Skin ADV
Lunedì 22 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.07.2019 Vestone Valsabbia

22.07.2019 Treviso Bs

22.07.2019 Valsabbia

21.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Bagolino

21.07.2019 Valsabbia

22.07.2019 Capovalle

20.07.2019 Barghe

20.07.2019 Serle

21.07.2019 Gavardo






15 Maggio 2016, 17.27
Lavenone
Incidente

Con la moto sotto al guard-rail

di val.
Han fatto tutto da soli e si sono fatti male in due, i giovani finiti sotto al guard rail alla curva della vecchia galleria, fra Lavenone e Vestone

La poca conoscenza della strada, ma anche la mancanza di esperienza, all'origine della caduta di due motociclisti avvenuta nel primo pomeriggio di oggi a Lavenone.

Un volo che li ha portati entrambi all'ospedale: uno a Gavardo con la gamba fratturata in modo scomposto, l'altro conciato ancora peggio al Civile di Brescia.

A peggiorare le conseguenze dell'iniziale scivolata, la presenza del guard-rail, in quel punto per altro privo di "collari" di protezione, che ha praticamente piegato in due anche la motocicletta.

I due sono un 29enne ed un 31enne d'origine albanese: il primo residente in Valtrompia, l'altro a Tione, nel vicino Trentino.
Mancava poco alle 14 e 30 e con una Honda Hornet stavano risalendo la valle in direzione di Idro quando, per cause in corso di accertamento da parte della Stradale di Desenzano gunta sul posto con una pattuglia per i rilievi, sono caduti.

I segni sull'asfalto lasciano poco spazio ad equivoci.
Il conducente della moto dev'essere arrivato alla fine del rettilineo che scorre davanti alla Cooperativa CPF80 troppo veloce per affrontare la curva successiva.
E quando si frena forte e si è in due sulla stessa sella davvero è difficile impostare al meglio le traiettorie.

La moto si è quindi rifiutata di girare a sinistra anzi, dopo il "dritto" li ha disarcionati e si è sdraiata sull'asfalto prendendo per la tangente.
Insieme ai due che la cavalcavano è poi strisciata fino al guard rail.

In soccorso dei due malcapitati sono intervenuti l'infermierizzata e i volontari da Vestone e da Odolo.
I soccorsi prima e lo sgombero della moto poi, hanno causato code consistenti in entrambi i sensi di marcia.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID66170 - 15/05/2016 18:38:21 (Marione)
Se invece del guardrail prendevano on pieno una automobile un ciclista un pedone ecc ecc ? Questi fenomeni del weekend vanno fermati ! Auspico che l'efficiente polizia locale della vallesabbia si occupi di mettere un freno a questi piloti fa strapazzo la stagione è appena iniziata !


ID66174 - 16/05/2016 02:38:44 (snaf)
qlc striscetta sonora per terra messa inpunti strategici su coste ed altri percorsi a rischio?. Meno pericolose dei dissuasori a dosso, ma credo abbastanza antipatiche se si vuole correre.


ID66183 - 16/05/2016 11:18:47 (Luke) Luca
Invece delle prediche moralistiche di chi ha buontempo, potrebbe essere più utile richiedere che si mettano delle protezioni del tipo rubbing rail o rail Margaritelli, considerato che ci sono già state delle vittime su quel tratto. Se c'è un amministratore con qualche cognizione di cultura della sicurezza, potrebbe iniziare a ragionarci. Ma si può anche continuare a far prediche e aspettare che qualcun altro si faccia male.


ID66184 - 16/05/2016 12:29:25 (Tc) Luke...
Puoi mettere tutte le protezioni che vuoi,puoi mettere in sicurezza cio' che vuoi,ma se uno non e' capace ad andare in moto,o va troppo veloce,arriva lungo e si capotta,si fa male comunque,sperando sempre non coinvolga incolpevoli...c'e' un codice stradale da osservare con i suoi limiti di velocita' e visto le condizioni di asfalto bagnato di questi giorni,ancora piu' adagio e attenti si doveva stare...


ID66185 - 16/05/2016 14:42:42 (Marione)
Non è un circuito di gara ! Mi interessa poco che l'idiota domenicale finisca sopra o sotto il guard-rail non mi interessa che trovi in materasso dove stare per cadere sul morbido mi interessa invece che non venga addosso a me mentre sto tranquillamente percorrendo la strada è sottolineo STRADA NON CIRCUITO DA GARA !


ID66217 - 17/05/2016 13:33:55 (frejus) luke...
Ma si, mettiamogli anche i cordoli, le ombrelline e il podio. Non ci sono i soldi per asfaltare le strade e dovremmo spenderli per trasformarle in piste ?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/04/2017 15:47:00
Tedesco contro tedesco, a Lavenone Martedì scorso, il terzo incidente in poche ore è avvenuto fra Lavenone e Idro, fra una motocicletta ed un'auto, entrambe trasportavano turisti

17/07/2014 18:22:00
In moto contro il muro Brutta avventura quella vissuta da una coppia di Sondrio che stava scendendo lungo la 237 del Caffaro su una motocicletta. A Lavenone sono finiti contro il muro della vecchia galleria del tram


04/05/2013 17:39:00
Mortale in moto a Lavenone Ha fatto tutto da solo il 25enne di Sabbio Chiese che questo pomeriggio si è schianato con la sua motocicletta nell'affrontare una curva lungo la 237 del Caffaro

14/04/2014 07:18:00
Schianto sotto la Rocca Ad entrare in rotta di collisione un’auto in manovra ed una motocicletta che stava viaggiando lungo la 237 del Caffaro. Gran botta, per fortuna conseguenze non troppo serie per il motociclista

14/06/2016 13:48:00
Doppio incidente a Lavenone In due distinti punti, ma sempre fra Vestone e Lavenone, più o meno alla stessa ora, due piccoli incidenti che per fortuna non hanno avuto conseguenze per le persone coinvolte. Non pochi però i disagi alla circolazione




Altre da Lavenone
18/07/2019

Due valsabbini da Lavenone a Venezia

La ricerca sulla straordinaria vicenda dei fratelli Bontempelli Dal Calice è l’oggetto del libro di Giuseppe Biati che verrà presentato questo venerdì, 19 luglio, a Lavenone  (1)

16/07/2019

Senso civico

Non solo brutte notizie dalle cronache in Valle Sabbia. Gli agenti della Locale della Valle Sabbia, infatti, sono stati interpellati anche per la restituzione di valori e documenti (1)

14/07/2019

Tanti auguri Simona!

Tantissimi auguri di buon compleanno a Simona Frapporti, la ciclista di Lavenone che proprio oggi, domenica 14 luglio, compie 31 anni  (3)

12/07/2019

Brutta caduta per Simona Frapporti

Nella settimana tappa del Giro Rosa la ciclista di Lavenone ha subito una brutta caduta finendo in ospedale (1)

11/07/2019

Rubati anche i sogni, al Cogess Bar

Qualche giorno fa i ladri sono entrati di notte al "Cogess bar - Non solo Bar" di Lavenone. Per loro solo un misero bottino: restano i danni ed il rammarico per il gesto contro un servizio così importante per tutta la comunità
(6)

17/06/2019

Frapporti prima al Trofeo Città di Prato

Dopo una fuga, la stradista e pistard di Lavenone si impone nello sprint finale della gara Donne Elite nella città toscana
(2)

05/06/2019

Tamponamento a Lavenone

A colpire nello spigolo posteriore sinistro una Opel Corsa, un camper. Cinque le persone direttamente coinvolte, per fortuna fra loro nessun ferito

29/05/2019

A Lavenone il sindaco è Franco Delfaccio

L’unico Comune valsabbino con la presenza di tre liste candidate ha scelto come primo cittadino Franco Delfaccio di “Alleanza per Lavenone” 

27/05/2019

Cpf80 in assemblea per il bilancio

Nei giorni scorsi a Vestone il presidente della Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf80), Alvaro Busi, ha chiamato i soci della cooperativa – con un punto vendita a Lavenone - ad approvare il bilancio 2018 

25/05/2019

Una ciclopedonale fra Vestone e Idro

Il progetto è della Città dei Ragazzi di Vestone, che nei giorni scorsi hanno effettuato un sopralluogo lungo il sentiero delle Ruine di Castel Antic fino al Polivalente (1)

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia