Skin ADV
Domenica 17 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










07 Giugno 2018, 07.30
Gavardo Villanuova s/C
Parrocchie

Don Lorenzo diventa sacerdote

di Cesare Fumana
Ci sarà anche don Lorenzo Bacchetta, della parrocchia di Gavardo, fra i nuovi presbiteri ordinati sabato pomeriggio nella cattedrale di Brescia dal vescovo Tremolada

La comunità parrocchiale di Gavardo è in festa per don Lorenzo Bacchetta, che sabato pomeriggio alle 16, nella cattedrale di Brescia, sarà ordinato sacerdote dal vescovo mons. Pierantonio Tremolada. Con lui diventeranno sacerdoti altri due suoi compagni di seminario.

Una vocazione adulta, la sua, maturata in particolare nel mondo scout.

Don Lorenzo ha 40 anni,  è originario di Grignasco (Novara) ed è ultimo di quattro figli di papà Gilberto e mamma Lina. Nel 1979, quando aveva 2 anni, il trasferimento con la famiglia a Villanuova sul Clisi, dopo l’acquisizione da parte della Filatura di Grignasco del Lanificio di Gavardo, dove il padre era stato mandato a lavorare dal 1977, dapprima a intermittenza e poi in pianta stabile.

Lorenzo segue tutto il percorso scolastico a Villanuova, poi presso il liceo “Fermi” di Salò, dove consegue la maturità scientifica nel 1996.

Poi intraprende gli studi di ingegneria per l’Ambiente e il Territorio. A un esame dalla laurea comincia a lavorare presso la Secoval, società pubblica della Valle Sabbia, prima con uno stage e poi con incarichi di sempre maggiore responsabilità, in qualità di cartografo.

Come detto, è attraverso esperienza scout nel gruppo di Gavardo, iniziata all’età di sette anni, che Lorenzo matura la sua vocazione; diventa capo nel 1997 e formatore dei capi scout dal 2001.

È del 2010 la scelta di iniziare il percorso per il diaconato permanente; l’anno successivo si iscrive alla facoltà di Scienze religiose. Nel maggio dello stesso anno matura la decisione di lasciare il lavoro per entrare in seminario.

In questi anni ha prestato servizio nell’Unità pastorale della Valgrigna (Esine, Berzo, Bienno, Plemo e Prestine, 2014-15), è stato prefetto in seminario in Propedeutica (2015-16); l’anno successivo ha affiancato a questo servizio quello presso la parrocchia di San Bartolomeo in città. Quest’ultimo anno pastorale (2017-18) è stato diacono a Villanuova sul Clisi.

In occasione della sua ordinazione sacerdotale la parrocchia di Gavardo ha pubblicato un inserto allegato al giornale parrocchiale “Il ponte”, nel quale, oltre ai auguri del parroco don Italo Gorni e del curato don Fabrizio, vengono riportati, fra gli altri, quelli dei familiari, di alcuni amici, degli scout di Gavardo, degli ex colleghi di Secoval e dei ragazzi di Villanuova che ha seguito quest’anno, tutti concordi nel sottolineare il suo animo generoso e la sua capacità di donarsi agli altri, oltre che ricordare la sua passione per la montagna e la bici.

Inoltre, questa settimana la parrocchia, in preparazione all’ordinazione presbiterale, ha proposto alcuni momenti di preghiera e riflessione: dopo quello di martedì con don Roberto Ferrari, questo giovedì 7 giugno, alle 20.30 nella chiesa di S. Maria, ci sarà don Carlo Tartari, sacerdote gavardese, direttore Ufficio Missionario della diocesi, sul tema “Il prete un uomo per il mondo intero”.

Sabato 9 giugno l’ordinazione alle 16 nella cattedrale di Brescia.

Poi, domenica a Gavardo sarà una grande giornata di festa, con il ritrovo alle 10 nella chiesa di S, Maria, il corteo verso la parrocchiale dove don Lorenzo celebrerà la Prima Messa. Seguirà il pranzo comunitario in oratorio.
Alle 17.30 il vespro solenne nella chiesa S. Maria e alle 18.30 la Messa celebrata da don Lorenzo

In onore del prete novello, alle 21 presso il teatro Pio XI, lo spettacolo “Lettera a don Milani”, presentato dal Teatro Gavardo.







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/06/2018 13:28:00
Regalami un sorriso Pare che don Lorenzo Bacchetta, ordinato sacerdote nella Cattedrale di Brescia, abbia già fatto un miracolo. Sì perché, nonostante il tempo difficile che stiamo vivendo, in questi giorni vedo gente più contenta, più serena.

16/06/2018 16:20:00
Il suono della domenica Domenica 17 don Lorenzo Bacchetta celebrerà la Messa a Villanuova, dove ha svolto l’anno di diaconato

16/12/2018 11:42:00
La mamma di don Lorenzo, il Campo Emmaus e una poesia Questa mattina l’amica Ceci di Villanuova mi ha detto che è andata in Paradiso la signora Lina, mamma di don Lorenzo Bacchetta. Mando un grande abbraccio al simpatico don Lorenzo 

11/06/2015 14:02:00
Serle in festa per don Giorgio Fra i novelli sacerdoti che saranno ordinati sabato in cattedrale a Brescia c’è anche il serlese don Giorgio Tonolini. Per lui in dono un calice lasciato alla parrocchia di Castello di Serle da don Angelo Zanola per il primo sacerdote serlese

27/06/2016 09:26:00
Festeggiati 50 e 40 anni di vita sacerdotale L'Unità pastorale Sacra Famiglia ha celebrato ieri a Condino gli anniversari di ordinazione del frate cappuccino Giorgio Antonio Butterini e di don Giorgio Gabos



Altre da Gavardo
17/02/2019

Serle in uno scatto, al via il concorso

C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare al concorso fotografico per scuole e famiglie indetto dal Comune di Serle e da Ecomuseo del Botticino per valorizzare l’heritage serlese


15/02/2019

La rivoluzione digitale passa dai Chromebook

L’Istituto comprensivo “G. Bertolotti” di Gavardo è il primo della provincia a puntare tutto sulle nuove tecnologie. Ieri la consegna dei 31 computer portatili di nuova generazione agli studenti 


 

15/02/2019

Naviglio Grande a secco per manutenzione

Sarà tolta da questo sabato l’acqua dal Naviglio Grande Bresciano per l’annuale manutenzione. Invito ai frontisti del canale ad aprire gli scaricatori e ad effettuare eventuali riparazioni

15/02/2019

Dove va l'Europa?

Questa sera a Gavardo il terzo e ultimo appuntamento della rassegna Fabula Mundi promossa dalle Acli e da Ipsia Brescia Onlus, in collaborazione con il Circolo Acli Medio Chiese e dell'erigenda Unità pastorale di Gavardo (1)



13/02/2019

Grazie, Bruno!

Ieri improvvisamente ci ha lasciati Bruno Filippini. Ci sono persone che si prodigano per gli altri senza tanti squilli di tromba, senza mettersi in mostra. Lui era una di queste
(1)

13/02/2019

Discorsi diretti, la rabbia

Questa sera al teatro Pio XI di Gavardo il primo incontro della rassegna dedicata a genitori e figli sul tema delle emozioni

13/02/2019

Meno business e più amore per l'ambiente

Vorrei con la presente rispondere almeno in parte al sig. Sindaco di Salò e a quanto da lui dichiarato nella lettera pubblicata dal Giornale di Brescia, che mi ha lasciato alquanto perplesso ed amareggiato... (5)

13/02/2019

Il Museo archeologico si presenta

Domani, 14 febbraio, porte aperte a insegnanti ed educatori in occasione della presentazione delle attività didattiche museali. Iscrizione obbligatoria entro oggi, 13 febbraio 

13/02/2019

Vent'anni di Nati per Leggere

Torna presso la biblioteca di Gavardo l’iniziativa di letture per bambini in età prescolare accompagnati dai genitori. Questo mercoledì pomeriggio il primo di tre appuntamenti

12/02/2019

Malore mortale

Si è sentito male all’improvviso, si è accasciato al suolo fra gli amici e il suo cuore ha cessato di battere. Inutile ogni soccorso. E’ morto così un 77 enne di Gavardo (2)

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia