Skin ADV
Venerdì 20 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Borgo canale

Borgo canale

by Vanna



19.09.2019 Bagolino Odolo

18.09.2019 Odolo

18.09.2019 Villanuova s/C Valsabbia

18.09.2019 Idro

18.09.2019 Gavardo

18.09.2019 Bagolino

18.09.2019 Preseglie

19.09.2019 Gavardo

18.09.2019 Gavardo

18.09.2019 Sabbio Chiese






14 Agosto 2019, 07.00
Gavardo Valsabbia Garda Valtenesi
L'opinione

Una premessa sbagliata

di Cesare Fumana
Perché lo studio di fattibilità per la depurazione delle fognature dei comuni gardesani ha preso in considerazione solo soluzioni fuori dal bacino del Garda? Dubbi sulla sostenibilità economica del progetto

Se in già partenza si esclude che la depurazione possa svolgersi nel bacino del Garda, certo che la soluzione del depuratore a Gavardo è la più logica, essendo la più vicina.

Ma perché scartare a priori che le acque depurate possano ritornare nel lago?

Lo studio commissionato al Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale dell’Università di Brescia è partito cercando soluzioni fuori dal bacino del Garda. Ma se il confronto prendesse in considerazione delle soluzioni che prevedano anche lo scarico a lago?

La tecnologia del 2019 è in grado di dare sicurezza per quanto riguarda le acque depurate?

E se si può scaricare nel fiume Chiese, perché non si può scaricare nel lago di Garda?

Questioni sollevate da tempo anche dalle associazioni ambientaliste.

Nelle premesse del “Progetto di fattibilità tecnica ed economica” c’è scritto:

«Nuovo recapito per gli effluenti depurati della sponda bresciana
Individuazione per il sistema bresciano (esclusi i Comuni di Desenzano e Sirmione) di un recapito diverso e meno sensibile rispetto al sistema Mincio - Laghi di Mantova. L’attuale recapito del depuratore di Peschiera è caratterizzato da elevata vulnerabilità degli ecosistemi acquatici interessati. Con l’ipotesi di scarico nel fiume Chiese e/o nel reticolo irriguo a Gavardo e Montichiari, si utilizza un recapito che può ulteriormente beneficiare sotto l’aspetto irriguo delle portate depurate immesse nel fiume».

E subito dopo:

«Valorizzazione riutilizzo acque depurate in agricoltura
Con riferimento al punto precedente, l’individuazione di punti di scarico che consentano la valorizzazione del riutilizzo delle acque depurate in agricoltura, risponde ai dettami della Direttiva UE 2000/60/CE ed alla recente proposta di REGOLAMENTO UE per il riutilizzo dell’acqua COM/2018/337».

E questo è un altro argomento che spinge a favore di portare le acque depurate nel Chiese.

Ma nella relazione viene anche riportato questo:

«Una ulteriore valutazione preliminare riguardo la localizzazione dell’impianto per lo schema dell’alto lago è stata approfondita, ipotizzando la realizzazione del depuratore in posizione limitrofa al lago (indicativamente tra Salò e San Felice) e prevedendo poi lo scarico depurato nel fiume Chiese. Tale ipotesi è stata scartata in quanto non tecnicamente giustificabile».

Certo, se lo scarico deve avvenire nel Chiese, invece di intaccare il territorio gardesano, tanto vale portare anche il depuratore vicino al fiume. Ma se lo scarico può finire direttamente nel lago?

E quanto si risparmierebbe?

Sul fronte della sostenibilità economica, poi, se la soluzione prospettata di Gavardo e Montichiari costerebbe meno in termini di realizzazione, tutto cambia per quanto riguarda i costi di gestione: 3,2 milioni all'anno per Peschiera, quasi 4 e mezzo per Gavardo-Montichiari, con una “bolletta stratosferica”, come ha già scritto qualcuno.
Sono anche questi argomenti
da far valere nel tavolo di confronto fra Ato e Comuni dell’asse del Chiese.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID81611 - 14/08/2019 07:52:48 (Giacomino) Che si stia
per mettere in opera una immensa porcheria?


ID81618 - 14/08/2019 16:36:57 (Filippo Grumi) perchè non viene dato lo studio iniziale del Prof. Bertanza?
"i risultati dello studio evidenziano, innanzitutto che TUTTE LE SITUAZIONI ESAMINATE, pur con le differenze che di seguito vengono riassunte, SONO PRATICABILI." Ora non serve un genio per capire che se sono tutte praticabili e se le differenze fra la prima e l'ultima sono piccole basta operare sui parametri con una diversa "sensibiltà" ed il gioco è fatto. Questo giochino è possibile fin dall'inizio ed è forse per questo che lo studio iniziale dell'anno scorso non è mai stato consegnato, altrimenti sarebbe già stato smontato e ribaltato. Ora ci si vuol costringere a discutere di "questo" progetto ma non dobbiamo cascarci. Si discutono le ipotesi iniziali, non il progetto che ne conferma una.


ID81624 - 14/08/2019 20:48:46 (PETER72) Evidente che...
costruendo il depuratore altrove i gardesani godranno di più vantaggi: in primis rifilerebbero i loro reflui ad altri e poi non costruendo tali strutture sul proprio territorio avrebbero più aree edificabili pregiate a loro disposizione da lottizzare, i cui ulteriori reflui aggiuntivi tanto confluirebbero insieme agli altri nel Chiese con un ulteriore aggravio per la zona in questione... Questa non è politica ma forse scelta d'INTERESSE


ID81662 - 18/08/2019 19:52:41 (alfo70) sig
Sono d'accordo con il sig Grumi



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/08/2019 07:00:00
Ecco il progetto di Acque Bresciane Dopo pressanti richieste l’Autorità d’Ambito ha reso noto il progetto di depurazione per i reflui dei Comuni gardesani che prevede due depuratori a Gavardo e Montichiari. Il 10 settembre il confronto con i Comuni del Chiese

22/11/2013 10:45:00
Un contratto di lago per il futuro del Garda La Comunità del Garda e otto Comuni gardesani, nell'ambito del progetto Eulakes, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per la salvaguardia della qualità delle acque del Benaco

18/02/2019 16:13:00
Per la Comunità del Garda il depuratore a Gavardo e Montichiari Nell’assemblea di sabato dei Comuni gardesani ribadita la scelta “tecnica” di due depuratori nei comuni sull’asse del Chiese per i reflui dei paesi del lago

05/12/2018 09:38:00
A gennaio un confronto in Regione Lo ha annunciato l’assessore regionale al Territorio che incontrerà i sindaci del Lago di Garda e del bacino del fiume Chiese e i referenti degli Ato per giungere ad un progetto condiviso

06/09/2019 10:46:00
I dubbi degli amministratori Sono ancora tanti i nodi da sciogliere sulla questione della realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari. A breve l’incontro tecnico in Ato con Acque Bresciane



Altre da Gavardo
19/09/2019

In difesa del fiume Chiese

In relazione all’assemblea dei sindaci in Ato in programma per domani – 20 settembre – il Tavolo delle Associazioni che amano il Fiume Chiese e il Lago d’Idro invia a tutti i primi cittadini bresciani una lettera aperta contro il progetto del doppio depuratore del Garda
(1)

19/09/2019

Don Luigi, il cuore in Venezuela

Don Luigi Franceschetti è in Paradiso. È fratello del mio cognato Sergio, sposo di mia sorella Rita


18/09/2019

Don Luigi Franceschetti ci ha lasciato

Saranno celebrati sabato mattina nella chiesa parrocchiale di Gavardo i funerali del sacerdote gavardese per 46 anni missionario in Venezuela

18/09/2019

Gavardo si colora per il Palio dei Borghi

Si aprono questo giovedì, 19 settembre, le gare del Palio dei Borghi, l’atteso evento di fine estate che vede i cinque Borghi del paese sfidarsi in giochi e competizioni di ogni tipo

18/09/2019

Cava Tesio, respinta la mozione pro ricorso

Nell’ultimo consiglio comunale di Gavardo la maggioranza ha respinto la mozione della minoranza che chiedeva di presentare ricorso al Tar preferendo la trattava con l’azienda estrattrice per uno scambio di volumetria in una cava già esistente


13/09/2019

In liquidazione la Gavardo Servizi

Con un voto unanime del Consiglio Comunale la società di servizi del Comune di Gavardo, a cui fa capo anche la Fiera, viene sciolta e messa in liquidazione (2)

12/09/2019

Con la moto sotto il camion

Davvero tanta fortuna per uscire senza gravi conseguenze da un terribile incidente come quello occorso ad un motociclista finito contro un camioncino in manovra (13)

12/09/2019

Sport e motori

Scopri Nuova Renault Clio e vieni a conoscere i giocatori della FeralpiSalò. Da Manelli a Gavardo, sabato 14 e domenica 15 settembre


 

12/09/2019

«Sconfinatamente»

Un’iniziativa del gruppo Gavardo In Movimento in collaborazione con le associazioni locali per celebrare la bellezza delle diversità. Appuntamento al Parco Baronchelli questo sabato, 14 settembre  (1)

11/09/2019

Lui, lei... e l'altra

Gelosa della ex moglie, aggredisce nella notte il compagno con un coltellaccio da cucina

Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia