Skin ADV
Lunedì 23 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Tramonto a Follonica

Tramonto a Follonica

di David Pasotti



21.07.2018 Serle

21.07.2018 Serle

22.07.2018 Serle

21.07.2018 Serle

22.07.2018 Barghe

21.07.2018 Idro

21.07.2018 Vestone Agnosine Bagolino Gavardo

21.07.2018 Idro

22.07.2018 Serle

21.07.2018 Roè Volciano



07 Giugno 2018, 07.30
Gavardo Villanuova s/C
Parrocchie

Don Lorenzo diventa sacerdote

di Cesare Fumana
Ci sarà anche don Lorenzo Bacchetta, della parrocchia di Gavardo, fra i nuovi presbiteri ordinati sabato pomeriggio nella cattedrale di Brescia dal vescovo Tremolada

La comunità parrocchiale di Gavardo è in festa per don Lorenzo Bacchetta, che sabato pomeriggio alle 16, nella cattedrale di Brescia, sarà ordinato sacerdote dal vescovo mons. Pierantonio Tremolada. Con lui diventeranno sacerdoti altri due suoi compagni di seminario.

Una vocazione adulta, la sua, maturata in particolare nel mondo scout.

Don Lorenzo ha 40 anni,  è originario di Grignasco (Novara) ed è ultimo di quattro figli di papà Gilberto e mamma Lina. Nel 1979, quando aveva 2 anni, il trasferimento con la famiglia a Villanuova sul Clisi, dopo l’acquisizione da parte della Filatura di Grignasco del Lanificio di Gavardo, dove il padre era stato mandato a lavorare dal 1977, dapprima a intermittenza e poi in pianta stabile.

Lorenzo segue tutto il percorso scolastico a Villanuova, poi presso il liceo “Fermi” di Salò, dove consegue la maturità scientifica nel 1996.

Poi intraprende gli studi di ingegneria per l’Ambiente e il Territorio. A un esame dalla laurea comincia a lavorare presso la Secoval, società pubblica della Valle Sabbia, prima con uno stage e poi con incarichi di sempre maggiore responsabilità, in qualità di cartografo.

Come detto, è attraverso esperienza scout nel gruppo di Gavardo, iniziata all’età di sette anni, che Lorenzo matura la sua vocazione; diventa capo nel 1997 e formatore dei capi scout dal 2001.

È del 2010 la scelta di iniziare il percorso per il diaconato permanente; l’anno successivo si iscrive alla facoltà di Scienze religiose. Nel maggio dello stesso anno matura la decisione di lasciare il lavoro per entrare in seminario.

In questi anni ha prestato servizio nell’Unità pastorale della Valgrigna (Esine, Berzo, Bienno, Plemo e Prestine, 2014-15), è stato prefetto in seminario in Propedeutica (2015-16); l’anno successivo ha affiancato a questo servizio quello presso la parrocchia di San Bartolomeo in città. Quest’ultimo anno pastorale (2017-18) è stato diacono a Villanuova sul Clisi.

In occasione della sua ordinazione sacerdotale la parrocchia di Gavardo ha pubblicato un inserto allegato al giornale parrocchiale “Il ponte”, nel quale, oltre ai auguri del parroco don Italo Gorni e del curato don Fabrizio, vengono riportati, fra gli altri, quelli dei familiari, di alcuni amici, degli scout di Gavardo, degli ex colleghi di Secoval e dei ragazzi di Villanuova che ha seguito quest’anno, tutti concordi nel sottolineare il suo animo generoso e la sua capacità di donarsi agli altri, oltre che ricordare la sua passione per la montagna e la bici.

Inoltre, questa settimana la parrocchia, in preparazione all’ordinazione presbiterale, ha proposto alcuni momenti di preghiera e riflessione: dopo quello di martedì con don Roberto Ferrari, questo giovedì 7 giugno, alle 20.30 nella chiesa di S. Maria, ci sarà don Carlo Tartari, sacerdote gavardese, direttore Ufficio Missionario della diocesi, sul tema “Il prete un uomo per il mondo intero”.

Sabato 9 giugno l’ordinazione alle 16 nella cattedrale di Brescia.

Poi, domenica a Gavardo sarà una grande giornata di festa, con il ritrovo alle 10 nella chiesa di S, Maria, il corteo verso la parrocchiale dove don Lorenzo celebrerà la Prima Messa. Seguirà il pranzo comunitario in oratorio.
Alle 17.30 il vespro solenne nella chiesa S. Maria e alle 18.30 la Messa celebrata da don Lorenzo

In onore del prete novello, alle 21 presso il teatro Pio XI, lo spettacolo “Lettera a don Milani”, presentato dal Teatro Gavardo.







 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/06/2018 13:28:00
Regalami un sorriso Pare che don Lorenzo Bacchetta, ordinato sacerdote nella Cattedrale di Brescia, abbia già fatto un miracolo. Sì perché, nonostante il tempo difficile che stiamo vivendo, in questi giorni vedo gente più contenta, più serena.

16/06/2018 16:20:00
Il suono della domenica Domenica 17 don Lorenzo Bacchetta celebrerà la Messa a Villanuova, dove ha svolto l’anno di diaconato

11/06/2015 14:02:00
Serle in festa per don Giorgio Fra i novelli sacerdoti che saranno ordinati sabato in cattedrale a Brescia c’è anche il serlese don Giorgio Tonolini. Per lui in dono un calice lasciato alla parrocchia di Castello di Serle da don Angelo Zanola per il primo sacerdote serlese

07/02/2010 07:00:00
Don Angelo Nolli a Sopraponte La parrocchia di San Lorenzo di Sopraponte ha da ieri un nuovo amministratore parrocchiale, figura che guiderà la parrocchia in attesa dell’unità pastorale con Gavardo.

27/06/2016 09:26:00
Festeggiati 50 e 40 anni di vita sacerdotale L'Unità pastorale Sacra Famiglia ha celebrato ieri a Condino gli anniversari di ordinazione del frate cappuccino Giorgio Antonio Butterini e di don Giorgio Gabos



Altre da Gavardo
22/07/2018

Arriva il commissario. Quale futuro per Gavardo?

Se lo chiede Gavardo in movimento in una nota in merito alle dimissioni del sindaco e il conseguente commissariamento del Comune (3)

22/07/2018

Il Paese che vorrei

Un’occasione di incontro e di conoscenza reciproca quella offerta qualche sera fa da una festa di famiglie indiane al Parco Amarcord a Gavardo (4)

22/07/2018

Gavardo, al via il commissariamento

Sarà il vice prefetto Anna Pavone il commissario straordinario che guiderà il Comune fino alle elezioni amministrative della prossima primavera

21/07/2018

Fiumi di contanti dalla Slovacchia, coinvolti valsabbini

Anche imprese di Agnosine e Bagolino e persone residenti a Gavardo e Vestone fra gli indagati nella maxi frode fiscale connessa al riciclaggio di contante in Slovacchia

18/07/2018

Gavardo: arriva il Commissario

Tempo scaduto. Il sindaco sospeso di Gavardo, Emanuele Vezzola, non ha ritirato le dimissioni, come avrebbe voluto ciò che è rimasto della maggioranza (10)

18/07/2018

Fondazione La Memoria, cosa succede?

Botta e risposta fra Gavardo Rinasce e il presidente della Fondazione, Massimo Zanella
(10)

18/07/2018

«La Grande Guerra»

Nel centenario della fine del primo conflitto mondiale l’associazione gavardese “Borgo del Quadrel” propone questo venerdì, 20 luglio, una serata tra documenti, immagini e memorie 

12/07/2018

Affidate ad esterni le manutenzioni ospedaliere

Da qualche giorno la manutenzione degli impianti ospedalieri gestiti dall’Asst di Desenzano, viene affidata ai tecnici “somministrati” da Manutencoop Facility Management (1)



09/07/2018

Dimissioni: la posizione di Gavardo in Movimento

Con una nota divulgata nel pomeriggio Gavardo in Movimento commenta le dimissioni di massa avvenute nelle scorse ore fra i membri della maggioranza
(10)

09/07/2018

Dimissioni di massa

Il 20 luglio si avvicina e in attesa di una conferma delle dimissioni del sindaco Vezzola, oppure di una marcia indietro, la Maggioranza gavardese a guida Bertoloni si sta liquefacendo (20)

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia