Skin ADV
Martedì 22 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Bagolino, in attesa dell'autunno

Bagolino, in attesa dell'autunno

di Antenore Taraborelli



20.10.2019 Capovalle Valsabbia Provincia

20.10.2019 Gavardo Valsabbia

21.10.2019 Valsabbia Provincia

21.10.2019 Barghe Valsabbia

20.10.2019

20.10.2019 Preseglie

20.10.2019 Vestone Valsabbia

20.10.2019 Bagolino

21.10.2019 Agnosine

21.10.2019 Gavardo Valsabbia Garda Valtenesi






14 Giugno 2019, 08.07
Gavardo Valsabbia Garda
Ambiente

E la Regione?

di red.
«Chi ha rappresentato Regione Lombardia in occasione del vertice romano sulla depurazione del Garda?». Se lo chiede il Consigliere Gianantonio Girelli, che nel merito ha presentato un'interrogazione

“Desta stupore, e disappunto, apprendere a posteriori che a Roma si è tenuto un vertice sul tema depurazione del Garda.
Una riunione che ha completamente bypassato il tavolo istituzionale dei consiglieri regionali, totalmente ignorati anche da una comunicazione ufficiale, e nella quale si sono espressi pareri frutto di analisi e considerazioni non sufficientemente condivise e convincenti. 

Mi chiedo, chi ha rappresentato la nostra Regione? Che posizione ha espresso?
E soprattutto dove ha maturato la posizione presentata? Per sapere per quale motivo sia accaduto tutto questo ho presentato un’interrogazione scritta”.

Lo dice Gianni Girelli, consigliere regionale PD, in seguito alla notizia sul vertice a Roma che avrebbe deciso il depuratore a Gavardo.

“Sull’assoluta urgenza di affrontare la drammatica situazione della depurazione del Garda, frutto anche dell’indolenza e dell’incapacità di chi ne ha controllato la gestione in passato, mi sono espresso più volte.
E dunque non sono contrario a prescindere, se tecnicamente quella di Gavardo si dimostra essere l’ipotesi più seria e sostenibile.
Vi è però la necessità di conoscere analisi, approfondimenti, ipotesi considerate e ipotesi possibili da percorrere per affrontare un intervento di tale portata".

"Non è accettabile ragionare su presunti progetti, su presunti studi, su presunte rassicurazioni prive, fino ad ora, di seri supporti tecnici e di vere illustrazioni.
Bisogna tutelare il lago di Garda, ma anche il fiume Chiese, a difesa non di questo o quel territorio, ma dell’intero territorio bresciano, lombardo, e persino italiano, visto che stiamo parlando di più comuni, più provincie, più regioni".

Chiarisce ancora Girelli, che spiega: “La politica deve fare chiarezza. Per quanto mi riguarda chiedo al Presidente della Provincia di farsi carico del ruolo che si é voluto dare all’ente quale “casa dei comuni”, di tutti i comuni.
Pertanto, prima di prendere posizioni ufficiali, è doveroso ascoltare e poi spiegare le posizioni assunte.
Non basta comunicare".

"A Regione e Ministero, ma ancor di più alle forze politiche che li esprimono, chiedo invece chiarezza e serietà.
Perché il gioco delle due parti in commedia non ha senso: non si può, come hanno fatto i rappresentanti istituzionali di alcune forze politiche, guidare la protesta sul territorio e fare il contrario ai tavoli nazionali. É un atteggiamento “di lotta e di Governo” del tutto inaccettabile”.

Infine Girelli conclude: “É il momento di giocare a carte scoperte, verificare la credibilità, la serietà e la reale capacità dei soggetti in campo di affrontare il tema.
Ripeto, ancora una volta, senza preconcetti, senza campanilismi, senza scontro fra territori, ma anche senza approssimazione, superficialità, o scorciatoie dettate più da logiche gestionali che da condivise volontà tra tutte le istituzioni, che è compito della politica tutelare come prioritarie”.

.fonte: comunicato stampa
.immagine di repertorio


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/07/2019 11:53:00
Depurazione del Garda, la risposta di Mariastella Gelmini Gentile Direttore, rispondo, ringraziandola per l'ospitalità, alla Lettera aperta che...

30/06/2019 07:59:00
Le mamme scrivono all'on. Gelmini Un centinaio (per ora) le firme in calce ad una lettera aperta con la quale le mamme soprattutto gavardesi chiedono a Mariastella Gelmini di riconsiderare l'ipotesi di scaricare nel Chiese i reflui depurati del bacino del Garda


10/06/2019 10:04:00
Gestione acque fra Garda e Valsabbia: i desiderata di Legambiente Il Circolo Legambiente Brescia Est dice la sua sull'ipotesi di realizzare un depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari. E non solo


03/02/2019 09:56:00
Un depuratore «per» il Garda Gentilissimo Direttore, con la presente sono a condividere con Lei e con i suoi lettori la mia grande preoccupazione per la piega che ha ormai assunto il dibattito attorno al tema della depuratore “per il Garda” (non del depuratore “del Garda”!)...

25/07/2019 07:38:00
Ospedale Provinciale “Chiese – Garda Nord” Vs Depuratore del Garda Egr. Direttore, in questi mesi, specialmente nelle ultime settimane, vedo con frequenza un acceso dibattito sui giornali, e non solo, in merito alla ventilata ipotesi di...




Altre da Garda
21/10/2019

Vela, Antonio Squizzato sfiora il podio al Mondiale 2.4mR

Quarto posto a Genova per il Campione Italiano in carica, portacolori della Canottieri Garda Salò. Trentesima posizione per il collega Davide Di Maria, campione mondiale paralimpico RS Venture

21/10/2019

Il depuratore del Garda

Mi hanno insegnato che esiste sempre una CAUSA che genera un EFFETTO e questo vale anche per la questione relativa al collettore del Garda (4)

18/10/2019

Ricettività e prodotti tipici tra lago e monti

La conferenza conclusiva del progetto di valorizzazione all'interno del Parco Alto Garda Bresciano, finanziato dalla Regione attraverso il fondo Asset con il supporto di Gal GardaValsabbia2020, si terrà a Gardone Riviera lunedì 21 ottobre

18/10/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia


15/10/2019

Dalla Regione il bando «Rinnova autovetture»

Così il Consigliere regionale valsabbino Massardi: “Dai 2.000 agli 8.000 euro per sostituire l’auto inquinante, 18 milioni dalla Lombardia” (2)

14/10/2019

Con i Volontari del Garda anche le Guardie Ecozoofile

L’associazione di FareAmbiente Brescia è entrata ufficialmente a far parte del Gruppo dei Volontari del Garda. Il lavoro delle Guardie Ecozoofile, che è di protezione degli animali e del territorio, s’integrerà anche nei vari settori già presenti⠀

14/10/2019

Vela, vittoria bresciana al Campionato Mondiale Melges24

A Villasimius trionfo per Fracassoli, Fonda e Lagi della Canottieri Garda. Gli atleti gardesani aggiungono il titolo mondiale a quello già conquistato nel 2017


10/10/2019

L'opposizione continua

Lunedì scorso l’assemblea delle associazioni ambientaliste, decise a scendere in piazza e a presentare due esposti formali a Tar e Corte dei Conti, seguita dalla mozione presentata alla Provincia per chiedere di rivalutare la localizzazione degli impianti
(3)

07/10/2019

La 5ª Tremalzo Bike Focus ancora a Medvedev

Ancora un successo per la Tremalzo Bike Focus che quest'oggi ha regalato emozioni e divertimento ad oltre 500 bikers. Il mitico Passo Tremalzo ha incoronato per la seconda volta consecutivo il campione russo Alexey Medvedev. Al femminile è Blaza Pintarič a festeggiare con una vittoria la sua prima Tremalzo Bike.

07/10/2019

Cade in forra per trenta metri

La disavventura ad una turista tedesca, scivolata lungo il Sentieri delle Cascate a Tignale. Stava tentando di prestar soccorso ad uno suoi cani. E’ stata ricoverata al Civile con diverse fratture agli arti (3)

Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia