07 Luglio 2020, 10.05
Gavardo Valsabbia Garda Provincia
Sanità

Finanziamenti regionali per un piano «a prova di emergenza»

di Federica Ciampone

Gli ospedali bresciani, inclusi quelli afferenti all'Asst del Garda, utilizzeranno i fondi per farsi trovare adeguatamente preparati in caso di nuove crisi sanitarie. Previsto, in primis, il potenziamento delle terapie intensive e semi intensive


La Regione colpita più duramente dal Coronavirus prepara un nuovo piano a prova di eventuali future emergenze sanitarie.

È stato infatti integrato il “Piano di riordino della rete ospedaliera», richiesto dal Ministero della Salute, garantendo un fondo di 225.345.817 euro per la Lombardia, di cui circa 22 milioni di investimenti per non farsi trovare impreparati ad un'eventuale seconda ondata di Covid-19.

Al centro del piano di riorganizzazione sanitaria ci sarà il potenziamento delle terapie intensive e semi intensive; le prime, nel bresciano, vedranno un incremento di tredici postazioni a fronte delle 90 presenti in provincia, mentre le seconde saranno più che raddoppiate – da 72 a 151 posti letto - e potranno tutte, all'occorrenza, trasformarsi in intensive.

All'interno della ristrutturazione organizzativa, tecnologica ed edilizia degli ospedali bresciani figurano anche le strutture che fanno capo all'Asst del Garda: Desenzano, Manerbio e Gavardo. I pronto soccorso dei primi due presidi saranno sottoposti a lavori di riqualificazione rispettivamente per 18 e 9 mesi; a Gavardo è previsto un ampliamento per garantire percorsi e attese separati: si parla di 11 mesi di lavori grazie ad un fondo di 1.653.986 euro.

Nella foto l'ingresso del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Gavardo




Vedi anche
15/07/2020 14:41

Cure domiciliari, in arrivo gli infermieri di famiglia Dopo l'emergenza coronavirus la Regione Lombardia mette in campo fondi per potenziare la sanità territoriale. All'Asst del Garda, incluso l'ospedale di Gavardo, saranno assegnati 61 infermieri di famiglia

03/07/2020 08:00

Sanità, Girelli: «Mancati finanziamenti agli Ospedali bresciani» Il consigliere regionale valsabbino del Pd chiede spiegazioni alla Regione in merito alla richiesta di finanziamento inoltrata al Governo dove sono assenti le strutture bresciane, fra cui l'Asst del Garda

02/03/2020 10:15

Pronto Emergenza, dalla Valsabbia alla «zona rossa» Sono ben 11 i volontari valsabbini del Pronto Emergenza che saranno impegnati per l’emergenza coronavirus: due autisti con due ambulanze presso gli ospedali di Cremona e Lodi, altri 9 la prossima settimana a Milano

10/08/2020 10:30

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al nosocomio di Gavardo

01/04/2020 08:45

Contingente interforze in aiuto agli ospedali di Asst Garda Medici e personale sanitario militare operano da questo martedì nelle strutture ospedaliere di Desenzano, Lonato, Gavardo, Leno e Manerbio



Altre da Valsabbia
10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Un cammino di crescita e consapevolezza

È terminata con una traversata in battello da Riva a Salò il trekking “terapeutico” sull’Alto Garda con gli educatori della coop. Area per 12 ragazzi che si trovano in regime di “messi alla prova” dal Tribunale dei Minorenni

08/08/2020

In cammino al passo del Chiese

Prenderà il via lunedì 10 agosto da Acquanegra sul Chiese per giungere domenica 16 agosto in Val di Fumo il percorso a tappe di Mirko Savi e altri 4 suoi amici per lanciare un messaggio di salvaguardia del fiume Chiese

08/08/2020

Un nuovo corso per Oss a prezzo agevolato

Il prossimo 24 agosto al via il nuovo corso di formazione per Operatori socio sanitari promosso da CMVS, Valle Sabbia Solidale, Solco Brescia e Consorzio Laghi presso l'ex centrale di Barghe, un’iniziativa a sostegno della ripartenza occupazionale post Covid-19

07/08/2020

Alle superiori lezioni in aula a rotazione

Due settimane in classe e due a casa, con l'ormai consolidata didattica a distanza. È l'ipotesi su cui si lavora per la riapertura delle scuole a settembre, unitamente ad ingressi scaglionati e aumento delle corse dei mezzi pubblici

07/08/2020

Scuole verso la riapertura, in campo le risorse statali

I fondi stanziati con il Decreto rilancio e i Pon per l'edilizia leggera aiuteranno gli istituti bresciani a ripartire con le dovute misure dopo l'emergenza sanitaria. Contributi in arrivo anche per diversi Comuni valsabbini

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Non è andato tutto bene

Dal PD della Valle Sabbia, una presa di posizione, in merito ai "moti" nagazionisti registrati nei giorni scorsi al Senato, che si contrappongono ai dati sulla pandemia registrati in Regione Lombardia

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri