Skin ADV
Lunedì 20 Febbraio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    
 

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



24 Ottobre 2016, 08.58

Poliambulatorio Santa Maria

Benessere in acqua

di Simona Chiodini
Già al tempo dei Romani si utilizzava l’acqua non solo per l’igiene personale ma anche per il benessere psico-fisico. Le TERME nacquero proprio per questo scopo, erano centri di relax e cura del corpo ma anche di socializzazione. 

Dal tempo dei Romani molto è stato fatto per sfruttare i benefici dell’acqua e negli ultimi decenni si è sempre più fatto affidamento a quest’elemento per scopi sportivi, riabilitativi e terapeutici, estetici o solamente ricreativi.

Sono sempre di più le discipline che utilizzano l’acqua per scopi benefici dalla fisioterapia alla talassoterapia passando anche per l’acqua fitness con le sue molteplici branche che negli ultimi anni sono moltiplicate prendendo spunto da molteplici discipline per esempio:
 
- ACQUAGYM che prevede esercizi a tempo di musica sfruttando la resistenza dell’acqua per il rafforzamento muscolare
- ACQUASTEP molto coreografica  si avvale dell’utilizzo dello step gli esercizi sono di più difficile esecuzione per la resistenza dell’acqua
- IDROSPINNING utilizza l’idrobike simile ad una normale cyclette , creata appositamente per l’acqua
- ACQUA DANCE balli in acqua a tempo di musica; dal latino americano all’hip hop fino a quella classica
- ACQUA AEROBICA  più impegnativa dell’acquagym,  simile a quella svolta in palestra ma  con coreografie studiate per muoversi in acqua , sviluppa la capacità aerobica grazie agli esercizi di resistenza
- ACQUABOXING dove viene inserito l’uso di guanti per un maggior attrito
- WATZU  dove si abbina al movimento la respirazione unendo lo shiatzu e il relax all’acqua
- WOGA yoga in acqua per chi vuole rilassarsi.
 
Tutti gli esercizi potrebbero sembrare simili a quelli fatti in palestra, ma il risultato è molto diverso per il maggiore attrito e quindi sforzo nell’eseguirli.

Oggi acquagym è sinonimo di ginnastica eseguita al mare o in piscina a tempo di musica e la grande peculiarità del fitness in acqua è che chiunque, a qualsiasi età, può trarne beneficio, dal neonato, alla gestante, dalla persona anziana a chi è affetto da handicap, nessuno  viene penalizzato. 

I movimenti non sovraccaricano la schiena o le articolazioni anzi viene aumentata la flessibilità e mobilità articolare per facilitare i gesti quotidiani, migliorando la capacità cardio-respiratoria.
Ottimizza l’uso del ossigeno nel corpo e migliora il rapporto tra la massa grassa e quella magra aiutando nel controllo del peso corporeo.

La resistenza dell’acqua oggi viene aumentata grazie all’uso specifico, ma non indispensabile, di alcuni attrezzi che aumentano l’intensità degli esercizi svolti (cavigliere, cinture, manubri…).
 
BENEFICI DELLA GINNASTICA IN ACQUA:

- Grazie alla parziale assenza di gravità le articolazioni non subiscono traumi  da carico durante lo svolgimento dell’esercizio

- Aumenta la forza muscolare grazie anche alla resistenza dell’acqua che comporta un maggior impegno muscolare l’efficacia dell’esercizio può essere anche di 10 volte superiore di quello a terra 

- Aumenta la flessibilità articolare e il tono muscolare 

- Dove la temperatura dell’acqua si aggira fra i 28-31 gradi ci troviamo di fronte ad una maggior vasocostrizione 

- Migliora la circolazione sanguigna e il drenaggio dei fluidi corporei e la pressione idrostatica stimola il ritorno venoso e la circolazione periferica

- La capacità cardio-respiratoria ne trae un ottimo giovamento

- La temperatura dell’acqua minore di quella corporea produce una redistribuzione del sangue per mantenere costante la temperatura corporea

- Le calorie bruciate durante la lezione permettono di contrastare la cellulite e il soprappeso e migliorare la composizione corporea nelle percentuali di massa magra e grassa, grazie anche al massaggio sul tessuto adiposo dovuto agli  spostamenti dell’acqua durante la lezione

- Aiuta a scaricare lo stress e le tensioni

Per questi motivi la ginnastica in acqua è un ottimo e facile allenamento, è alla portata di tutti senza costare troppa fatica, ma non per questo non si ottengono risultati, anzi grazie alla resistenza dell’acqua che tonifica e al peso corporeo minore in acqua  anche chi soffre di osteoporosi, problemi  alla colonna vertebrale o alle ginocchia o soffre di artrosi, può praticarla perché sono ridotti i rischi di microtraumi alle articolazioni.

Non dimentichiamoci che questa disciplina è nata come ginnastica riabilitativa.

Simona Chiodini 
Istruttrice Nuoto SANTA MARIA AQUA 
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/11/2016 15:33:00
Corsi di accompagnamento alla nascita Da gennaio 2017 le donne in gravidanza potranno partecipare ai CAN (Corsi ci accompagnamento alla nascita) anche al Poliambulatorio Santa Maria. Ecco perchè è importante fare questo percorso

05/02/2017 17:00:00
Psicogeriatria per la Valsabbia Un servizio rivolto all’adulto che invecchia: prevenzione, promozione e cura dell’invecchiamento patologico. Per il mede di febbraio, al Santa Maria, screeneng gratuiti

24/01/2017 15:45:00
Dopo le grandi abbuffate… facciamo un controllo Il periodo natalizio da sempre rappresenta una vera e propria sfida alla nostra “linea” e più in generale al nostro desiderio di mantenere un buono stato di salute

17/11/2016 07:37:00
Appropriatezza e salute Sabato 12 novembre 2016, presso il Ristorante Antica Cascina San Zago in Salò, si è tenuto il convegno organizzato dal Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno sul tema: ’”Appropriatezza e salute”

18/02/2017 07:46:00
Tempo di pedalare E finalmente è arrivato febbraio, le giornate cominciano ad allungarsi lasciandoci un’oretta di luce anche dopo l’orario di lavoro, le temperature sono meno rigide, le strade sono sgombre da pericolosi lastroni di ghiaccio e i sentieri hanno solo tracce di neve…



Altre da Poliambulatorio Santa Maria
18/02/2017

Tempo di pedalare

E finalmente è arrivato febbraio, le giornate cominciano ad allungarsi lasciandoci un’oretta di luce anche dopo l’orario di lavoro, le temperature sono meno rigide, le strade sono sgombre da pericolosi lastroni di ghiaccio e i sentieri hanno solo tracce di neve…

05/02/2017

Psicogeriatria per la Valsabbia

Un servizio rivolto all’adulto che invecchia: prevenzione, promozione e cura dell’invecchiamento patologico. Per il mede di febbraio, al Santa Maria, screeneng gratuiti

24/01/2017

Dopo le grandi abbuffate... facciamo un controllo

Il periodo natalizio da sempre rappresenta una vera e propria sfida alla nostra “linea” e più in generale al nostro desiderio di mantenere un buono stato di salute

16/01/2017

Speciale Inverno: i bambini e la febbre

La febbre del bambino è il principale motivo di allarme per i genitori e ricorso a consulenza medica. Vediamo un po' come si manifesta e come bisogna comportarsi, tenendo conto che la febbre può essere un prezioso alleato (1)

19/12/2016

Silent Night con i Carminis Cantores

Coinvolgente ed emozionante esibizione del coro di voci bianche e del coro giovanile riuniti per il concerto di Natale nella chiesa di San Bernardino a Salò promosso dal poliambulatorio Santa Maria di Vobarno
• Video


15/12/2016

Buon Natale con i Carminis Cantores

Il coro di voci bianche e il coro giovanile saranno protagonisti questo sabato sera nella Chiesa di San Bernardino a Salò di un concerto natalizio, organizzato dal poliambulatorio Santa Maria di Vobarno

07/12/2016

Giovani valsabbini crescono

E fra coloro che lo fanno bene c'è sicuramente Camilla, la studentessa che ha vinto il bando per la borsa di studio intitolata a Gianna Bergomi, nel ventesimo compleanno del Santa Maria

29/11/2016

Corsi di accompagnamento alla nascita

Da gennaio 2017 le donne in gravidanza potranno partecipare ai CAN (Corsi ci accompagnamento alla nascita) anche al Poliambulatorio Santa Maria. Ecco perchè è importante fare questo percorso

17/11/2016

Appropriatezza e salute

Sabato 12 novembre 2016, presso il Ristorante Antica Cascina San Zago in Salò, si è tenuto il convegno organizzato dal Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno sul tema: ’”Appropriatezza e salute”

10/11/2016

Prevenire, è adesso il momento

Primi freddi e tutti i problemi di salute tornano a farsi sentire? Ormai la stagione fredda è alle porte e come ogni anno si presentano i soliti disturbi quali mal di gola e influenza, tosse, febbre e dolori reumatici. E' ora di farsi fare un check-up

Eventi

<<Febbraio 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia