22 Luglio 2020, 07.00
Gavardo Villanuova s/C
Depuratore del Garda

Una fiaccolata per far sentire la voce del territorio

di Cesare Fumana

È quella organizzata per venerdì sera a Villanuova dalla lista civica “Progetto Villanuova” con il supporto del Comitato Gaia Gavardo per far giungere alla Cabina di regia la contrarietà della popolazione al progetto del maxi depuratore


Una manifestazione per ribadire il no al progetto dei maxi depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari e far giungere alla Cabina di regia, che sovrintende al progetto, l’appoggio agli studi tecnici che ribadiscono, numeri alla mano, la netta contrarietà a un progetto assurdo, e far giungere così la voce del territorio.

Sarà una fiaccolata quella organizzata questo venerdì sera, 24 luglio, a Villanuova sul Clisi, dalla lista civica “Progetto Villanuova”, il gruppo della minoranza consiliare, che aveva già organizzato nel febbraio scorso un evento pubblico, con il supporto del Comitato Gaia Gavardo, per informare la popolazione.

Proprio lì si era deciso di organizzare una manifestazione per coinvolgere la popolazione, inizialmente pensato per il 4 luglio, ma poi, per ragioni organizzative legate all’emergenza coronavirus, fissata per questo venerdì.

In accordo con la Questura, non ci sarà nessun corteo, ma solo una manifestazione “statica”: i partecipanti che giungeranno a Villanuova, alle 20.30 presso il piazzale Italmark, saranno distribuiti lungo la via Romana che si affaccia sul fiume Chiese. Qui saranno accese le fiaccole per “bruciare” un progetto ritenuto assurdo da molti punti di vista.

Poi, mantenendo il distanziamento, i partecipanti confluiranno nella piazza Donatori di sangue, dove si terrà il comizio finale.
«Il nostro obiettivo – dicono la copogruppo Ivana Lombardi, i consiglieri Diego Fornaroli e Stefano Pasini, e l’ex capogruppo Enea Tugnoli – è quello di coinvolgere la popolazione su questo tema. Per questo la manifestazione è aperta a tutti e non ha simboli di partito».

L’obiettivo è proprio quello di manifestare il supporto della popolazione ai tre studi inviati al tavolo tecnico dai Comuni di Gavardo e Montichiari e dalle associazioni ambientaliste, che evidenziano tutte le illogicità del progetto di portare i reflui dei comuni del Garda Bresciano a Gavardo e Montichiari: illogicità dal punto di vista tecnico, economico e ambientale.

«Inoltre come gruppo consigliare – proseguono i consiglieri –, vogliamo che l’amministrazione comunale di Villanuova si esprima in modo chiaro contro questo progetto. Porteremo la questione in consiglio comunale e siamo pronti a un'altra manifestazione a settembre».

«Siamo in attesa di cosa deciderà la Cabina di regia – spiega Filippo Grumi del Comitato Gaia –, dopo il confronto col tavolo tecnico. Ora la parola passa alla politica che, in base alle nuove risultanze degli studi tecnici che mostrano tutte queste problematiche, dovrà dare una risposta».

Quello che le associazioni ambientaliste auspicano è una pausa di riflessione che permetta alla politica del territorio bresciano e del Garda di tornare a parlarsi e a confrontarsi.

La domanda di fondo è: perché intaccare altri territori, quando adeguando e ammodernando il depuratore di Peschiera, che già svolge la depurazione dei reflui di questi Comuni, si otterrebbe lo stesso risultato con costi decisamente inferiori, ma con meno problemi tecnici e ambientali?

Alla manifestazione hanno dato il loro sostegno anche altre associazioni ambientaliste impegnate su questo fronte. Ci saranno anche la Lega di Villanuova e di Fratelli d’Italia di Gavardo.

In foto: la manifestazione del gennaio scorso a Gavardo


Vedi anche
09/01/2020 12:00

Due cortei per dire No al depuratore a Gavardo Una grande manifestazione quella organizzata per domenica pomeriggio a Gavardo e Prevalle dalle associazioni ambientaliste che invitano la popolazione alla mobilitazione contro il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

25/07/2020 08:00

«No ad un progetto sbagliato» Anche alla manifestazione di ieri sera a Villanuova sul Clisi un secco no ad un progetto che non ha senso, dai costi esorbitanti e con conseguenze ambientali nefaste

01/09/2020 10:06

«Necessario potenziare l'impianto di Peschiera» Lo ribadiscono, alla vigilia dell'incontro conclusivo del tavolo tecnico, i sindaci del Chiese, che chiedono di accantonare l'ipotesi del maxi depuratore a Gavardo e Montichiari. I sindaci del lago: “Subito un verdetto, si scongiuri il disastro ecologico”

04/09/2020 10:13

I comitati ambientalisti: «Non ci arrendiamo» La notizia del via libera del ministro Costa alla realizzazione del maxi depuratore ha suscitato rabbia e grande delusione tra le associazioni, senza per questo spegnere la loro combattività. Il commento del Comitato Gaia e del Tavolo delle Associazioni

07/02/2020 09:23

I «perché» del depuratore del Garda Nella serata informativa promossa da Progetto Villanuova per questa sera – venerdì 7 febbraio – si cercherà di dare risposta ad alcune domande sulla spinosa questione della realizzazione del maxi impianto di depurazione



Altre da Villanuova s/C
24/09/2020

Un villanovese alla guida dell'Orientale di Napoli

Il nuovo rettore del prestigioso ateneo partenopeo è originario di Villanuova sul Clisi dove in passato è stato anche consigliere comunale

23/09/2020

Tutto da solo

Una distrazione all’origine dell’uscita di strada di un’auto, lungo la Sp 26 a Gavardo. Altri due incidenti ieri a Sabbio e Roè Volciano

21/09/2020

A scuola come prima del Covid

Un'adeguata gestione di spazi e trasporti e investimenti in materia di didattica e sicurezza hanno permesso agli istituti scolastici di affrontare il nuovo anno scolastico mantenendo tutti i servizi regolarmente attivi

19/09/2020

Villanuova, la Banda riparte con il Concerto di San Matteo

Lunedì prossimo, 21 settembre, con un concerto in onore del Patrono del paese la Banda “Carlo Zambelli” di Villanuova riprende le sue attività dopo l'emergenza coronavirus

18/09/2020

Sospensione delle feste di S. Matteo e di via Valverde

Rammarico da parte del Comitato Feste de Paes per l’impossibilità di organizzare i tradizionali appuntamenti della festa patronale e dell’antica frazione

16/09/2020

«Effetto ambra» per ricaricare le nostre comunità

Si è tenuto a Villanuova sul Clisi un incontro nell’ambito di un progetto di housing sociale promosso dalla Cooperativa Area. Quali comunità sono abitate dai giovani? Come possiamo rivitalizzare la partecipazione sociale?

15/09/2020

Danneggia e poi se ne va

Solo quando gli arrivano in casa i vigili, tre giorni dopo, dice di non aver ancora avuto il tempo di segnalare ciò che gli era successo

10/09/2020

Onorio e Lucia, 65 anni insieme

Felicitazioni ad Onorio e Lucia di Villanuova sul Clisi che proprio oggi, giovedì 10 settembre, festeggiano il loro 65° anniversario di matrimonio

07/09/2020

Grave incidente all'imbocco della galleria

Strada 45 bis bloccata fra Gavardo e Villanuova per uno scontro fra veicoli all’imbocco della galleria San Biagio. La strada è stata riaperta  alle 19:45

01/09/2020

Yoga - e tanto altro - in Valsabbia

GardaYoga A.S.D. è un’associazione Sportiva Dilettantistica riconosciuta dal CONI con sede a Roè Volciano e distaccamenti a Salò, Villanuova sul Clisi e Gavardo.