Skin ADV
Domenica 19 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




17.08.2018 Vestone

17.08.2018 Bagolino

17.08.2018 Idro Bagolino Anfo

18.08.2018 Val del Chiese

17.08.2018 Vestone

18.08.2018 Villanuova s/C

17.08.2018

18.08.2018 Mura Valsabbia

19.08.2018 Prevalle

17.08.2018 Valsabbia Provincia



23 Novembre 2017, 10.37
Val del Chiese
Truffe

I furbetti del porta a porta

di c.f.
Anche nelle vicine Giudicarie sono stati segnalati alcuni casi di truffa da parte di sedicenti venditori a domicilio. La Polizia locale invita a fare attenzione

Tentativi di truffa porta a porta da 3 mila euro. Alcuni casi si sono verificate anche nelle vicine Giudicare, come viene segnalato dalla Polizia locale delle Giudicare, che invita i cittadini a fare attenzione.

Ecco come si svolge di solito il raggiro.

Il primo approccio con i consumatori avviene al telefono: “Passerà un venditore a lasciare un catalogo di prodotti per la casa e un buono sconto da utilizzare subito”. Poco dopo il venditore suona alla porta parlando degli incredibili sconti effettuati dalla propria azienda e propone il trattenimento in visione del catalogo dei beni acquistabili, affermando a più riprese come non vi sia alcun vincolo d'acquisto in capo al consumatore.

Solo alla fine della chiacchierata, sempre confermando come tutto ciò non sia altro che un pro forma atto al rilascio del catalogo in visione e del buono sconto, viene abilmente chiesto di apporre alcune firme su fogli presentati dal venditore stesso.

A distanza di circa un mese dal primo incontro (naturalmente oltre i 14 gg. previsti per il recesso) ecco che emerge l'inganno: un nuovo (diverso) venditore si reca presso l’abitazione affermando come, in base al contratto firmato, ci si è impegnati ad effettuare un acquisto di importo normalmente oscillante tra i 2.500 e i 3.500 euro.

Nel caso poi in cui il consumatore si rifiuti di effettuare il pagamento vengono paventate fantomatiche cause giudiziarie, recanti elevate spese per lo stesso e viene proposto come alternativa un pagamento rateale.

Attenzione, quindi, ad apporre le proprie firme sui documenti.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/02/2018 13:23:00
«Porta a porta o Punto di raccolta?» Egregio Direttore, Le scrivo per informare di un disagio nato con la raccolta "porta a porta" nel comune di Gavardo, nella frazione di Sopraponte...

04/02/2018 11:42:00
C'è ancora da spiegare Il “porta a porta” ha preso il via, ma forse non se n’è parlato abbastanza.
Aggiornamento ore 17 di domenica


20/04/2018 07:22:00
Funziona Positivi i primi dati sulla differenziata valsabbina col nuovo sistema "porta a porta". Flocchini: «Grazie a chi ne cura la gestione, ma anche e soprattutto ai cittadini che stanno dimostrando maturità e senso civico»


11/05/2018 08:26:00
Videotour E’ iniziato in questi giorni il videotour di Vallesabbianews fra i centri valsabbini che quest’anno hanno introdotto la differenziata Porta a Porta

27/06/2018 07:55:00
A Gavardo con l’umido Il VideoTour di Vallesabbianews.it fra i centri valsabbini che quest’anno hanno introdotto la differenziata Porta a Porta, ha fatto tappa a Gavardo



Altre da Val del Chiese
18/08/2018

Limiti di velocità, multe salate

A Cimego, ad un bresciano alla guida di una Porsche, è stata ritirata per sei mesi la patente e sono stati comminati 829 euro di multa (6)

16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip (2)

16/08/2018

Il sogno di don Luigi Festi

Se il tunnel progettato per unire Valvestino alla Valle del Chiese ha un "papà", questo è il parroco che tanto si è adoperato per rompere l'isolamento delle "terre di mezzo" fra l'Eridio e il Garda
(1)

16/08/2018

Malore in montagna, muore giovane mamma

Dopo due giorni dal malore ce l’ha colta mentre era in vacanza a Storo, è deceduta ieri al Santa Chiara di Trento Marzia Maturi, di Pelugo. Aveva 42 anni. Lascia tre figli piccoli. Donati gli organi.

14/08/2018

Ferragosto in Valle del Chiese

Tante le iniziative nei paesi trentini alla vigilia e il giorno di Ferragosto per intrattenere residenti e turisti nei caldi giorni d’agosto

14/08/2018

L'ultimo saluto al farmacista

Con la scomparsa del dottor Ivo Covi un altro pezzo importante della storia di Roncone se ne va. Oggi i funerali a Roncone e la tumulazione nel cimitero di Fondo

13/08/2018

Successo per l'Asilo Piccolissimi

Sempre molto apprezzato dalle famiglie di Storo e dintorni l’Asilo Estate Piccolissimi che ha visto la partecipazione di una cinquantina di bambini da 3 a 6 anni


11/08/2018

La Valdaone ricorda padre Marcolini

Questa domenica, 12 agosto, un incontro e una Santa Messa per ricordare il sacerdote e cappellano degli Alpini che realizzò la chiesetta di Bissina 

10/08/2018

E' successo a Celestino

Gli inviano la patente, ma il suo Comune non c'è più e così va persa. Esilarante il "pezzo" di Giuliano Beltrami su una vicenda iniziata in quel di Idro e pubblicata giovedì su L'Adige
(2)



10/08/2018

Al via il Festival degli artisti di strada

Questo fine settimana il paese di Bondone sarà animato da una due giorni di spettacoli itineranti e gastronomia tipica 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia