Skin ADV
Domenica 19 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Duomo di Orvieto

Duomo di Orvieto

by Vanna



17.01.2020 Valsabbia

18.01.2020 Bagolino Anfo

17.01.2020 Vobarno

17.01.2020 Salò Valsabbia Garda

17.01.2020 Vestone

18.01.2020 Gavardo

17.01.2020 Valsabbia

17.01.2020 Gavardo Valsabbia Provincia

17.01.2020 Vobarno

18.01.2020 Gavardo






11 Ottobre 2018, 10.42
Gavardo
Iniziative

Protezione civile in piazza per la sicurezza

di Redazione
Nell’ambito della campagna nazionale “Io non rischio” questo fine settimana i volontari del Gruppo Comunale Protezione Civile Gavardo allestiranno un punto informativo nella galleria commerciale Bennet 

Per l’ottavo anno consecutivo il volontariato di Protezione Civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme in una campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. 
 
Il weekend del 13 e 14 ottobre 5000 volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” in circa 500 piazze distribuite su tutto il territorio nazionale, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. 
 
Il mondo del volontariato, che insieme al Servizio Nazionale della Protezione Civile è sempre in prima linea nella gestione delle emergenze, si farà portavoce delle buone pratiche di prevenzione dei rischi. 
 
Sabato 13 e domenica 14 ottobre, in contemporanea con altre piazze in tutta Italia, i volontari del Gruppo Comunale Protezione Civile Gavardo parteciperanno alla campagna con un punto informativo “Io non rischio” allestito a Gavardo presso il Centro Commerciale “La porta del Garda”/Galleria Bennet per incontrare la cittadinanza, consegnare materiale informativo e rispondere alle domande su cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il rischio terremoto, e il rischio maremoto. 
 
“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas - Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv - Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. 
 
L’inserimento del rischio maremoto e del rischio alluvione ha visto il coinvolgimento di Ispra -Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs - Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo - Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab - Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi - Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica. 
 
L’edizione 2018 coinvolge volontari e volontarie appartenenti alle sezioni locali di 295 organizzazioni nazionali di volontariato di protezione civile, nonché a gruppi comunali e associazioni locali. 
 
L’elenco dei Comuni interessati dalla campagna il prossimo 13 e 14 ottobre è online sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, dove è inoltre possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto o un maremoto. 
 
Per informazioni sulla piazza protezione.civile@comune.gavardo.bs.it.
 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID77872 - 11/10/2018 12:29:15 (alfo70) Sig
Ottimo,bravi.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/10/2019 09:20:00
«Io non rischio» Anche a Gavardo il Gruppo comunale di Protezione Civile parteciperà alla campagna informativa ideata a livello nazionale per sensibilizzare i cittadini sui rischi naturali e sulla loro riduzione e prevenzione


11/10/2019 15:02:00
Anche Roè Volciano per «Io non rischio» Alla campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile hanno aderito anche i volontari di Roè Volciano, che nel fine settimana incontreranno la cittadinanza

12/10/2016 16:30:00
«Io non rischio», in piazza per le buone pratiche di Protezione civile Anche alcuni gruppi di Protezione civile della Valle Sabbia partecipano il prossimo weekend alla campagna informativa sui rischi da calamità naturali

12/10/2014 09:21:00
«Io non rischio» Volontari del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Brescia e Cisom in piazza s Salò per la campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione civile

13/10/2018 10:16:00
Per la campagna «Io non rischio» I Volontari dell’Associazione Volontaria Aib - Protezione Civile di Roè Volciano saranno in piazza oggi e domani per la campagna di prevenzione contro il rischio sismico e di altre calamità naturali




Altre da Gavardo
19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” darà voce ai ricordi e ai racconti della comunità, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


18/01/2020

Gavardo ricorda il bombardamento

Nel 75° anniversario della strage, che coincide con i Giorni della Memoria, l’Amministrazione comunale gavardese organizza una serie di iniziative per ricordare quel 29 gennaio 1945, una data che ha segnato indelebilmente la storia del paese


18/01/2020

Volontari in missione dai bimbi Saharawi

La settimana scorsa un gruppo di volontari di Rio de Oro Gavardo Onlus e Fondazione SIPEC è partito per la prima missione del 2020 nei campi profughi del deserto del Sahara. Obiettivo il monitoraggio dei progetti avviati


17/01/2020

Cofinanziato il progetto «Un unico pianeta»

Realizzato dall’Istituto “G. Bertolotti” di Gavardo, il progetto è finanziato per il 50% da Fondazione Comunità Bresciana con l’unico vincolo di reperire la somma rimanente tramite donazioni


16/01/2020

«Appassionarsi», per una consapevolezza ecomuseale

Il progetto che farà da linea guida a Ecomuseo del Botticino per i prossimi tre anni sarà presentato a tutti questo sabato, 18 gennaio, a Prevalle. Obiettivo la valorizzazione del territorio, questa volta in chiave artistica e spirituale


15/01/2020

«Nessuno ce lo Chiese»

Anche domenica scorsa, a fornire la colonna sonora alla grande manifestazione contro il progetto del depuratore delle fogne dei comuni gardesani a Gavardo c'era l'ironia del collettivo musicale "Musicolinesi" di Muscolin&Ambiente


15/01/2020

Biblioteca di Gavardo, apertura il sabato mattina

Si amplia l’orario di apertura della biblioteca comunale “E. Bertuetti” per consentire una maggiore fruizione della struttura, punto di riferimento dell’Area Cultura del comune

14/01/2020

Una manifestazione di successo

Tanta gente e una presenza istituzionale importante alla manifestazione di domenica a Gavardo e Prevalle: la voce dei protagonisti
• VIDEO

13/01/2020

Non puoi presentarti alla visita? Cancella l'appuntamento

Una campagna di comunicazione quella avviata da Asst del Garda per ricordare di cancellare gli appuntamenti nel caso non ci si possa presentare per evitare di allungare le liste di attesa

13/01/2020

La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma

Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini



 
Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia