Skin ADV
Domenica 19 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




17.08.2018 Vestone

17.08.2018 Bagolino

17.08.2018 Idro Bagolino Anfo

18.08.2018 Val del Chiese

17.08.2018 Vestone

18.08.2018 Villanuova s/C

17.08.2018

18.08.2018 Mura Valsabbia

19.08.2018 Prevalle

17.08.2018 Valsabbia Provincia



17 Novembre 2017, 11.50
Val del Chiese
Riconoscimenti

Lupi di Toscana, castellani ad honorem

di a.p.
Lo scorso fine settimana a Firenze il conferimento della cittadinanza onoraria all’associazione che ricorda i combattenti del corpo toscano nel corso delle Grande Guerra nelle Giudicarie

È quasi trascorso un secolo, ma tra Castel Condino e Lupi di Toscana il rapporto continuerà ancora.

A Firenze, sabato e domenica scorsi, in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria a quella associazione c'era più di metà paese: amministratori comunali, banda San Giorgio, Pro loco e associazioni d’arma.

Una due giorni intensa che i castellani ricorderanno per molto, per le emozioni vissute. “L’incontro con le bellezze artistiche e storiche di Florentia (questo il nome originario della città fondata da Cesare nel 60 a.C.) il sabato pomeriggio e poi alla Caserma Predieri la semplice ma suggestiva cerimonia con deposizione della corona al monumento dei Lupi, Santa Messa e conferimento della onorificenza.

Castellani e Lupi di Toscana: un’amicizia rinsaldata nel 1999, in occasione del primo raduno interregionale dei Fanti con la presenza dell’allora ministro della Difesa Follini ed il picchetto d’onore della Brigata Lupi di Toscana agli ordine del capitano Pellagatti.

“A questo – prosegue il sindaco Stefano Bagozzi - seguirono i Raduni del 2006 poi del 2015 – quest’ultimo nell’ambito del progetto promosso dal Comune di Castel Condino “100 anni dalla Grande Guerra – la contesa del Monte Melino”, caratterizzato da manifestazioni, convegni, dibattiti ed incontri storico culturali.

Nel 2016 il riconoscimento ai Castellani del titolo “Lupi ad honorem” con cerimonia nella sala consigliare del nostro municipio”.

Ancora il primo cittadino di Castello. “Questa iniziativa vuole essere un riconoscimento ed un doveroso ricordo dei giovani e di quanti si sacrificarono per gli ideali di indipendenza e la libertà. Di loro ricorderemo sempre le sofferenze fisiche, le privazioni degli affetti più cari, le testimonianze di fede e amore senza limiti verso la Patria.

Il loro ricordo – ha aggiunto il primo cittadino – ci aiuta a comprendere il nostro presente e ci insegna quanto sia positivo l’impegno per evitare la violenza in tutte le sue forme.

Compito tutt’altro che facile, poiché la via della sopraffazione sugli altri è una tentazione diffusa anche, e solo educandoci alla comprensione reciproca e al mutuo sostegno, riusciremo ad edificare una società migliore”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/10/2017 15:16:00
Cittadinanza onoraria all'Associazione Lupi di Toscana Nell’ambito della ricorrenza del centenario della Grande Guerra, il Comune di Castel Condino assegnerà il 12 novembre a Firenze il riconoscimento all’associazione d’arma

22/05/2016 08:00:00
Quando i Fanti divennero «Lupi» In occasione del raduno nazionale di Brescia, i Fanti dell'associazione "Lupi di Toscana" di Firenze hanno fatto tappa a Castel Condino per un omaggio al paese a cui devono il loro appellativo

12/09/2015 06:48:00
A Castel Condino coi Lupi di Toscana Nel fine settimana saranno i Fanti col loro Raduno Interregionale, a celebrare nella vicina terra trentina i 100 anni della Grande guerra

24/11/2017 09:32:00
Cittadinanza onoraria a Felice Bodei e Juri Ragnoli Un riconoscimento a due oriundi serlesi per aver portato agli onori il Comune di Serle nell'arte e nello sport

14/12/2015 09:21:00
A messa una «predica» aggiuntiva del maresciallo Il parroco di Condino e Castel Condino ha messo a disposizione il pulpito al comandante della locale stazione dei Carabinieri per mettere in guardia la popolazione da tentativi di truffa messi in atto da sedicenti ispettori



Altre da Val del Chiese
18/08/2018

Limiti di velocità, multe salate

A Cimego, ad un bresciano alla guida di una Porsche, è stata ritirata per sei mesi la patente e sono stati comminati 829 euro di multa (6)

16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip (2)

16/08/2018

Il sogno di don Luigi Festi

Se il tunnel progettato per unire Valvestino alla Valle del Chiese ha un "papà", questo è il parroco che tanto si è adoperato per rompere l'isolamento delle "terre di mezzo" fra l'Eridio e il Garda
(1)

16/08/2018

Malore in montagna, muore giovane mamma

Dopo due giorni dal malore ce l’ha colta mentre era in vacanza a Storo, è deceduta ieri al Santa Chiara di Trento Marzia Maturi, di Pelugo. Aveva 42 anni. Lascia tre figli piccoli. Donati gli organi.

14/08/2018

Ferragosto in Valle del Chiese

Tante le iniziative nei paesi trentini alla vigilia e il giorno di Ferragosto per intrattenere residenti e turisti nei caldi giorni d’agosto

14/08/2018

L'ultimo saluto al farmacista

Con la scomparsa del dottor Ivo Covi un altro pezzo importante della storia di Roncone se ne va. Oggi i funerali a Roncone e la tumulazione nel cimitero di Fondo

13/08/2018

Successo per l'Asilo Piccolissimi

Sempre molto apprezzato dalle famiglie di Storo e dintorni l’Asilo Estate Piccolissimi che ha visto la partecipazione di una cinquantina di bambini da 3 a 6 anni


11/08/2018

La Valdaone ricorda padre Marcolini

Questa domenica, 12 agosto, un incontro e una Santa Messa per ricordare il sacerdote e cappellano degli Alpini che realizzò la chiesetta di Bissina 

10/08/2018

E' successo a Celestino

Gli inviano la patente, ma il suo Comune non c'è più e così va persa. Esilarante il "pezzo" di Giuliano Beltrami su una vicenda iniziata in quel di Idro e pubblicata giovedì su L'Adige
(2)



10/08/2018

Al via il Festival degli artisti di strada

Questo fine settimana il paese di Bondone sarà animato da una due giorni di spettacoli itineranti e gastronomia tipica 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia