Skin ADV
Domenica 19 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

by Simonetta



18.11.2017 Gavardo

18.11.2017 Villanuova s/C

17.11.2017 Lavenone

17.11.2017

17.11.2017 Roè Volciano

19.11.2017 Villanuova s/C

19.11.2017 Prevalle

17.11.2017 Vobarno

18.11.2017 Giudicarie Storo

19.11.2017






04 Dicembre 2015, 13.54
Giudicarie
Amministrazioni

Condino, centro benessere all'Aquaclub e restauri per la canonica

di Aldo Pasquazzo
Con l’avanzo di amministrazione l’amministrazione comunale guidata da Giorgio Butterini ha finanziato la realizzazione del centro benessere presso l’Aquaclub e concesso un contributo per i restauri della casa canonica

Usando una metafora, potremmo dire che il decennio dell'amministrazione riconducibile al sindaco Giorgio Butterini si sta  chiudendo  col botto. Nella seduta del consiglio comunale, tenutosi  lunedì 30 settembre, sono stati infatti deliberati i finanziamenti per la realizzazione di un centro benessere all'interno dell’Aquaclub e per il contributo destinato alla Parrocchia di Condino, impegnata nel restauro della casa canonica.

Ebbene, all'ordine del giorno, tra le altre cose, vi era infatti il cosiddetto assestamento di bilancio, che tutti i comuni devono sottostare. Quest'anno tale passaggio è reso particolarmente importante in conseguenza delle recenti disposizioni provinciali, che permettono alle municipalità soggette al patto di stabilità di impegnare l'avanzo di amministrazione, facoltà non contemplata negli ultimi esercizi finanziari: la disciplina ha svincolato cifre davvero imponenti, spesso nell'ordine delle centinaia di migliaia di euro; la stessa norma prevede l'opportunità di destinerà la quota di avanzo non impegnata alla Comunità di Valle ovvero a un fondo strategico che l'ente indirizzerà verso interventi di rilevanza sovracomunale.

L'avanzo di amministrazione non vincolato del comune di Condino ammontava a circa 900.000 euro: i consiglieri hanno approvato quasi all'unanimità (un solo astenuto) la proposta della giunta che, tra le altre voci, prevede uno stanziamento di 180.000 euro in forma di contributo alla Parrocchia di Santa Maria Assunta, che ha recentemente ottenuto un finanziamento di circa 938.000 euro da parte della Provincia Autonoma, su un importo complessivo di 1.250.000 euro, per il restauro della canonica.

“Ma il provvedimento più significativo – sottolinea lo stesso sindaco Butterini - riguarda i lavori di completamento del centro acquatico di Valle: oltre ai 400.000 euro, buona parte dei quali già stanziati e destinati alla sistemazione delle pertinenze esterne, che  il Comune ha ritenuto opportuno finanziare immediatamente il centro benessere, che verrà realizzato al piano superiore della struttura, dove si trova una superficie di circa 400 metri quadri, attualmente al grezzo. L'investimento – aggiunge il sindaco e Presidente della comunità di Valle -  è quantificato nell'ordine dei 600.000 euro; i lavori saranno gestiti attraverso una delega amministrativa dalla ESCO Bim del Chiese ed eseguiti nel 2016”.

Il  primo cittadino,  inoltre,  sottolinea la coerenza dell'investimento nell'ottica di rendere Aquaclub completa e competitiva. “I dati relativi alle presenze sono davvero entusiasmanti – prosegue Butterini – ed il livello di gradimento dell'offerta è elevatissimo. Per questo motivo, non appena si è presentata la possibilità di integrare gli spazi esistenti con il centro benessere in ragione della facoltà di utilizzare l'avanzo di amministrazione, la Giunta non ha avuto alcuna esitazione ed ha trovato una convergenza immediata rispetto alla proposta. Come già accaduto per gli spazi acqua, ci ispireremo alle strutture altoatesine, offrendo ai nostri utenti opportunità fino a poco tempo fa inimmaginabili in una vallata del basso Trentino”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/08/2015 08:00:00
Taglio del nastro per il nuovo Centro acquatico È stato inaugurata il giorno di ferragosto, alla presenza delle autorità locali, la nuova piscina sovra comunale di Condino, realizzata grazie a un finanziamento del Bim del Chiese

18/11/2015 15:01:00
Assegnata la gestione del bar Il bar dislocato all'interno della piscina di Condino è stato assegnato alla cooperativa "Lavori in corso", di Breguzzo.

27/05/2016 15:33:00
100mila euro per i restauri della parrocchia L'amministrazione comunale di Castel Condino ha destinato un contributo straordinario per i restauri della parrocchiale e di altri edifici della parrocchia

13/08/2015 09:32:00
Nuova piscina sovracomunale a Condino Sarà inaugurato sabato il nuovo centro acquatico di valle, una struttura di valenza sovracomunale per i paesi della Valle del Chiese

26/08/2012 08:34:00
Piscina? No, alimentari. Perché l'Amministrazione comunale gavardese dice no alla piscina? Se lo chiede il Pd che ripercorre le scelte su un'area acquistata dalla precedente amministrazione



Altre da Giudicarie
19/11/2017

Inaugurata l'opera d'arte alla Casa di riposo «P. Nicolini»

La scultura dell'artista pavese Antonio De Paoli, dal titolo “Sinergie indotte”, rappresenta un simbolico passaggio di consegne tra anziani e giovani

18/11/2017

L'Anc festeggia la «Virgo Fidelis»

Nella giornata di domani, 19 novembre, l'Anc “Carlo Baldracchi” di Pieve di Bono, Condino e Storo celebrerà la “Virgo Fidelis”, patrona dell'Arma

17/11/2017

Lupi di Toscana, castellani ad honorem

Lo scorso fine settimana a Firenze il conferimento della cittadinanza onoraria all’associazione che ricorda i combattenti del corpo toscano nel corso delle Grande Guerra nelle Giudicarie

16/11/2017

Carambola al distributore

Cinque feriti dei quali due elitrasportati al Santa Chiara di Trento. E’ il bilancio di un terribile incidente avvenuto lungo la 237 fra Storo e Condino

16/11/2017

Visite istituzionali alle realtà produttive storesi

Una visita del vice presidente della Provincia di Trento, con delega allo sviluppo economico e lavoro, Alessandro Olivi, con il consigliere provinciale Tonina nelle aziende insediate nella zona industriale di Storo per avere un riscontro sul tema dell'occupazione

14/11/2017

A ricordo di Andrea Barbiani

Riceviamo e pubblichiamo volentieri il tratteggio che di Andrea Barbiani fa il 97enne Mario Antolini Musón, uomo di cultura e storico delle Giudicarie. Si erano conoscuti un paio di anni fa e si erano a vicenda apprezzati


13/11/2017

Le campane di Agrone ora suonano da sole

In seguito all'elettrificazione, effettuata da una ditta bresciana, da venerdì scorso le campane sono tornate a suonare senza l'ausilio di corde (4)

06/11/2017

Genitori e figli

Secondo appuntamento a Condino di Borgo Chiese con la dottoressa Pedron sulla genitorialità a cui sono invitati mamme, papà ed educatori

06/11/2017

L'appuntato si trasferisce

L’amministrazione comunale di Storo ha voluto omaggiare l'appuntato scelto Gian Attilio Rossetti, che dopo vent’anni di servizio nella caserma del paese da ora presterà servizio a Tione

04/11/2017

Il geometra Tomedi ci ha lasciato

Originario del Mantovano, era giunto a Condino per la costruzione delle Cartiere Trentine e poi vi è rimasto, impegnandosi anche nelle realtà associative locali

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia