Skin ADV
Sabato 04 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Lago d'Idro

Lago d'Idro

by mf



02.04.2020 Vestone

03.04.2020 Vobarno

02.04.2020 Pertica Bassa

03.04.2020 Prevalle

02.04.2020 Sabbio Chiese Valsabbia

02.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Gavardo

02.04.2020 Valsabbia Provincia

03.04.2020 Gavardo Valsabbia

03.04.2020 Casto Lavenone






27 Febbraio 2020, 09.30
Gavardo Provincia
Coronavirus

Mercati settimanali, ambulanti sul piede di guerra

di Cesare Fumana
Gli ambulanti denunciano una disparità di trattamento rispetto ai supermercati. Contestata la delibera della chiusura del mercato di mercoledì a Gavardo. A Villanuova confermato quello di venerdì. Intanto i bar riaprono alla sera

Tra le diverse questioni che stanno sollevando le misure drastiche previste dal decreto di Regione Lombardi in accordo con il Ministero della Salute per contrastare la diffusione del coronavirus, c’è quella della sospensione dei mercati settimanali e rionali.

La prescrizione prevede la sospensione totale il sabato e la domenica, mentre dal lunedì al venerdì la decisione è stata demandata ai sindaci. Quasi tutti, in provincia di Brescia, hanno optato per l’annullamento del mercato, in alcuni casi invece è stata consentita solo la presenza dei banchi alimentari.

Le varie associazioni di ambulanti hanno contestato questa decisione, denunciando la disparità di trattamento rispetto ai negozi e soprattutto ai supermercati e centri commerciali, rimasti regolarmente aperti durante la settimana (nei centri commerciali nel fine settimana resteranno aperti solo i negozi alimentari e i supermercati, saranno chiusi tutti gli altri negozi).

Mercato di Gavardo

In particolare, a far infuriare gli ambulanti, c’è stata l’ordinanza del sindaco di Gavardo Davide Comaglio, dove in un passaggio si legge che «il mercato settimanale del mercoledì non è da ritenersi indispensabile per l’approvvigionamento alimentare della popolazione in quanto i posteggi alimentari sono solo 23 e tali numeri giustificherebbero pertanto solo un afflusso di persone con prevalenza per il settore non alimentare e sul territorio comunale sono attive una grande struttura di vendita unitamente ai numerosi esercizi commerciali (medie strutture ed esercizi di vicinato)». Una frase che gli ambulanti hanno percepito come una beffa, dopo il danno.

È poi giunta poi la spiegazione del sindaco: «Potevo scriverla in maniera diversa ma dovevo giustificare la chiusura - spiega Comaglio -, resta il fatto che non è una prima necessità. Non mi interessa favorire la grande distribuzione e penalizzare il mercato, che anzi è uno dei più antichi e fa parte della nostra storia. Ma non me la sono sentita di rischiare e ho voluto tutelare i cittadini». Da parte di Anva Confesercenti e Fiva Confcommercio viene ribadito: «Non c’è ragione per sospendere i mercati rionali e settimanali, che devono continuare a svolgersi».

A Villanuova

Il mercato settimanale del venerdì a Villanuova sul Clisi è confermato, secondo quanto comunicato dall'Amministrazione comunale. Sarà sospeso, invece, quello di domenica 1 marzo: essendo la prima domenica del mese, era in programma il mercatino "Dalla soffitta alla strada".

Bar aperti la sera

Intanto da ieri, i bar di tutta la Lombardia – e dunque anche della provincia di Brescia – potranno restare aperti anche dopo le 18 a condizione di effettuare solo servizio al tavolo. Lo ha deciso la Regione con una precisazione con la quale modifica la normativa alla stregua di quanto già avveniva per i ristoranti: “I bar e/o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande – così si legge sul sito della Regione – non sono soggetti a restrizioni e pertanto possono rimanere aperti come previsto per i ristoranti, purché sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio”.

Secondo le nuove disposizioni, dunque, l’unico vincolo è che il servizio dovrà essere gestito dal personale esclusivamente al tavolo e non direttamente al bancone.
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
24/03/2020 08:00:00
Stampanti 3D in funzione per componenti per respiratori Il Fablab della Valle Sabbia di Villanuova e Amx Automatrix di Gavardo hanno risposto alla richiesta di Isinnova per la realizzazione di componenti per un respiratore ricavato da una maschera da snorkeling

14/06/2014 08:07:00
Emozioni bio Cambio di passo al Mercato Comunale Coperto di Villanuova sul Clisi. Entro la fine dell’anno la prima fase di un’evoluzione che punta a farlo diventare la “Casa Italiana dei Prodotti Biologici”

06/03/2020 09:02:00
Secondo contagiato a Gavardo Un’altra persona risulta affetta da Coronavirus nel paese valsabbino: allertati il gruppo della Protezione civile e i Volontari Gavardesi. In autoisolamento a Orzinuovi don Farina, il vicario episcopale di Garda, Valsabbia e Valtrompia, dopo la morte della madre nel paese della bassa


16/03/2020 09:33:00
Emergenza coronavirus, supporto psicologico gratuito Dalla collaborazione tra i Comuni di Gavardo, Muscoline, Prevalle, Vallio Terme e Villanuova sul Clisi da oggi – lunedì 16 marzo – è attivo un servizio di supporto psicologico gratuito per i cittadini in difficoltà


03/04/2014 09:09:00
Country e salamine, gran ressa a Bostone Bilancio positivo per la Festa di Primavera che ha avuto luogo domenica scorsa al Mercato Comunale Coperto di Villanuova. Tremila almeno le presenze. Sabatoprossimo dedicato alla moda e alla "zumba"
Photogallery




Altre da Gavardo
03/04/2020

Quattro ventilatori all'ospedale di Gavardo

Sono quelli messi a disposizione dalla Cassa Rurale nel contesto delle iniziativa messe in campo per la situazione di emergenza. In arrivo per chi ne ha bisogno anche 5 mila mascherine

03/04/2020

Attivati i buoni alimentari

L’amministrazione comunale di Gavardo ha predisposto la modalità per accedere al buono settimanale per la spesa per le famiglie in difficoltà. Attivata anche una raccolta fondi

03/04/2020

Alyssa e la maggiore età

Tantissimi auguri ad Alyssa di Gavardo che proprio oggi, venerdì 3 aprile, festeggia i 18 anni

01/04/2020

L'Ato chiede di sospendere il Tavolo di lavoro

La richiesta è stata indirizzata al Ministero dell’Ambiente dal presidente dell’Ato di Brescia Aldo Boifava, sulla scia delle proteste dei sindaci del Chiese, impegnati a 360 gradi nella gestione dell’emergenza sanitaria


 

01/04/2020

Nuova data per la Fiera di Gavardo

A causa del protrarsi dell’emergenza coronavirus, la manifestazione fieristica gavardese e valsabbina sarà spostata a settembre

01/04/2020

Contingente interforze in aiuto agli ospedali di Asst Garda

Medici e personale sanitario militare operano da questo martedì nelle strutture ospedaliere di Desenzano, Lonato, Gavardo, Leno e Manerbio

01/04/2020

Maggioranza di Gavardo: «Polemica assurda e strumentale»

Dal gruppo consigliare “Insieme per Gavardo”, a stretto giro, giunge la risposta al comunicato della minoranza sottoforma di lettera ai gavardesi. La pubblichiamo

31/03/2020

Minoranza di Gavardo contro il sindaco: «Dichiarazioni inopportune»

Il Gruppo Centrodestra "Gavardo Ideale" con un lungo comunicato critica l’operato del primo cittadino nella gestione dell’emergenza. Lo pubblichiamo

29/03/2020

Si spostano per un compleanno, denunciati

L’invito a una festa in casa di un amico che festeggiava il proprio compleanno sabato sera a Gavardo è costata una denuncia a sei persone

29/03/2020

Destinazione Paradiso

Quand’ero bambino in casa si respirava il profumo della fede. Sapevo chiaramente che i defunti non erano scomparsi nel nulla, ma vivevano per sempre nell’amore di Dio, in Paradiso.

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia