Skin ADV
Sabato 23 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








22.02.2019 Sabbio Chiese

21.02.2019 Serle

22.02.2019 Bione

21.02.2019 Vestone

22.02.2019 Sabbio Chiese

23.02.2019 Villanuova s/C Roè Volciano

21.02.2019 Preseglie

21.02.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

22.02.2019 Prevalle

21.02.2019 Storo






13 Novembre 2018, 11.24
Gavardo Valsabbia
Sanità

Elettrofisiologia e nuova Tac

di c.f.
Oltre 2 milioni di euro destinati da Regione Lombardia all’Ospedale di Gavardo nel piano di investimenti della sanità lombarda

«I 117 milioni di euro stanziati con la delibera approvata ieri in Giunta sono la dimostrazione tangibile della determinazione e della volontà della Regione Lombardia di rendere sempre più efficiente e attrattivo il nostro sistema sanitario. Siamo fortemente impegnati a mantenere un altissimo livello di qualità. Questo grazie ai continui investimenti di risorse importanti che facciamo sulle nostre strutture diffuse sul territorio e sull'acquisto di apparecchiature e strumentazioni all'avanguardia».

Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, in merito all'approvazione del Programma Regionale Straordinario degli investimenti in ambito sanitario in attuazione dello specifico finanziamento previsto nella Legge di Stabilità 2018-2020 (LR 43/2017).

All’Asst del Garda sono stati assegnati 5 milioni 481 mila euro. Di questi, oltre 2 milioni saranno destinati all’Ospedale di Gavardo.

Nello specifico 500 mila euro sono stati messi a disposizione per la sostituzione dell’apparecchiatura per la TAC, attualmente in uso presso la radiologia, mentre 1 milione e 570 mila euro saranno adibiti all’adeguamento dei locali per il servizio di elettrofisiologia e l’adeguamento degli impianti elettrici ed antincendio dell’U.O. Medicina.

Nel merito è intervenuto il vice capogruppo regionale della Lega al Pirellone Floriano Massardi, che nei mesi scorsi aveva sollevato la questione dello sblocco dei fondi destinati all’ASST del Garda.

“Lo stanziamento di ieri – spiega il Massardi – rappresenta un’ottima notizia per tutto il territorio della Val Sabbia. Regione Lombardia ha messo a disposizione dell’Ospedale di Gavardo le risorse richieste per potenziare una struttura che è fondamentale per tutta la valle, perché serve un bacino di utenza di 130 mila cittadini, che nel periodo estivo sale esponenzialmente. La decisione della Regione di portare avanti questi importanti progetti dimostra la volontà politica della Lega di valorizzare ulteriormente il nostro ospedale.

Si tratta di un’ottima notizia – prosegue il vice capogruppo leghista – che pone le basi per ciò che auspichiamo da tempo: un ritorno all’installazione dei pacemaker a Gavardo, richiesta portata avanti con forza, oltre che dal sottoscritto, anche da tutto il territorio valsabbino.

Certamente lo stanziamento di ieri non rappresenta l’ultimo e vogliamo continuare a lavorare con impegno – conclude Floriano Massardi – per offrire una sanità d’avanguardia a tutti i cittadini della Val Sabbia.”
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID78297 - 13/11/2018 12:29:47 (Mafalda) QUANDO VOGLIONO.....
... i politici locali, sono in grado di far sentire la loro voce anche ai piani alti.Mi aspetto ora un intervento ugualmente efficace per il depuratore del Garda!


ID78298 - 13/11/2018 12:56:04 (sentinella)
ben vengano gli stanziamenti purch si concretizzino in investimenti reali; non solo in apparecchiature ma anche su personale; Mi capitato di recente di andare in pronto soccorso e di restare in attesa oltre 5 ore; non posso dire che il personale presente non si adoperasse ma ne ho riscontrato una carenza sconcertante ; il bacino di utenza de dell'Ospedale di Gavardo elevato e di certo un pronto soccorso efficiente rappresenta un capitolo di spesa oneroso per il bilancio dell' l"AZIENDA SANITARIA" ....Un macchinario nuovo da solo l'illusione di un'efficienza o di un miglioramento dei servizi! ma sono ancora le persone qualificate che devono farlo funzionare al meglio.


ID78299 - 13/11/2018 14:03:36 (MORETTI.1975) Non ho capito!
Quindi si farà il reparto di emodinamica di cui ho letto tante volte su questo giornale e che sarebbe così importante per tutti i valsabini? Oppure si tratta di altro?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/01/2017 07:15:00
Principio di territorialità Girelli: «Urge una riorganizzazione che offra pari diritti anche ai pazienti dell'Alto Garda e della Valle Sabbia»

02/12/2014 12:34:00
Mancato sviluppo Che ne sarà dell’ospedale di Gavardo ora che i locali sono stati rinnovati? La questione è da troppo tempo sul tavolo della Regione. L’appello di Vezzola e Flocchini

19/07/2017 09:25:00
Sanità e ospedale, un confronto col Pd Il tema della riforma sanitaria regionale e le ricadute sul territorio, Ospedale di Gavardo compreso, al centro di un incontro organizzato questo venerdì sera a Gavardo dal Partito Democratico della Valle Sabbia con amministratori, medici e sindacati

06/05/2017 10:24:00
5 milioni all'Asst del Garda I fondi regionali saranno destinati alla riconversione in Pot dell'ex ospedale di Lonato e il rimanente per attrezzature necessarie a Gavardo e Desenzano

01/07/2017 07:30:00
Entro luglio la decisione sull'emodinamica Dal consigliere regionale Fabio Rolfi un invito al territorio perché faccia pressione sull’assessore alla Sanità di Regione Lombardia per il nuovo servizio all’ospedale di Gavardo



Altre da Valsabbia
22/02/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

21/02/2019

Sviluppo locale, pubblicati i primi bandi

Sono attivi da ieri, 20 febbraio, i primi bandi di finanziamento in attuazione del Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 del GAL GardaValsabbia2020 

21/02/2019

Doppio depuratore, lo sconcerto dei comitati ambientalisti

Il comitato gavardese Gaia e Muscoline&Ambiente esprimono sgomento per quanto emerso nella riunione svoltasi sabato scorso presso la sede della Comunità del Garda, ribadendo la proposta di una separazione tra depurazione e scarico dei reflui depurati
(4)

20/02/2019

Emodinamica a Gavardo, fra annunci e promesse

All’annuncio del direttore generale dell’Asst del Garda sull’impossibilità di avere il servizio al nosocomio gavardese, risponde il consigliere regionale della Lega Massardi: “La partita non è chiusa” (2)

19/02/2019

«Il Chiese va risanato, no al doppio depuratore nel fiume»

Anche il consigliere regionale Ferdinando Alberti prende posizione sulla questione depuratore del Garda ribandendo il no al doppio impianto nel Chiese: “Ogni energia e risorsa devono essere utilizzate per il risanamento ed occorre evitare altri impatti sul fiume” (9)



18/02/2019

Massardi: «Alghisi convochi subito il tavolo tecnico»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega chiede al presidente della Provincia di convocare con urgenza il tavolo tecnico, come previsto dall'incontro in Regione, per trovare una soluzione condivisa
(1)


18/02/2019

Per la Comunità del Garda il depuratore a Gavardo e Montichiari

Nell’assemblea di sabato dei Comuni gardesani ribadita la scelta “tecnica” di due depuratori nei comuni sull’asse del Chiese per i reflui dei paesi del lago (10)

18/02/2019

Come si amministra un Comune

C’è tempo fino a giovedì 21 febbraio per iscriversi al corso “ABC, Amministrare il Bene Comune” organizzato dalle Acli provinciali in collaborazione con le Acli della Valle Sabbia

16/02/2019

Un film western nel Savallese

Si intitola “Il sangue del cielo” e sarà girato a marzo tra Casto e Mura. Script e regista un giovane cineasta di Briale, studente dell’accademia Laba di Brescia 

16/02/2019

InEurope, con la Cassa Rurale

Daniele Tramontana, originario di Ponte Caffaro, è oggi in partenza per Marsiglia. Parteciperà ad un progetto di volontariato europeo

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia