12 Agosto 2020, 16.20
Idro Bagolino Anfo Treviso Bs Capovalle
Turismo

Trekking sull'Alta Via dei Forti

di c.f.

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive


Gli appassionati del trekking s
ulle montagne di casa sicuramente lo conoscono già, ma ci sono tanti valsabbini e bresciani che ancora non la conoscono.

È l’Alta Via dei Forti, un percorso inaugurato nel 2016, che aveva visto in prima fila la Comunità montana di Valle Sabbia insieme ad altri enti, ideato per salvare e valorizzare sentieri ormai dismessi, manufatti bellici, gallerie, mulattiere e vie ferrate che circondano il lago d’Idro.

Questi facevano parte del complesso fortificato denominato “Valchiese” che, durante la Grande Guerra, era parte del settore “dallo Stelvio al Garda”, compreso nello schieramento conosciuto come “Fronte della Guerra Bianca”.

Il percorso è completamente tracciato ed è lungo 62 km, ma può essere suddiviso in 5 tappe, con lunghezza variabile, fra gli 8 e i 16 km, da percorrere mediamente in 4/5 ore ognuno, fruibili come singole escursioni.

Queste le cinque tappe:

•    Idro - Forte di Valledrane - Treviso BS - Cavallino della Fobbia (percorso alla principale roccaforte dello sbarramento di fondavalle);
•    Cavallino della Fobbia - Cocca Veglie - Capovalle - Mandoal - Monte Stino (Linee fortificate di raccordo con Alto Garda e complesso del Forte di Monte Stino; visita al Museo Reperti Bellici di Capovalle);
•    Monte Stino - Parole - Ponte Caffaro (complesso fortificato Monte Stino, mulattiere di guerra di collegamento tra lago e alte quote, sentiero dei contrabbandieri tra gli antichi confini di Stato);
•    Ponte Caffaro - Monte Breda - Cima Ora - Passo Baremone - Rifugio Rosa del Baremone (ponte sul fiume Caffaro già confine di stato, dorsale fortificata del monte Breda, complesso fortificato di cima d'Ora);
•    Rifugio Rosa del Baremone - Monte Censo - Santa Petronilla - Monte Paghera - Anfo - Rientro a Idro con battello o bus navetta.

Ulteriori indicazioni si trovano sul sito dell’Agenzia territoriale per il Turismo di Valle Sabbia e Lago d’Idro ed è possibile scaricare la cartina in pdf su www.fortidelgarda.it e www.traccegrandeguerra.eu.

In foto: il forte di Valledrane



Vedi anche
07/07/2016 14:35

Don Marco Pelizzari nuovo parroco dell'Eridio Giungerà per la fine dell’estate il nuovo parroco di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Al parroco di Bagolino, don Paolo Morbio, è stata affidata anche la parrocchia di Ponte Caffaro

06/03/2015 07:16

Al via l'Unità pastorale dell'Eridio Domenica alla presenza del vescovo Luciano Monari la costituzione ufficiale dell’Unità pastorale di Santa Maria ad Undas che riunisce le parrocchie di Idro, Anfo, Capovalle, Treviso Bresciano, Ponte Caffaro e Bagolino

06/05/2017 09:19

Valsir e le scuole di periferia L'azienda valsabbina ha finanziato con 75 mila euro un progetto di innovazione scolastica che ha portalo lim e computer in tutte le classi di Elementari e Medie di Anfo, Bagolino, Capovalle, Idro Ponte Caffaro e Treviso Bresciano

16/01/2010 07:40

L'Eridio, fra istituzioni e turismo Ci saranno anche il sindaco di Idro e il prosindaco di Ponte Caffaro, alla fiera del turismo in programma per questo fine settimana a Stoccarda.

22/08/2020 07:25

L'isola ecologica si fa in quattro E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita



Altre da Capovalle
20/09/2020

Primo giorno di caccia

Nessun incidente, numerosi i controlli, tutto sommato poche le contravvenzioni. Sul Monte Stino, sabato, è stata rinvenuta la carcassa di un cervo con due pallottole in corpo

20/09/2020

Tutto da solo

Mentre scendeva in bicicletta da Capovalle in direzione di Idro, lungo la sp 58, ha perso il controllo della sua bicicletta

11/09/2020

Caccia migratoria consentita in due valichi

Buone notizie dalla Regione Lombardia per i seguaci di Diana che con un provvedimento ha reso possibile la caccia migratoria ai valichi di Capovalle e di Sella di Mandro a Lodrino

07/09/2020

Scontro fra moto

Sempre lungo la Provinciale che scende da Capovalle, ma una manciata di chilometri più sopra, un altro incidente

07/09/2020

Non ce l'ha fatta: è morto

Non ce l'ha fatta il motociclista caduto ieri mentre con la sua Ducati Diavel scendeva lungo la Sp 58 fra Capovalle e Idro. Troppo gravi le ferite rimediate ed è morto in ospedale, al Civile di Brescia. VIDEO

(1)
28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”

22/08/2020

L'isola ecologica si fa in quattro

E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

02/08/2020

Il diavolo fa le pentole...

…non il coperchio, che sotto forma di tombino si è messo in mezzo nella manovra disperata di un motociclista. Poi il volo in elicottero

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle