18 Novembre 2019, 15.57
AIB

Le dinamiche economico finanziarie dei gruppi industriali bresciani

di Redazione

L’edizione 2019 del report, curato dall’Ufficio Studi e Ricerche di AIB, è stata presentata oggi. Ricavi e redditività in crescita nel 2018


È stata presentata questa mattina, nella sede di AIB a Brescia, l’edizione 2019 del rapporto “Le dinamiche economico-finanziarie dei gruppi industriali bresciani”, a cura dell’Ufficio Studi e Ricerche di AIB.

Lo studio – che analizza un campione di 90 gruppi industriali bresciani a vocazione manifatturiera, con 687 imprese incluse nell’area di consolidamento e oltre 48mila addetti – evidenzia per queste realtà un’ulteriore crescita sul fronte dei ricavi e della redditività: nonostante la frenata riscontrata a livello globale, il fatturato complessivo si è attestato a 16,2 miliardi di euro, contro i 14,9 mld del 2017 (+9,2%); a dare impulso ai ricavi è, in modo per certi versi sorprendente, la dinamica rilevata sul mercato domestico (+11%). Sale anche il margine operativo lordo (MOL) a 1,9 miliardi di euro rispetto agli 1,7 mld dello scorso anno (+10,7%). Cresce infine il reddito netto, da 735 a 815 milioni di euro (+10,9%).

“I primi 90 gruppi bresciani contribuiscono in modo decisivo allo sviluppo economico del territorio, garantendo occupazione a 48mila persone, sostenendo costi del lavoro per 2,3 miliardi di euro e investendo 940 milioni – commenta Giuseppe Pasini, Presidente di AIB –.
Il Sistema Brescia ha dimostrato di saper superare senza grossi problemi un anno turbolento come il 2018: merito della sua solidità patrimoniale, della capacità di innovare e dell’importante quota di export che da sempre caratterizza la nostra provincia.

A livello di prospettive, considerando l’andamento del 2019, non sarà però facile replicare i risultati registrati nell’ultimo anno: rispetto al resto del Paese, la nostra provincia e il nord Italia sono fortemente esposti all’andamento delle esportazioni, e risentono in particolare del nodo tedesco, ma anche di incertezze di lungo corso come il tema dei dazi tra Stati Uniti e Cina e la questione Brexit”.

Dall’analisi dei bilanci 2018, si conferma la forte propensione all’internazionalizzazione delle aziende bresciane considerate: le vendite all’estero intercettano quasi il 60% del fatturato, con un grado di apertura ai mercati stranieri che nel quasi 20% dei gruppi mappati supera addirittura l’80%.

Sul fronte della patrimonializzazione i gruppi bresciani mantengono livelli di indebitamento molto bassi: l’indice di indipendenza finanziaria (rapporto tra mezzi propri e capitale investito) è salito al 46,2% (+0,7% sul 2017); a conferma di ciò la ricchezza prodotta dai 90 gruppi appare più che sufficiente a rimborsare l’indebitamento finanziario netto: il rapporto tra la posizione finanziaria netta e il MOL si attesta infatti a 1,6 (abbondantemente al di sotto la soglia di allarme pari a 5).

La crescita delle vendite va di pari passo con quella del valore aggiunto, pari a 4,2 miliardi di euro (erano 3,9 mld nel 2017, +8,2%), grazie a un’evoluzione dei costi esterni nel complesso bilanciata; il valore aggiunto rapportato ai ricavi si mantiene costante, confermando la consistenza industriale della manifattura bresciana.

Il rallentamento mondiale non ha intaccato nemmeno la fiducia nel futuro: gli investimenti in immobilizzazioni materiali sono pari a 940 milioni di euro, intercettando in media il 22,3% del valore aggiunto complessivamente prodotto.

La composizione per settore dei gruppi analizzati vede la prevalenza dei comparti metalmeccanici (73 gruppi), in coerenza con la specializzazione produttiva dell’industria locale; i restanti 17 si dividono tra Alimentare (6), Chimico, gomma e plastica (4), Sistema Moda (4) e Carta e stampa (3).

Nella fotografia, da sinistra: Filippo Schittone (Direttore AIB), Giuseppe Pasini (Presidente AIB), Davide Fedreghini (Ufficio Studi e Ricerche AIB)




Vedi anche
03/10/2019 10:30:00

Presentata l'indagine retributiva Il report ha analizzato 2mila imprese del nord Italia e si è concentrato sulla valorizzazione economica del benefit auto. A Brescia le retribuzioni 2019 sono cresciute in media del 2% rispetto allo scorso anno

25/11/2017 08:00:00

Le dinamiche dei gruppi industriali bresciani Ecco una sintesi con i principali risultati dell’annuale ricerca sulle dinamiche economico – finanziarie nel 2016 relative ai principali gruppi manifatturieri bresciani, curata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib

11/06/2020 08:00:00

Due nuovi webcast per affiancare le aziende I contenuti video, disponibili sul canale YouTube di AIB, riguardano Centrale dei rischi e Bancopass, entrambi a cura dal Settore Sviluppo d’Impresa ed Economia, area Credito, Finanza e Fisco, di Aib

09/08/2018 16:00:00

Tempo di bilanci per Silmar Tra le novità riguardanti le aziende della holding, anche uno sguardo sul mercato russo con la realizzazione, a Lipetsk, di un nuovo stabilimento Fondital 

21/09/2019 09:00:00

Avviato l'Osservatorio sulla fiscalità locale La collaborazione tra AIB e Università Cattolica del Sacro Cuore ha dato vita al primo Rapporto sulla fiscalità locale nella provincia di Brescia



Altre da Aib Valsabbia - Lago di Garda
08/07/2020

«Essere l'impresa», giovedì l'ultimo incontro

Questo giovedì, 9 luglio, il terzo ed ultimo appuntamento del progetto de LE Imprenditrici di AIB, che ha affrontato il tema dell'identità imprenditoriale coinvolgendo le aziende associate al circuito e i cittadini

02/07/2020

Un webinar sulla sfida della sostenibilità

Il 7 luglio il presidente di AIB Giuseppe Pasini dialoga con l'economista Enrico Giovannini e il direttore generale di A2A Renato Mazzoncini sul tema “La sfida della sostenibilità per una nuova fase dell'industria"

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

26/06/2020

Fondazione Aib, Loretta Forelli è il nuovo presidente

L’imprenditrice bresciana, già alla guida del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria di AIB, succede nel ruolo a Paola Artioli. Fondazione Aib si occupa di tutte le attività formative promosse, a più livelli, dall’Associazione Industriale Bresciana

24/06/2020

Il primo webinar sui temi di attualità dell'economia

Questo giovedì il Presidente di AIB Giuseppe Pasini dialogherà con il giornalista Ferruccio De Bortoli, ex direttore di Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Gli incontri metteranno a confronto gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano.

18/06/2020

Al via un ciclo di webinar sul futuro dell'economia bresciana

Gli incontri metteranno in dialogo gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano. Il primo appuntamento sarà giovedì 25 giugno e vedrà come protagonisti il giornalista Ferruccio De Bortoli e il presidente di Aib Giuseppe Pasini

17/06/2020

Online da domani DAS - Digital Association Services, il nuovo sito Aib

La nuova piattaforma sostituisce, da giovedì 18 giugno, il precedente sito. Filippo Schittone (direttore Aib): “Crediamo sia un progetto proiettato al futuro, che faciliterà il rapporto tra le aziende e Aib”

12/06/2020

Crollo delle esportazioni nel primo trimestre

Gli effetti del Covid-19 si fanno sentire pesantemente sull'economia bresciana che nel primo trimestre 2020 registra un calo del 7,5% delle esportazioni rispetto allo stesso periodo del 2019 e del 4,2% rispetto al trimestre precedente.

11/06/2020

Due nuovi webcast per affiancare le aziende

I contenuti video, disponibili sul canale YouTube di AIB, riguardano Centrale dei rischi e Bancopass, entrambi a cura dal Settore Sviluppo d’Impresa ed Economia, area Credito, Finanza e Fisco, di Aib

10/06/2020

LAFRE, vent'anni a lavorar lamiere

Un traguardo, quello della famiglia Freddi, da festeggiare progettando il raddoppio del capannone, quello che apre su via Penella a Vobarno


boxlat.inc.html

In evidenza

PFS Pasini, cinquant'anni di maniglie

14/04/2020

L'accordo fra l'azienda di Prevalle e la tedesca Progroup ha portato alla realizzazione, a Drizzona, di un modernissimo impianto per la produzioone del cartone ondulato. E la competitività balza alle stelle

14/04/2020

Fondata nel 1967 fra gli altri da Angiolino Lancellotti, presente anche ieri a Drizzona, la Imbal Carton srl che produce imballaggi in cartone ondulato ha dunque superato i cinquant’anni di attività, festeggiati a settembre dello scorso anno a Prevalle con mezzo migliaio di invitati

14/04/2020

Fa tappa a Roè Volciano il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le aziende di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi. Abbiamo intervistato Dario Bosetti, titolare della Bosetti Srl, da poco associata ad AIB

14/04/2020

Da oltre quarantacinque anni METAL-STAMPI Srl realizza stampi di alta precisione per lo stampaggio delle materie plastiche e per la pressofusione. I perché dell’iscrizione ad AIB

14/04/2020

Ha alle spalle 50 anni di storia, fa parte di un gruppo che conta più di 120 dipendenti, ma è industria da poco e da pochissimo associata ad Aib. E’ la Dall’Era Valerio di Sabbio Chiese (2)

14/04/2020

Tra le aziende che si sono associate ad AIB nel 2017 c’è anche il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno, un’istituzione importante per la sanità privata locale

14/04/2020

Fra le new-entry nell’Associazione Industriale Bresciana c’è anche l’azienda di servizi SeIL, acronimo che sta per Sicurezza e Igiene del Lavoro (1)

14/04/2020

Bertoli Costruzioni spa, sede a Sabbio Chiese, si occupa di edilizia industriale e nel settore civile. Alle sue spalle ci sono più di 70 anni di esperienza 

14/04/2020

Inizia con Sabbio Chiese il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le realtà produttive di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi