09 Luglio 2020, 07.15
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Depuratore del Garda/2

Comitato Gaia, una petizione online per fermare il progetto

di Redazione

Lanciata su Change.org all'inizio della settimana, la petizione del Comitato ambientalista di Gavardo ha già raccolto diverse centinaia di firme per bloccare il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese


Tra i più strenui oppositori del progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese c'è anche il Comitato ambientalista gavardese Gaia (Gavardo Ambiente Informazione Attiva), che lo scorso lunedì ha lanciato una petizione online sulla piattaforma Change.org per raccogliere firme a sostegno della causa.

“Il lago di Garda è un bene prezioso che va tutelato – scrive il Comitato a corredo della petizione. - Molte sarebbero le cose da fare urgenti, ma chi ha il potere per farle ha deciso di investire tutto sulla realizzazione di un nuovo mega collettore fognario che porterà tutte le fogne dei comuni del lago di Garda della sponda bresciana a scavalcare le colline e a finire nel fiume Chiese.

Invece di ristrutturare il collettore esistente
e/o farne uno nuovo che costeggiando il lago finisca nel depuratore esistente di Peschiera del Garda, si comprometterà il fragile ecosistema del fiume Chiese (già indiziato numero uno per l'epidemia di legionella di alcuni anni fa) e non farà del bene nemmeno al lago di Garda; in compenso si muoveranno centinaia di milioni di euro, con danni al turismo per i lavori che dureranno decenni e all'ambiente.

Noi chiediamo che questo progetto venga fermato e che il collettamento del lago di Garda rimanga nel bacino imbrifero del lago di Garda. Chiediamo che si ponga fine alla politica degli “orticelli” che vedono il lago diviso amministrativamente tra tre Regioni e che prevalga una visione unitaria per la sua tutela”.

Al momento la petizione, indirizzata al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, si avvia a raggiungere le 500 firme.






Vedi anche
14/01/2019 10:29

«No al depuratore», al via la raccolta firme In vista del tavolo tecnico in Regione, il comitato Gaia Gavardo ha dato inizio a una raccolta firme fra la popolazione per esprimere la contrarietà all’ipotesi del nuovo depuratore del Garda fra Gavardo e Muscoline

28/02/2019 09:30

Insieme per dire «no» al depuratore Il Comitato Gaia organizza per questa domenica, 3 marzo, una camminata per protestare contro la decisione di costruire il mega depuratore del Garda a Gavardo e sul fiume Chiese. Per l’occasione non bandiere, ma… carta igienica 

22/01/2019 15:24

Raccolta firme contro il depuratore L'appello di un lettore per firmare contro il progetto di costruire il maxidepuratore del Garda a Gavardo

15/04/2020 10:00

Compensazioni solidali Il comitato Gaia Gavardo scrive una lettera aperta ai sindaci del Chiese e in particolare ai primi cittadini di Gavardo e Montichiari con una proposta in merito al progetto del maxi depuratore del Garda a seguito dell’emergenza coronavirus

11/12/2018 08:00

Quale depuratore per il Garda? Giovedì 13 dicembre a Gavardo un incontro con tecnici e politici sul progetto del depuratore del lago di Garda promosso dal comitato ambientalista Gaia



Altre da Garda
11/08/2020

Lonato in Festival, arriva il Side Kunst Cirque con «Domoi»

Continua Lonato in Festival, dove il circo diventa cultura e non solo intrattenimento. Appuntamento dal 14 al 16 agosto con Side Kunst Cirque e lo spettacolo "Domoi"

11/08/2020

«Una musica un film»

Questo mercoledì, 12 agosto, nella bella cornice di Tignale si terrà il concerto dell'Infonote Ensemble, con la voce di Elisabetta Cois per l'ottava edizione di “Suoni e Sapori del Garda”

10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Oltre il sipario, le meraviglie del circo «El Grito»

Lonato in Festival 2020, importante vetrina italiana di circo contemporaneo, ha proposto come secondo appuntamento dell’anno “Malamat”, il nuovo spettacolo della prestigiosa compagnia “El Grito”

09/08/2020

Un cammino di crescita e consapevolezza

È terminata con una traversata in battello da Riva a Salò il trekking “terapeutico” sull’Alto Garda con gli educatori della coop. Area per 12 ragazzi che si trovano in regime di “messi alla prova” dal Tribunale dei Minorenni

08/08/2020

La grande musica torna in scena con «Suoni e Sapori del Garda»

La rassegna musicale, quest'anno alla sua ottava edizione, avrà inizio mercoledì 12 agosto e animerà l'estate e l'autunno del Garda con concerti imperdibili

07/08/2020

Alle superiori lezioni in aula a rotazione

Due settimane in classe e due a casa, con l'ormai consolidata didattica a distanza. È l'ipotesi su cui si lavora per la riapertura delle scuole a settembre, unitamente ad ingressi scaglionati e aumento delle corse dei mezzi pubblici

07/08/2020

Scuole verso la riapertura, in campo le risorse statali

I fondi stanziati con il Decreto rilancio e i Pon per l'edilizia leggera aiuteranno gli istituti bresciani a ripartire con le dovute misure dopo l'emergenza sanitaria. Contributi in arrivo anche per diversi Comuni valsabbini

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri