14 Febbraio 2013, 07.30
Idro Valsabbia
Arte&Libri

Il ritorno di Federico Vaglia

di Giancarlo Marchesi

Grazie alla pubblicazione del volume ┬źFederico Vaglia. Uno spirito moderno tra pittura e decorazione┬╗, la comunit├á idrese riscopre uno dei suoi artisti pi├╣ illustri del secolo scorso

 
Grazie al volume curato da Alberto Vaglia, che ├Ę stato accolto nell’interessante collana ┬źAmici della Fondazione Civilt├á Brescia┬╗, si ├Ę gettata nuova luce su questo poliedrico artista, attivo lungo il corso del Novecento tra decorazioni e opere da cavalletto.
Nei giorni scorsi l’agile volume, uscito con il fattivo supporto dell’amministrazione comunale, ├Ę stato presentato alla popolazione.
Una piccola folla gremiva la sala municipale, dove hanno fatto gli onori di casa il sindaco, Giuseppe Nabaffa, e l’assessore alla Cultura Alessandro Crescini, che si ├Ę ritagliato il ruolo di moderatore della serata.
 
Ai curatori dei due saggi critici ospitati nel volume, Alfredo Bonomi e Michela Valotti, ├Ę stato affidato il compito di tratteggiare la figura e l’opera di Federico Vaglia.
 
Bonomi ha illustrato il percorso artistico del Vaglia nell’ambito del ricco panorama culturale sabbino che tra la fine degli anni Trenta e il Secondo dopoguerra, poteva annoverare figure di rilievo come Edoardo Togni e Ottorino Garosio.
Lo studioso a reso omaggio all’artista idrese definendolo ┬źun pittore versatile e ricco di intuizioni artistiche che sapevano superare l’angusta geografia del territorio lacustre┬╗.
 
Dal canto suo, Michela Valotti ha inserito l’opera artistica di Federico Vaglia nel solco dei movimenti di pi├╣ ampio raggio che hanno segnato l’arte del Novecento italiano e internazionale.
Entrambi gli studiosi si sono trovati concordi nell’affermare che l’opera di maggior pregio del Vaglia ├Ę senza dubbio il ciclo di decorazioni che impreziosisce i saloni e le stanze dell’albergo ┬źMilano┬╗ di Idro, eseguito nei tardi anni Trenta, dove l’artista ha dato prova di saper rielaborare in chiave personale l’arte contemporanea.
 
Il volume, che ha il pregio di far conoscere┬á alle giovani generazioni un artista rimasto per troppi anni nell’ombra, si completa con l’affettuoso ricordo della figlia Mirka e con una carrellata dell’ultima produzione pittorica di Federico Vaglia, spentosi nel 1982.

 


Aggiungi commento:
Vedi anche
07/02/2013 23:07:00

Un artista dimenticato ┬źFederico Vaglia, uno spirito moderno tra pittura e decorazione┬╗ ├Ę il nuovo libro a cura di Alberto Vaglia che verr├á presentato questa sera a Idro

20/01/2016 18:13:00

Punti di vista, il libro Vestone. Esattamente un anno fa, il 20 gennaio 2015, ci lasciava Aldo Vaglia, collaboratore tra i pi├╣ apprezzati del nostro giornale telematico

08/11/2017 08:30:00

┬źControvento┬╗ Il libro di Federico Pace, edito da Einaudi, parla di storie e di viaggi che in un istante possono cambiare la vita di una persona

08/11/2019 07:00:00

Viaggio nel neofascismo bresciano Questa sera a Gavardo, per iniziativa dell’Anpi Bassa Valle Sabbia, la presentazione del libro “Il cuore nero della citt├á” di Federico Gervasoni

20/06/2015 08:03:00

Il barone di M├╝nchhausen Non solo lago, ma anche la viabilit├á, al centro delle discussioni a Idro: ┬źIl sindaco di Idro dice no alla mozione della minoranza┬á sull'entrata al paese. E ancora non si sa come far├á ad ottenerla┬╗ scrive Alessandro Vaglia



Altre da Idro
24/06/2020

Sull'Eridio con Idra

Ha ripreso a solcare le acque del lago d’Idro il battello turistico che effettua il giro dello specchio d’acqua valsabbino

18/06/2020

Fondi per la prevenzione incendi

Sono quelli che ricever├á l’Istituto d’istruzione superiore “Perlasca” per riqualificare il sistema antincendio delle due sedi di Idro e Vobarno

16/06/2020

Mente valsabbina nello studio della NSC12

Si chiama Arianna, ├Ę di Idro, ricercatrice alla Statale di Brescia. Nei giorni scorsi ├Ę salita alla ribalta internazionale per una scoperta che potrebbe portare a realizzare un farmaco contro il mieloma multiplo

07/06/2020

Fra timori per l'economia e speranza per il turismo

Anche a Idro l'emergenza coronavirus ├Ę stata superata grazie alla collaborazione dei cittadini e delle associazioni che hanno supportato l'Amministrazione comunale. Ora si guarda con speranza alla stagione estiva sul lago

04/06/2020

La maschera e la corona

Si tratta di un romanzo fantasy: settecento pagine in cui lo scrittore racconta cinque avventure di uomini e donne che sfidano il loro destino. Lo scrittore ├Ę un valsabbino di Idro

26/05/2020

Lago e montagna, mete ideali per le prossime vacanze

Dai contatti ricevuti da opertori turistici, Agenzia territoriale per il turismo e dalle Pro loco, la Valle Sabbia e il lago d'Idro stanno suscitando interese per le prossime vacanze estive

26/05/2020

I primi sedici di Anna

Tanti auguri ad Anna, di Idro, che proprio oggi, 26 maggio, compie i suoi primi sedici anni

20/05/2020

Una sorpresa bella ┬źfes┬╗

├ł quella realizzata dal cantautore bresciano Piergiorgio Cinelli agli ospiti della Comunit├á Socio-Sanitaria di Idro gestita dalla Cogess

07/05/2020

Le difese del lago d'Idro

├ł un progetto portato avanti da Sirio Dolcetti, di Idro, che ha pubblicato in questo periodo di quarantena una serie di interessanti video su YouTube

06/05/2020

L'Unità pastorale sul web

├ł quella di Santa Maria ad Undas che raggruppa le parrocchie di Anfo, Capovalle, Idro e Treviso Bresciano che ha sfruttato gli strumenti online per mantenere i contatti con i fedeli durante questo periodo di distanziamento forzato