati nell'ambiente.

Buona abitudine sarebbe adottare quel che da sempre si predica sulle montagne di tutto il mondo, che è poi frutto di buon senso (ma dov'è finito?).
Cioè che dopo aver faticato a portare contenitori pieni in luoghi ameni, per lo più in salita, è assai più facile riportarsi indietro gli stessi contenitori vuoti, per di più in discesa.
e soprattutto che è il caso di farlo.

Eppure qualcuno continua a fregarsene e a trattatre la montagna ed il bosco come fossero una propria personale discarica.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa



 




Commenti:

ID71785 - 21/04/2017 09:20:01 (Giacomino) Mi fa ricordare
il Gaver negli anni 70, se si fosse continuato così oggi sarebbe un unico immondezzaio. Ricordo che gli agenti del corpo forestale erano impegnatissimi a reprimere gli abbandoni di rifiuti che i turisti abbandonavano sistematicamente nell'ambiente di cui gli stessi avevano goduto.


ID71788 - 22/04/2017 17:09:01 (Tc) ...
Ecco è cio' che manca oggi...io vedo pochi agenti forestali in giro a far controlli e vi assicuro che giro spesso sia in montagna che in collina...non sara' certo colpa loro,ma qualche uomo in più permetterebbe qualche controllo in più,non ci sono solo bracconieri a cui dare le giustissime sanzioni,ma anche gli idioti,si perche' questi non ignorano,lo fanno di proposito,quindi idioti,non ci sono vie di fuga...ogni tanto un giro anche nei parchi comunali non guasterebbe...e c'e' gente che cerca lavoro...ed in Sicilia ne hanno in abbondanza...di forestali...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/03/2017 15:09:00
Alla ricerca della mitigazione perduta «Il Comitato per la salvaguardia del Tesio esce dalla seduta del consiglio comunale in data 1 marzo 2017 molto insoddisfatto». Così inizia un comunicato del Comitato per la salvaguardia del Tesio, a Gavardo, diffuso nei giorni scorsi

03/05/2016 06:39:00
Spazza... check Non è dato di sapere a che velocità sia successo, ma alcuni "speed chech" a Gavardo si sono trasformati in cestini per la spazzatura


13/11/2016 10:59:00
Dopo le firme ecco l'assemblea Giovedì prossimo 17 novembre, in occasione di un’assemblea pubblica, Gavardo tornerà a parlare della riapertura della cava sul Tesio e delle sue conseguenze. Occasione buona per far nascere un Comitato

03/09/2015 17:38:00
In Tesio per la festa del creato Anche quest’anno sul monte Tesio sarà celebrata la Festa del creato, in programma domenica prossima,organizzata dalla parrocchia di Gavardo in collaborazione con associazioni e gruppi del paese

14/08/2015 09:41:00
A fuoco una baita del Comune in Tesio È con ogni probabilità di origine dolosa l’incendio che ha distrutto all’alba di giovedì una baita del Comune di Gavardo sul monte Tesio data in gestione ad un gruppo di amici gavardesi



Altre da Gavardo
25/07/2017

«Prendete delle decisioni»

Sull'ospedale Gavardo, ma più in generale sulla medicina territoriale in Valsabbia, interviene il consigliere rogionale valsabbino Gianantonio Girelli: «E' tempo che l'assessorato si assuma le sue responsabilità e prenda delle decisioni»

25/07/2017

Gran finale per il Torneo dell'Amicizia

Si è concluso sabato scorso l’ottava edizione della manifestazione sportiva estiva organizzata dall’Asd dell’oratorio San Filippo Neri di Gavardo, che anche quest’anno ha coinvolto tanti ragazzi e tanti adulti

25/07/2017

«Riforma sanitaria in alto mare»

Nell’incontro promosso venerdì sera a Gavardo dal Pd della Valle Sabbia sono state evidenziate le lacune della riforma sanitaria lombarda e i forti ritardi nell’attuazione della stessa

25/07/2017

Rilievo geospaziale delle strade comunali

Un progetto pilota per il rilievo cinematico per il censimento del territorio sulle pubbliche vie quello in corso in questi giorni a Vallio Terme e che interesserà a breve anche Gavardo e Villanuova sul Clisi

24/07/2017

L'antibiotico giusto per ogni paziente

È stato attivato presso l’Asst del Garda il servizio aziendale di infettivologia per offrire attività di consulenza ai medici e ai pazienti ricoverati per la scelta del giusto antibiotico

20/07/2017

A Soprazocco i Campionati regionali giovanili

Domenica in località Belvedere nella frazione di Gavardo si svolgeranno i Campionati Regionali di tutte le categorie giovanili organizzati dall’UC Soprazocco

19/07/2017

Il centro si rifà il look

Sono già a buon punto i lavori di riqualificazione della strada che attraversa il centro storico di Gavardo. Qualche inevitabile disagio per la viabilità, ma tutto sommato contenuto (2)

19/07/2017

Sanità e ospedale, un confronto col Pd

Il tema della riforma sanitaria regionale e le ricadute sul territorio, Ospedale di Gavardo compreso, al centro di un incontro organizzato questo venerdì sera a Gavardo dal Partito Democratico della Valle Sabbia con amministratori, medici e sindacati

18/07/2017

Il folk rock che ti farà viaggiare, ballare e sudare

Tocca agli Alzamantes, con un concerto tutto da ballare, chiudere questo mercoledì sera a Gavardo i Viaggi di Acqua, la prima parte di Acque e Terre Festival

18/07/2017

«Forza Italia contro Forza Italia»

Gavardo in Movimento replica alla lettera scritta da Liviano Bussi nel ruolo di portavoce di Forza Italia per Gavardo, sulle scelte comunitarie in merito alla raccolta dei rifiuti (9)



Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia