Skin ADV
Martedì 20 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 




MAGAZINE


LANDSCAPE






11 Novembre 2018, 10.48

Equilibrio

Dimagrire mangiando... con Equilibrio

di Andrea Zizioli
Una strategia nutrizionale efficace si basa sul principio del controllo della risposta ormonale al cibo, e non unicamente sulla quantificazione delle calorie

Ogni alimento ingerito infatti, determina una risposta ormonale che attiva vie metaboliche differenti, favorevoli e non al dimagrimento.
Il giusto abbinamento dei tre macronutrienti: proteine, grassi insaturi e carboidrati (in particolare modo quelli di frutta e verdura), favorisce la riduzione dell’adipe in eccesso, e preserva o aumenta la massa magra, principale vettore quest’ultimo, che consente di incrementare il metabolismo basale.

Ciò significa che con l’approccio nutrizionale proposto, il tono muscolare viene conservato, permettendoci di usufruire della sua funzione di “forno brucia calorie”. Anche in condizione di inattività infatti, il muscolo, per sua costituzione, catabolizza gli alimenti e sintetizza energia.

È possibile combinare gli alimenti in modo da garantire un equilibrio ormonale favorevole al dimagrimento ed evitare, in tal modo, una dieta ipocalorica che non soddisfa il fabbisogno energetico quotidiano e non agisce sul senso di sazietà.

Le diete ipocaloriche
permettono una buona perdita di peso, ma spesso parte di esso risoluta essere massa magra.
Esse, inoltre, provocano un abbassamento del metabolismo e causano inoltre un effetto boomerang: terminata la dieta sono sufficienti pochi sgarri, feste, compleanni...per recuperare, in maniera rapida, il peso perso.

Il successo dell’approccio proposto è evidente con pazienti che hanno alle spalle tentativi andati male nel mantenimento del post dieta ipocalorica.
Un ulteriore motivo a favore è l’aspetto di “astensione” dal cibo desiderato e l’insoddisfazione di chi è affamato, che fanno tornare verso il vecchio regime alimentare soddisfacente per le papille gustative.
La sazietà e il benessere ad esso congiunto della dieta proposta, vi preserverà da tale eventualità.

L’obiettivo del percorso è quello di fornire al paziente un’educazione alimentare duratura e facilmente applicabile tutta la vita.
Ciò significa anche imparare a gestire i pasti extra ordinari e saper scegliere dal menù del ristorante, godendosi una cena libera, ma sapendo attutire la risposta ormonale di una prima portata, dei carboidrati del vino o del dessert, con il giusto abbinamento degli altri macronutrienti.

L’aspetto straordinario dell’alimentazione
, è che la risposta ormonale al medesimo alimento cambia anche in base alla velocità del metabolismo che processa tale alimento.
Sbloccare il metabolismo con un regime alimentare come quello proposto, permette di assimilare diversamente lo stesso piatto, che precedentemente ci avrebbe fatto ingrassare.

Non dimenticando, tuttavia, di mantenere l’equilibrio nutrizionale tanto nominato, nella vita di tutti i giorni.

Scritto da
Dott. Andrea Zizioli - Biologo Nutrizionista
Centro Medico Fisioterapico Equilibrio








Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
21/01/2019 12:00:00
MetodoBianchini: l’innovativo metodo dimagrante a Salò Cosa c’è di meglio di rimettersi in forma velocemente e senza fatica dopo le abbuffate natalizie?
MetodoBianchini, l’innovativo metodo che ha già fatto dimagrire migliaia di persone in tutta Italia ti aspetta a Salò.


09/10/2017 12:00:00
Dimagrisci mangiando a sazietà Vuoi perdere peso e sentirti in forma senza sottostare ad una dieta rigida e demotivante? Basta mangiare in modo intelligente e MetodoBianchini te lo insegna


01/04/2019 17:12:00
Il Mondo delle diete Nel linguaggio comune il termine “dieta” viene spesso usato per indicare un regime alimentare non abituale cioè diverso dalla quotidianità, che incominciamo quando vogliamo perdere peso. In realtà...

09/01/2017 11:38:00
Dimagrire e star bene, con «MetodoBianchini» Vuoi perdere peso e sentirti in forma senza sottostare ad un dieta rigida e demotivante? Basta mangiare in modo intelligente e MetodoBianchini te lo insegna  

06/02/2017 10:10:00
Com'è difficile dimagrire Hai provato ancora a fare una dieta senza riuscire a dimagrire nemmeno di un chilo? Molte persone, purtroppo, hanno questo problema ma non bisogna demoralizzarsi, ha tutto c’è un motivo e soprattutto una soluzione



Altre da Centro Medico Equilibrio
14/08/2019

Quel cibo che toglie il respiro

Le allergie respiratorie sembrerebbero tutte ben correlate con la crescente quantità di pollini circolanti nell'atmosfera. Non è proprio così: anche l'asma, infatti, può dipendere da quello che si mangia

09/08/2019

Coxartrosi o artrosi dell'anca

Si tratta in particolare dell'infiammazione della cartilagine che ricopre l'articolazione dell'anca, dovuta al deterioramento cartilagineo


05/08/2019

Il mal di testa frontale

Il mal di testa frontale è un tipo di mal di testa localizzato nella parte anteriore della testa, in particolare a livello di fronte, tempie e regione retro-oculare

31/07/2019

Neurochirurgia e fisioterapia per guarire il mal di schiena

Una delle cause più diffuse del mal di schiena è l'artrosi. Ce ne parla il Dottor Matteo Giannini, neurochirurgo che riceve presso il Centro Medico Fisioterapico Equilibrio

19/07/2019

L'osteoporosi

L'osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro ed è caratterizzata da una riduzione della massa ossea e dal deterioramento del tessuto osseo

11/07/2019

Terapia con onde d'urto

Le onde d'urto si dividono in onde d'urto focalizzate ed onde d'urto radiali o balistiche. Queste due ultime sono quelle impiegate in ambito fisioterapico

03/07/2019

Tecar: che cos'è e quali sono i suoi benefici

T.E.C.A.R è l'acronimo di Trasferimento Energetico Capacitativo e Resistivo. Negli ultimi anni questa tecnica riabilitativa è diventata sempre più popolare per trattare traumi ed infiammazioni


25/06/2019

La sindrome del tunnel carpale

Si tratta di una condizione molto frequente responsabile del dolore e dell'intorpedimento della mano e delle dita e del formicolio diffuso all'estremità dell'arto superiore

17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

06/06/2019

Infiltrazioni articolari

Cortisone e acido ialuronico? Parliamone: vediamo quanto possono essere efficaci e quali siano invece le controindicazioni

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia