Skin ADV
Venerdì 18 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Tesori nascosti

Tesori nascosti

di Valentina Marchi



17.01.2019 Gavardo Villanuova s/C Muscoline

17.01.2019 Gavardo Villanuova s/C Valsabbia

16.01.2019 Gavardo

17.01.2019 Bagolino Valsabbia

16.01.2019 Valtenesi

17.01.2019 Vobarno Gavardo Salò

17.01.2019 Vobarno Gavardo Salò

17.01.2019 Casto Valsabbia

16.01.2019 Gavardo

16.01.2019 Vobarno






06 Maggio 2017, 10.24
Gavardo Garda
Sanità

5 milioni all'Asst del Garda

di Fabio Borghese
I fondi regionali saranno destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano

La giunta regionale lombarda ha stanziato un finanziamento di oltre 22 milioni di euro per gli ospedali bresciani. Dodici i milioni portati in dote all'Asst Spedali Civili di Brescia, con il pezzo pregiato dell'ampliamento della dialisi a Gardone Val Trompia per 1,8 milioni di euro; 5 all'Asst del Garda, in gran parte destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano; 3 i milioni all'Asst di Franciacorta, per adeguamenti strutturali antisismici a Chiari e l'acquisto di mammografi a Iseo e Orzinuovi. Poco meno di due milioni infine andranno in Valle Camonica, ai presidi camuni di Edolo ed Esine.

Nella ripartizione dei fondi regionali straordinari per la sanità una fetta consistente spetterà anche all'Azienda socio sanitaria territoriale del Garda. La delibera di giunta approvata giovedì stabilisce infatti che le verrà assegnato uno stanziamento complessivo di 5 milioni e 802 mila euro. Di questi, 492.070 euro sono contributi ”indistinti” e 5.310.000 euro “finalizzati”.

“Con questo importante finanziamento – dichiara il Direttore Generale Peter Assembergs – diamo piena attuazione alla Legge Regionale 23/2015, realizzando alcuni progetti che ci permetteranno di far evolvere la nostra attività sanitaria e sociosanitaria, come nel caso della realizzazione del POT di Lonato o gli investimenti informatici per l’integrazione dei percorsi di presa in carico dei pazienti del nostro territorio.”
I contributi “indistinti” potranno essere utilizzati sia per messa a norma e sicurezza di edifici ed impianti che per acquisizione di apparecchiature sanitarie, software ed altro.

Il contributo “finalizzato” è destinato ai seguenti interventi:
- 190.000 euro per l’acquisto di 1 mammografo digitale con tomosintesi per il Presidio Ospedaliero di Gavardo. L’apparecchiatura permetterà una riduzione della dose di radiazioni erogata alle pazienti e una maggiore sensibilità diagnostica per la presenza del sistema con tomosintesi, permetterà inoltre di eseguire su piattaforma digitale, quindi con metodologia più affidabile, procedure interventistiche in stereotassi;

- 1.100.000 euro per la realizzazione del piano di incremento dei livelli di sicurezza antincendio dell’Ospedale di Desenzano;

- 1.470.000 euro per la gestione dei percorsi di cura e per i progetti di telemedicina sanitaria domiciliare tramite l’implementazione di sistemi informativi finalizzati all’attuazione in concreto del concetto di integrazione e presa in carico del paziente come previsto dalla legge regionale di evoluzione del sistema sociosanitario lombardo;

- 2.550.000 euro per la riconversione dell’Ospedale di Lonato in POT (Presidio Ospedaliero Territoriale); attualmente la struttura ospita l’Unità Operativa di Riabilitazione, ambulatori specialistici, una struttura residenziale psichiatrica, un centro psico-sociale e un Polo Territoriale della Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza. Con la nascita del POT, l’Ospedale diventerà una struttura di riferimento della rete territoriale grazie alla integrazione con altri servizi che assicureranno competenze specialistiche, sociosanitarie e del territorio e la sperimentazione di modelli organizzativi che garantiranno la presa in carico di pazienti cronici e fragili. Il POT di Lonato si affianca al POT che è in fase di realizzazione a Leno per il quale Regione Lombardia ha già stanziato un finanziamento di 3 milioni di euro;

Questo nuovo finanziamento di Regione Lombardia si somma a quelli importanti già in corso di realizzazione o di prossima attivazione.








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/12/2014 12:34:00
Mancato sviluppo Che ne sarà dell’ospedale di Gavardo ora che i locali sono stati rinnovati? La questione è da troppo tempo sul tavolo della Regione. L’appello di Vezzola e Flocchini

03/08/2017 13:44:00
Al via i concorsi per primari Regione Lombardia ha autorizzato l'Asst del Garda ad avviare procedure concorsuali per la copertura di sette posti di Direttore delle Strutture Complesse di, tre per il ruolo di primario a Gavardo

03/01/2019 11:33:00
Scarcella all'Asst del Garda Il 2019 inizia con un cambio al vertice della sanità gardesana e valsabbina, con l'arrivo alla guida dell'Azienda socio sanitaria territoriale di Desenzano di Carmelo Scarcella, figura di spicco della sanità bresciana


27/06/2017 15:04:00
Ospedale di Gavardo, quale futuro? Venerdì sera a Gavardo un’assemblea pubblica promossa dal Comune e dalle Comunità montane di Valle Sabbia e del Parco Alto Garda Bresciano con i vertici dell’Asst del Garda e il consigliere regionale Rolfi per fare il punto sulle istanze sanitarie del territorio

13/11/2018 11:24:00
Elettrofisiologia e nuova Tac Oltre 2 milioni di euro destinati da Regione Lombardia all’Ospedale di Gavardo nel piano di investimenti della sanità lombarda



Altre da Gavardo
18/01/2019

Depuratore del Garda, la palla passa alla Provincia

Ieri in Regione un primo confronto fra gli amministratori del Garda e del Chiese con la presentazione del progetto dell’Aato. Posizioni ancora distanti. Il confronto proseguirà in Broletto (4)

18/01/2019

«La Memoria», il Tar dà ragione al Commissario

La sezione di Brescia del Tribunale amministrativo regionale non ha accolto il ricorso presentato da alcuni ex componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione “La Memoria” di Gavardo  (5)

17/01/2019

Preso il sequestratore, Mirko è libero

Svolta nelle indagini sul sequestro dell’operaio 45enne di Gavardo, ritrovato vivo. In manette è finito il suo rapitore, il marocchino 37enne che l’ha tenuto prigioniero per quasi due giorni.
Aggiornamento ore 7
(5)

17/01/2019

Un piccolo ricordo di un grande uomo

Un omaggio a don Lionello Cadei, molto amato dalle comunità valsabbine e dell'Alto Garda, venuto a mancare ieri pomeriggio   (1)

17/01/2019

Valsabbini a Norcia

La Sovrintendenza ha autorizzato l’iter di realizzazione del nuovo e definitivo monastero benedettino, e anche in quest’occasione i volontari gavardesi sono pronti a portare il loro aiuto per la ricostruzione 

17/01/2019

Don Lionello ci ha lasciati

Saranno celebrati questo venerdì a Gavardo i funerali del sacerdote che ha prestato servizio nelle parrocchie della Valsabbia e dell’Alto Garda (2)

17/01/2019

Caccia all'uomo

Proseguono le ricerche del 45 enne di Villanuova scomparso insieme al suo rapitore, un marocchino di 36 anni, nei boschi di Prandaglio. Motivi passionali alla base del folle gesto.
Aggiornamento ore 16:30
(3)

16/01/2019

Sotto sequestro

Un italiano di 45 anni è stato sequestrato nella zona di Gavardo da uno straniero armato. Sono in corso le ricerche

16/01/2019

Floriano Massardi commissario della Lega

Nominato dal segretario provinciale Bertagna, Massardi assume la guida dei leghisti gavardesi dopo la decadenza del precedente direttivo  (1)

16/01/2019

La Missione Popolare fa tappa a Sopraponte

Sarà la comunità parrocchiale di San Lorenzo ad accogliere da questo mercoledì i padri Oblati di Maria Immacolata in vista dell’avvio dell’Unità pastorale



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia