16 Giugno 2020, 09.54
Idro Valsabbia
Scienza

Mente valsabbina nello studio della NSC12

di red.

Si chiama Arianna, è di Idro, ricercatrice alla Statale di Brescia. Nei giorni scorsi è salita alla ribalta internazionale per una scoperta che potrebbe portare a realizzare un farmaco contro il mieloma multiplo


Arianna, che abita a Idro ed ha 38 anni, dopo aver frequentato il Battisti a Salò, si è laureata in biotecnologie mediche ed ha cominciato a fare ricerca a Milano in seno all’Istituto Nazionale Tumori.
Da otto anni è rientrata a Brescia ed è tornata a vivere stabilmente a Idro.

Arianna Giacomini e Roberto Ronca, sono i coordinatori del gruppo di ricercatori del dipartimento di Medicina Molecolare e Traslazionale dell’Università Statale di Brescia che ha scoperto la molecola in grado di rallentare la crescita e l’attività metastatica delle cellule di mieloma multiplo.

«La molecola NSC12 - spiegano i due ricercatori - potrebbe permettere l’identificazione di nuovi farmaci in grado di bloccare la crescita del mieloma multiplo anche in quei pazienti che non rispondono o hanno sviluppato resistenza ai trattamenti farmacologici attualmente in uso nella pratica clinica».

L’importante risultato si è conquistato la copertina di giugno della rivista Cancer Research.
Dopo le leucemie, il mieloma multiplo è il secondo tumore del sangue più frequente spesso incurabile a causa della sua resistenza alle attuali terapie farmacologiche ed alla sua capacità di dare origini a metastasi ossee.

«La ricerca dimostra la capacità della molecola NSC12 di inibire l’attività del fattore di crescita FGF, responsabile della crescita e dell’attività metastatica delle cellule di mieloma multiplo, e conseguentemente di indurre il suicidio (“apoptosi”) delle stesse cellule tumorali, determinando così il rallentamento della crescita del tumore e l’inibizione della sua capacità di originare metastasi in modelli preclinici», spiega Arianna.

La strada verso il farmaco è ancora molto lunga, ma oggi il team bresciano si gode la soddisfazione dei risultati raggiunti. La molecola era già stata identificata una prima volta nello stesso laboratorio del Dipartimento di Medicina Molecolare e Traslazionale dell’università di Brescia dal professor Marco Presta.

.in foto: Marco Presta, Arianna Giacomini, Roberto Ronca



Vedi anche
27/09/2019 05:00

Arianna e la maggiore età Tanti auguri ad Arianna, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 27 settembre, compie i suoi primi 18 anni

19/03/2020 07:42

I 16 di Arianna Tanti auguri ad Arianna, di Odolo ma bionese a metà e forse anche di più, che proprio oggi, giovedì 19 marzo, compie i suoi primi 16 anni

06/11/2014 14:40

Arte come identità culturale L’Associazione International Communication Society, nell'ambito del programma europeo "Il Filo di Arianna: Arte come identità culturale", organizza l'European Ardesis Festiva. L'incontro a Salò questo venerdì mattina

23/05/2016 06:01

Arianna diventa maggiorenne Buon compleanno ad Arianna Capoferri, di Villanuova sul Clisi, che oggi, 23 maggio, compie 18 anni

08/11/2012 09:15

Educazione all’imprenditorialità Sabato a Sal un workshop nell'ambito del programma europeo "Il filo di Arianna" sulle identit del territorio come design per un sistema di sviluppo culturale ed economico nella provincia di Brescia.



Altre da Idro
11/08/2020

Luca ce l'ha fatta

Buone nuove dal Civile, dove domenica pomeriggio era stato ricoverato in elicottero e privo di conoscenza, il sub salvato in extremis dalle acque del lago d'Idro. Luca Pialorsi si è ripreso e sta bene

10/08/2020

Prove di apnea, sub in fin di vita

Luca Pialorsi, di Sabbio Chiese, stava allenandosi immerso a venti metri di profondità nelle acque del lago d’Idro quando è stato colto da malore.
AGGIORNAMENTO ore 16

06/08/2020

Sul lago il Covid sta lasciando il segno

Non mancano le proposte per un turismo consapevole sul lago d'Idro e in Valle Sabbia. Mancano però un bel po' di turisti

04/08/2020

Una ciclopedonale per l'Eridio

Un tracciato sicuro per ciclisti e pedoni per girare attorno al lago. Un progetto ormai storico e futuristico insieme, che con gran fatica comincia a prendere corpo

03/08/2020

Comuni di confine, «riparto dei fondi non equilibrato»

Quattro milioni a testa per quattro anni ai due Comuni di confine della Valtellina e solo 700mila euro ciascuno all'anno per gli undici Municipi bresciani, tra cui i valsabbini Bagolino e Idro. La polemica

03/08/2020

Vento forte ed energia

Un albero caduto sulla linea elettrica che affianca Via del Tram a Lavenone, ha tolto nottetempo energia elettrica a gran parte dell’abitato di Idro

02/08/2020

Fiume Chiese e Lago d'Idro, per un uso sostenibile dell'acqua

E' stata approvata qualche giorno fa, a firma del consigliere trentino del Movimento 5 Stelle Alex Marini, la proposta per un progetto di ricerca applicata per assicurare un uso sostenibile delle risorse idriche dei territori trentini e bresciani

30/07/2020

Falso allarme

«Tre morti nel lago d’Idro» questa la notizia che è stata nell’aria per più di due ore attorno al lago d’Idro. Invece no, per fortuna

26/07/2020

Centra il cordolo in rotonda ed esce

Ha fatto tutto da solo il motociclista 28enne caduto lungo la Provinciale 58 appena fuori dall’abitato di Idro. Ricoverato al Civile con l’elicottero

19/07/2020

Variante Vestone-Idro, si attende il Tar a settembre

L’altra grande opera attesa da anni in Valle Sabbia è in fase di stallo: ora la Provincia chiede la decadenza dell’aggiudicazione all’impresa in concordato preventivo e di assegnarla alla seconda