Skin ADV
Martedì 16 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








14.10.2018 Provaglio VS

14.10.2018 Idro Capovalle

14.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Salò Valsabbia Garda

15.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Vestone

14.10.2018 Bagolino

15.10.2018 Val del Chiese Storo

15.10.2018 Preseglie

16.10.2018 Serle



11 Gennaio 2018, 08.00
Idro Storo
Curiosità

Impazza sul web il video hard girato sull'Eridio

di Fabio Borghese
Fra Idro e Lodrone sono state girate delle scene di un film a luci rosse con attori amatoriali che ora spopola su internet

Da quando la notizia è stata data nei giorni scorsi dai giornali trentini e bresciani (La voce del Trentino e Bresciaoggi) in Valsabbia, e in particolare nella zona dell’Eridio, è scattata una curiosità morbosa per saperne di più…

D'altronde la vicenda, fra curiosità e ilarità, è di quelle che accondono l’interesse, trattandosi di un tema pruriginoso…

Nella zona dell’Eridio, fra Idro e Lodrone, è stato girato d’estate un film amatoriale a luci rosse che sembra stia spopolando sul web.

Il titolo del film è «Una sorella facile», ma si trova anche con la traduzione in inglese (“My sister is an easy girl”), della durata di 90 minuti, e vede protagonisti tre pornoattori con il nome d’arte di Susanna Bella, Michele Garbo e Gilda Rubini.

La pellicola, dopo una panoramica sul lago, mostra i primi approcci tra i protagonisti a Idro (in località Grotta), per poi spostarsi in Trentino, a Storo, dove l’“azione” si sviluppa proprio sotto le mura del castello di Lodrone. Ma alcune scene sembrano girate tra l’Eridio e il lago di Garda, ovviamente in località appartate.

Trattandosi di una pellicola “amatoriale”, subito è scattata la caccia ad identificare i protagonisti. Grazie a Internet è stato facile trovare la più nota, Susanna Bella, pseudonimo di una ragazza brianzola, che dopo un periodo come cubista nelle discoteche di Milano, Brescia e del Garda, ha intrapreso per un po’ anche una carriera nell’hard.

Ciò che però sta alimentando il “gossip”, se così si può dire, è l’identità degli altri due attori, che parrebbero non del settore, ma “amatoriali”: lui con un forte accento bresciano, lei con una cadenza trentina. Saranno della zona?

Per quanto riguarda la trama, non è la parte più importante del film…
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74787 - 11/01/2018 09:07:46 (Giacomino) Almeno il direttore
lo ha potuto vedere?.


ID74788 - 11/01/2018 12:56:52 (bado68) Giacomino
Guarda che non serve essere il direttore di VSN, basta digitare il titolo e ti si apre un mondo........................


ID74789 - 11/01/2018 14:38:27 (Tc) bado68
...e che mondo... :-D


ID74791 - 11/01/2018 15:06:59 (brogio)
volevo cortesemente chiedere alla direzione o a qualche lettore esperto in materia di editoria il perchè vengono indicati i nomi dei protagonisti del video, mentre, quando si tratta di lestofanti o scavezzacollo da tenere alla larga si cela addirittura la nazionalità. Non vorrei iniziare una stucchevole bagarre, ma avere una risposta chiara ed intelleggibile. Questo articolo sicuramente batterà tutti i record di cliccate


ID74792 - 11/01/2018 15:08:43 (ubaldo) x brogio
Sono nomi d'arte. I delinquenti ancora non li hanno.


ID74793 - 11/01/2018 15:09:44 (ubaldo) x Giacomino
Credo lo possano vedere tutti, visto che "impazza sul web". Io non l'ho guardato.


ID74795 - 11/01/2018 15:23:52 (Dolcestilnovo)
La trama non sarà interessante, ma Ubaldo che mi dici dell'intreccio, o meglio, intrecci?


ID74796 - 11/01/2018 15:51:59 (bado68) Brogio
Guarda signor Brogio che se tu ti prendi la briga di guardare il video puoi notare che ci sono sia il titolo che i nomi degli attori.


ID74798 - 11/01/2018 17:34:45 (Tc) ...chi l'ha visto?...Chi no?...
voglio vedere quanti con le gambe corte o il naso lungo...non alludo a doppi sensi...ihihihihih


ID74800 - 11/01/2018 20:09:04 (parcifes) video
il video è di circa una decina di anni fa, non ho capito perché solo ora sta spopolando


ID74803 - 12/01/2018 09:13:06 (Dru) Ubaldo
per dire che non lo (quello) hai guardato, significa che in qualche modo lo (quello) hai guardato (nel modo formale). Lo hai guardato per quel tanto che non lo hai guardato. E così ora anche io.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/06/2018 10:56:00
Cifra tonda per Severina Elisa di Lodrone Amiche e compaesane di Lodrone, con il sindaco di Storo e l'assessore della frazione di Lodrone, hanno festeggiato giovedì 31 maggio il secolo di vita di Severina Elisa, ospite presso la Casa di riposo di Storo


15/07/2018 10:17:00
Il Pisa in ritiro a Storo e Lodrone La squadra, arrivata a Storo ieri pomeriggio (sabato), si tratterrà in Valle del Chiese per due settimane 

02/09/2016 09:12:00
Tanta commozione per Tino In tanti ieri pomeriggio, nel cimitero di Lodrone, hanno voluto dare l'ultimo commosso saluto al 39enne di Storo

27/07/2016 15:21:00
Concluso il ritiro del Pisa Una rete in apertura decide la sfida tra Pisa e Panetolikos al termine della quale ieri i nerazzurri di Gattuso hanno lasciato Lodrone e Storo

06/08/2015 16:00:00
Il Palermo in ritiro a Storo e Lodrone Da questo giovedì il Palermo torna nella Valle del Chiese in Trentino. Sfuma il sogno di un’amichevole a Storo con il nuovo Parma



Altre da Storo
15/10/2018

Raccolte di stagione ad Agri 90

Buona la raccolta di castagne che viaggia attorno ai 30 quintali. Soddisfacente anche l'andamento riguardante il mais e gallette a differenza di quello delle patate che invece riscontra un calo del 20%

15/10/2018

«Lanzi Lodron», una tradizione di successo

Si è conclusa anche per quest'anno la rievocazione storica a cura dell'associazione culturale “Lebrac”, impegnata a divulgare la storia e le tradizioni delle Giudicarie 

13/10/2018

Perde il controllo e va a sbattere contro il capitello

È stato trasportato in elicottero per precauzione al Santa Chiara di Trento il ragazzo ferito a seguito di una grave caduta dal motorino avvenuta a Darzo

13/10/2018

Campo da gioco non omologato

La struttura del Palastor non è praticabile e allora la squadra della Settaurense Calcio a 5 deve forzatamente emigrare a Roncone

12/10/2018

In tanti al concorso

Mercoledì a Storo&20 erano una sessantina alla selezione per un posto di operario comunale messo a disposizione dal comune di Storo

11/10/2018

80.000 euro per progetti e investimenti

La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella attiva due bandi per il sostegno ad enti ed associazioni del proprio territorio in ambito formativo, culturale, sociale e per investimenti materiali

07/10/2018

Grande partecipazione alla cena in piazza

Ieri sera – sabato – a Storo si sono riuniti in tanti per partecipare alla cena casereccia a costo zero. Nonostante il maltempo, una festa perfettamente riuscita 

03/10/2018

Un aiuto per il restauro dell'organo

Sono già a buon punto i lavori di sistemazione dell’organo della chiesa arcipretale di San Floriano a Storo e la parrocchia fa appello alla generosità di tutti


03/10/2018

A colpi di pennello

Venti gli emozionati pittori in erba che si sono sfidati nel concorso indetto a Storo. Francesca Zocchi la vincitrice 


01/10/2018

Il trionfo dei polentèr di Storo

I maestri della polenta storese hanno vinto questo 4° Festival della Polenta facendo onore alla loro consolidata tradizione. Brave anche le compaesane “Amiche delle Pellegrine”, vincitrici del concorso per i migliori Spaventapasseri 



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia