Skin ADV
Venerdì 22 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sospiri... a Venezia

Sospiri... a Venezia

di Pier Angiola Belli



20.09.2017 Vestone Barghe Valsabbia

20.09.2017 Valtenesi

20.09.2017 Prevalle

20.09.2017 Idro

21.09.2017 Giudicarie Storo

20.09.2017 Mura

20.09.2017 Valsabbia

20.09.2017 Sabbio Chiese

20.09.2017 Gavardo Villanuova s/C

21.09.2017 Lavenone






23 Agosto 2016, 08.31
Giudicarie Storo
Giudicarie

Razzie di polli a Storo

di a.p.
Sarebbe opera delle volpi che infestano la zona. Allevatori ed amministratori pubblici invocano misure straordinarie, ma la Forestale è disposta ad intervenire solo se l’emergenza è di tipo sanitario

Non c’è rete che tenga. Le volpi riescono a violare che gli ambienti chiusi delle stalle, facendo razzia di polli, lasciando sul posto solo penne piume e zampe.
L’ultimo episodio riguarda, ancora una volta, il pollaio di Ivo Maccagni.
L’uomo, idraulico in pensione, non fa in tempo a seppellire i resti delle galline che la volpe ha colpito ancora.

Stando a quanto si dice le volpi a caccia da quelle parti sarebbero più di una ed attaccherebbero, oltre al pollame, anche gatti ed agnelli.
Prive di predatori naturali, se li si lascia fare, questi astuti animali potrebbero moltiplicarsi.

Della situazione sarebbe stato messo al corrente anche lo stato maggiore Forestale di Tione. 
I forestali però potrebbero giustificare un loro intervento diretto e straordinario solo se gli esemplari di volpi presenti sul territorio venissero colpiti, per esempio, dalla rabbia.

Su esplicita richiesta dell’amministrazione comunale sarebbero state quindi compiute delle analisi sulle carcasse di animali ritrovati in zona, presso l’istituto zooprofilattico. Con risultati negativi.
Gli allevatori della zona hanno ora intenzione di raccogliere delle firme, nel tentativo di spingere le autorità a trovare delle soluzioni.

.in foto: Ivo Maccagni vicino ai resti dei suoi polli

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID67780 - 23/08/2016 12:42:00 (dairob) Contenimento in economia
In certe situazioni è'sempre consigliata l'arte dell'arrangiarsi..


ID67783 - 23/08/2016 22:35:46 (Giacomino) Sempre
niente supera l'arte dell'arrangiarsi. é' successo anche con i cinghiali.


ID67978 - 02/09/2016 19:34:13 (Tc) ...
che se ne dica che se ne pensi,quando son troppe e non c'e' l'antagonista naturale,l'unisco sistema e' abbatterle,rabbia o non rabbia...e questo vale anche per cinghiali,cervi,siluri,nutrie ecc ecc e la lista potrebbe continuare...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/08/2014 07:31:00
Volpi: ancora razzie La presenza di volpi dalle parti di Storo e circondario proprio non si riduce. Anzi, le incirsioni del canide sembrano aumentare. Non passa giorno che non si riscontrino degli sfoltimenti all’interno dei pollai

08/08/2014 09:05:00
Fermate quelle volpi Proseguono le razzie nei pollai del vicino Trentino ad opera di furbissime volpi. Il canide selvatico trova il modo di aprire anche le finestre di pollai super blindati, pur di far razzia di ovaiole. A darsi da fare anche la faina


17/07/2014 14:41:00
Volponi impenitenti Dalle parti di Storo le volpi si stanno diffondendo in maniera sempre più consistente e di conseguenza i danni maggiori si riscontrano soprattutto nelle ore notturne all’interno dei pollai. Ma non solo

28/09/2015 15:05:00
Ancora volpi a Storo e dintorni La questione volpi sta coinvolgendo non solo la zona di Storo, ma anche la frazione di Darzo. Ne sanno qualcosa coloro che hanno casa o poderi lungo via del Rio

14/08/2017 09:31:00
Volpi e cinghiali, un problema che si aggrava Aumenta la presenza di esemplari di volpi e cinghiali sul territorio di Storo e Darzo. Ora ad occuparsene è il consigliere provinciale Tonina che dopo aver presentato un’ interrogazione è tornato ieri l'altro ad incontrare la gente esasperata dalla situazione



Altre da Storo
21/09/2017

Ruba un'e-bike e scappa

Il furto a Storo, gli agenti della Locale del Chiese e i colleghi delle Giudicarie lo braccano a lungo, fino a prenderlo, dalle parti di Tione

21/09/2017

Penne nere in festa per San Maurizio

Il patrono degli Alpini sarà festeggiato domenica dal gruppo Ana di Storo con l’annuale raduno di fine settembre

20/09/2017

Isaf festeggia i primi 40 anni di attività

Questo venerdi 22 settembre l'azienda di storo festeggia il quarantesimo anniversario di fondazione ospitando l’evento "Ocijo Ocjo la sicurezza è di scena…", dedicato alla sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro

14/09/2017

«Fate il nostro gioco», la matematica dell'azzardo

È possibile usare la matematica come antidoto logico al gioco d’azzardo? È ciò di cui parleranno questo venerdì sera a Darzo Paolo Canova e Diego Rizzuto in occasione di “Darzo in Sagra”

12/09/2017

Se n'è andato Domenico Gino Zocchi, uomo del credito e della cooperazione

Aveva 91 anni e per 35 fu direttore della Rurale di Storo. Fu fra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari dentro l'Avis. Questo mercoledì i funerali

12/09/2017

Sostituite quel ponte

Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta
(16)

11/09/2017

Addio al primo benzinaio di Storo

Mario Demadonna aveva 92 anni e attorno al 1950 era stato il primo benzinaio della zona. Questo lunedì pomeriggio i funerali (1)

08/09/2017

A Ponte Caffaro la «Madona del palpacül»

Si terrà questa domenica, 10 settembre, a Ponte Caffaro la tradizionale fiera della Madonna dell’Aiuto, le cui bancarelle attirano ogni anno diverse centinaia di visitatori (1)

08/09/2017

A Storo il 31° Raduno Folk provinciale

Ben 13 gruppi folkloristici del Trentino si sono ritrovati domenica scorsa nel paese delle Giudicarie per il loro annuale raduno

07/09/2017

La battaglia aerea sui cieli di Storo

Questo sabato 9 settembre presso il Museo della Rocca d’Anfo sarà presentata la ricerca storica riguardante la caduta dei bombardieri angloamericani nella Valle del Chiese

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia