29 Giugno 2020, 13.30
Lavenone
Animali

Api al cimitero

di Cesare Fumana

Il camposanto di Lavenone è chiuso da questa mattina in attesa del recupero di uno sciame d’api che ha scelto un loculo come arnia


Sarà forse il silenzio e l’atmosfera di pace ad attirare le api nei cimiteri, perché ancora una volta si è registrata la presenza di questi insetti in un camposanto.

Stavolta a Lavenone. Ad accorgersi del via vai frenetico delle api da un loculo inutilizzato del camposanto, questa mattina i partecipanti alla tumulazione delle ceneri di un defunto.

Fra questi anche il sindaco Franco Delfaccio che ha provveduto a chiamare un apicoltore di Presegno, frazione montana di Lavenone, che da questa mattina è al lavoro per recuperare le api.

È un lavoro piuttosto delicato
e laborioso, perché per recuperare lo sciame bisogna individuare l’ape regina, inserirla in un un’arnia e allora anche tutte le altre api dell’alveare la seguono.

Al momento è ancora in corso il lavoro di recupero e per sicurezza il cimitero è momentaneamente chiuso al pubblico.

Un fatto analogo è successo due giorni fa a Vallio Terme, dove uno sciame d’api si era posizionato su una statua del vialetto del cimitero: anche in questo caso l’intervento di un appassionato apicoltore del paese è riuscito a recuperare lo sciame.

Un mese fa era successo invece a Roè Volciano.


Vedi anche
10/05/2020 19:43

Sciamatura al cimitero Ha causato un po’ di apprensione lo sciame d’api che è appiccicato alla sua regina sotto un cornicione del cimitero, a Roè Volciano

02/01/2018 16:00

Riqualificazione del camposanto Si concluderà per la fine di gennaio l’intervento di recupero che ha interessato il cimitero di Vallio Terme

13/08/2007 00:00

Aggredita da uno sciame di vespe Una bambina di 4 anni, di Provaglio Val Sabbia, stata aggredita da uno sciame di vespe nel tardo pomeriggio di ieri. A causa dell'imprecisato numero di punture, per precauzione, la bimba stata ricoverata a Brescia in l'eliambulanza.

13/12/2015 09:50

Arrivederci partigiano L'hanno accompagnato questo sabato al cimitero di Lavenone per il suo ultimo viaggio. Antonio Paredi, l'ultimo partigiano di Lavenone, aveva 96 anni. L'avevamo intervistato dieci anni fa

24/11/2008 00:00

Un «salvapedoni» a Lavenone Un marciapiede lungo la Sp 237 del Caffaro a Lavenone consentir agli abitanti della zona sud del paese di raggiungere in tutta sicurezza, da una parte il cimitero e dall’altra il centro dove si trovano i principali servizi pubblici.



Altre da Lavenone
06/08/2020

Tamponamento davanti alla CPF80

Ad avere la peggio il conducente 72enne di una Yamaha, finito a terra dopo lo scontro. Chilometri di coda lungo la 237 del Caffaro

06/08/2020

Nuova piastra polivalente e nuovo marciapiede

Sono le due opere che saranno realizzate a Lavenone con i fondi regionali per il rilancio economico e produttivo post pandemia, ma in cantiere c'è dell'altro

03/08/2020

Vento forte ed energia

Un albero caduto sulla linea elettrica che affianca Via del Tram a Lavenone, ha tolto nottetempo energia elettrica a gran parte dell’abitato di Idro

23/07/2020

Giorgio Montini e Pietro Bonomi

Nella corrispondenza epistolare fra Giorgio Montini ed il figlio Giovan Battista, il futuro papa Paolo VI, anche il riferimento ad una famiglia di Lavenone. Una "chicca" riportata dal nostro Guido Assoni

21/07/2020

Taglio di strada

Esce con la Panda da una strada privata, senza accorgersi dell’arrivo dello scooter. Inevitabile l’urto

19/07/2020

Lavenone, buoni lavoro per le famiglie

Superata l'emergenza sanitaria ora gli strumenti di sanificazione degli ambienti vengono impiegati per la Rocca d'Anfo. Per il sostegno delle famiglie un apposito bando per buoni lavoro

17/07/2020

Per sempre felice

Non solo Lavenone, ma soprattutto Lavenone, piange la scomparsa di padre Fiorenzo Bertoli, il missionario ucciso dal Covid in terra brasiliana. Il sindaco Franco Delfaccio ne traccia lo spessore umano

16/07/2020

Padre Fiorenzo non è più fra noi

Se n’è andato ieri, dopo una decina di giorni di sofferenza, vittima del Covid-19. Originario di Lavenone, si trovava in Brasile, dov’era missionario dal 1985

15/07/2020

Gita all'antico ponte

È quella effettuata dai bambini del Centro estivo di Lavenone lunedì pomeriggio accompagnati dai volontari della Protezione civile alla scoperta del territorio

14/07/2020

Auguri Simona

Tanti auguri a Simona Frapporti, la fortissima ciclista di Lavenone, che oggi, 14 luglio, compie gli anni