Skin ADV
Mercoledì 23 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


In collaborazione con:

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



23 Dicembre 2017, 18.21

Eco del Perlasca

Un «no» che cambia la vita

di Vera Boschini e Sabrina Grassi
“Abbi cura di splendere”. Questo è il motto che di giorno in giorno Giorgia Benusiglio porta in tutte le scuole d'Italia. Con parole semplici, come lei, attraverso l'esperienza che ha vissuto, ci informa sui vari rischi della droga

Il 10 novembre 2017, grazie al gruppo SILMAR, l'istituto Perlasca ha avuto la bellissima occasione di avere Giorgia Benusiglio come ospite che ha raccontato la sua storia.

Tutto iniziò una sera di ottobre 1999 quando Giorgia aveva solo 17 anni.
Era una ragazza come tante con la sola voglia di trascorrere una bella serata in compagnia dei suoi amici. Tutto sembrava normale: amici, discoteca, balli e qualche drink per smorzare la timidezza.

In una serata così apparentemente perfetta cosa mai avrebbe potuto succedere?
Accadde che, a causa dell'euforia del momento e di una scelta fatta senza pensare alle conseguenze, Giorgia assunse mezza pasticca di ecstasy.

Passarono i giorni e lei iniziò a star male, ma il suo primo pensiero non fu la mezza pasticca: "potrebbe trattarsi di un semplice dolore influenzale" pensò.
Invece arrivarono i primi cali di pressione, i professori e gli amici iniziarono a pensare che  potesse essere una forma di anoressia, visto il suo calo di peso evidente.

Una sera però i dolori peggiorarono e Giorgia fu costretta a ricorrere da sola al pronto soccorso, poiché i genitori erano all'estero per lavoro. In ospedale le fecero degli esami, senza individuare la causa del malessere e le chiesero se avesse assunto droghe.

Solo a quel punto Giorgia iniziò a pensare a quella pasticca.

Nuovi esami confermarono che proprio quello era il problema e che le rimanevano poche ore di vita. Il fegato in necrosi e il cuore rallentato equivalgono a morte sicura, se non fosse stato per una ragazza di diciannove anni che, a centinaia di chilometri di distanza, che si era schiantata in auto.
Grazie al suo fegato Giorgia è salva anche se deve stare attenta a ogni minimo errore. Oggi lei sa che con un semplice "no"  la sua vita avrebbe potuto essere diversa.

"Sono la nemica numero uno di me stessa" , con questa frase Giorgia ci ha fatto emozionare, perché vivere con la consapevolezza di aver deluso se stessa e i propri genitori non è per niente facile.

E se tutt'oggi è ancora viva è grazie alla ragazza che le ha donato una nuova opportunità e per lei si sente in dovere di non arrendersi mai nei momenti peggiori.
La scuola vuole ringraziarla per averci raccontato la sua storia e per essersi emozionata con noi e averci fatto capire che a volte basta un semplice no.

Vera Boschini e Sabrina Grassi 2ª Liceo

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
13/05/2012 10:02:00
Ad Agnosine con Giorgia Benusiglio "Vuoi trasgredire? Non farti". E' l'esortazione di chi ha provato l'esperienza traumatica di un trapianto di fegato a causa di una sola pastiglia di ecstasy.

08/02/2011 07:47:00
«Vuoi trasgredire? Non farti» Giorgia Benusiglio proverà a dire la sua incontrando i ragazzi delle scuole di Vestone, Idro e Casto. La sera presenterà il suo libro in auditorium.

26/01/2007 00:00:00
L'Istituto Perlasca educa alla salute Nell’ambito del progetto «Educazione alla salute», l’istituto Perlasca di Idro ha dato vita a un’offerta pomeridiana che apre per i ragazzi uno sportello tematico.

07/04/2018 10:56:00
8 candeline per Giorgia e Sara Tantissimi auguri a Giorgia e Sara di Bione che proprio oggi, sabato 7 aprile, compiono 8 anni

16/03/2014 06:48:00
Sempre meglio prevenire Prima il cuore poi i reni, la prevenzione passa anche per le scuole. Significativa l’esperienza vissuta da 135 ragazzi della sede lacustre del Perlasca



Altre da Eco del Perlasca
22/05/2018

Finalisti nazionali

Greta Don, Denise Freddi e Andrea Alberti della V^ Amministrazione Finanza e Marketing del PERLASCA di Idro- Vobarno si sono classificati, con la loro impresa simulata "BURNAVOIDERS", fra le 15 migliori aziende d’Italia nel progetto "Young Business Talents"

19/05/2018

Donne, fra botte e violenze psicologiche

La violenza: parola brutta che porta con se un odio smisurato! Violenza fisica, violenza psicologica e quelle che ne soffrono di più al giorno d'oggi sono proprio le donne



18/05/2018

1AG, a Punta Larici con Luca

Forza fisica ma anche di volontà, affetto, amicizia, fatica, bellezza, e sorrisi

17/05/2018

Musica e Muse: binomio vincente

Lo spettacolo musicale regalato venerdì scorso dal Perlasca di Idro al territorio, nell’ambito di “Occasioni di cultura”, si è rivelato un vero successo

09/05/2018

L'eredità di Moro

Il 16 marzo 1978 il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro veniva rapito all’incrocio tra via Fani e via Stresa dalle Brigate Rosse, le quali uccisero i cinque uomini della scorta. Il 9 maggio 1978 Moro fu ucciso dopo 55 giorni di prigionia

09/05/2018

Scemi di guerra

A cent’anni dalla fine della Grande Guerra,  gli studenti del Liceo hanno avuto la possibilità di riflettere, grazie all’intervento del Prof. Cremonesi, su alcune conseguenze poco note, provocate dai conflitti

03/05/2018

25 Aprile, a Vestone c'eravamo anche noi

Da una decina d’anni gli studenti del Perlasca presenziano alla commemorazione insieme alle rappresentanze dei comuni di Media e Alta Valle Sabbia, pronunciando l’orazione ufficiale

18/04/2018

Dietro le quinte della scuola: studiare

 “Va beh la scuola... Vai solo la mattina quelle 5/6 ore e nel pomeriggio del tempo per lo studio lo trovi” 

13/04/2018

La Norvegia, istruzioni per l'uso

La Norvegia, denominata anche “cugina-ricca” e situata nel Nord Europa, è uno stato monarchico di tipo costituzionale e non fa parte dell'Unione Europea

11/04/2018

Limbo virtuale

Un film dai mille messaggi profondi che sfortunatamente accomunano la nostra società, un opera cinematografica che è in grado di farci riflettere su tutto quello che al giorno d'oggi molte persone sono costrette a vivere

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia