02 Giugno 2020, 14.26
Lavenone
Incidente

Tamponamento a Lavenone

di val.

Ad urtare violentemente un’auto è stata una motocicletta in sorpasso. Ad avere la peggio il centauro valtrumplino, caduto malamente sull’asfalto


L’incidente è avvenuto questo pomeriggio poco prima delle 12:30, lungo la 237 del Caffaro, nel tratto fra Idro e Lavenone.
A quell’ora il traffico era intenso e in ingresso a Lavenone, ancora prima del ponte, si era formata una coda.

Scendendo da Idro diretto verso la Bassa Valle per recarsi al lavoro, un automobilista di Storo alla guida di un’Opel Astra, ha deciso quindi di infilare via del Tram nel tentativo di evitarne un pezzo.

L’esatta dinamica dell’incidente è al vaglio degli agenti della Stradale di Salò, intervenuti con una pattuglia per i rilievi, dopo i carabinieri forestali di Idro e un agente della Locale che per un po’ hanno gestito la viabilità a senso unico alternato. 

Quel che è successo l’hanno però raccontato anche un paio di testimoni, che viaggiavano con la loro auto dietro l’Astra, che avrebbe messo regolarmente la freccia per svoltare a sinistra.
La manovra però non è stata compresa da un motociclista che arrivava da dietro in sorpasso e che non è riuscito né a fermarsi in tempo, né a schivare il posteriore dell’auto.

Dopo l’urto la caduta e la scivolata.

Per soccorrere il malcapitato, un motociclista di Villa Carcina in sella ad una Yamaha FZ6, sono intervenuti i volontari di Vestone e gli equipaggi di infermierizzata ed eliambulanza.

Il ferito, grave, ma sempre cosciente
, è stato ricoverato in volo alla Poliambulanza di Brescia.
Sul posto, a causa della perdita di benzina dagli sfiati del serbatoio della motocicletta, anche i Vigili del fuoco.



Vedi anche
19/04/2015 07:00:00

Don Dino, da Vestone a Sabbio Prenderà il posto di don Francesco Monchieri che è stato nominato vicario parrocchiale di Cailina, Carcina, Cogozzo e Villa Carcina, in Valtrompia

08/04/2014 14:45:00

Originali spaghetti alla chitarra Un piatto primaverile e luminoso per la food blogger di Villa Carcina, che ai normali spaghetti aggiunge un ragout di gallinella di mar e broccoletti

13/04/2017 15:47:00

Tedesco contro tedesco, a Lavenone Martedì scorso, il terzo incidente in poche ore è avvenuto fra Lavenone e Idro, fra una motocicletta ed un'auto, entrambe trasportavano turisti

26/06/2014 07:00:00

Tutti pazzi per gli Eclairs "Eclair" in francese significa lampo e proprio un dolce che si prepara in un attimo è la ricetta propostaci qui dalla food blogger di Villa Carcina Claudia Bonera

15/05/2016 17:27:00

Con la moto sotto al guard-rail Han fatto tutto da soli e si sono fatti male in due, i giovani finiti sotto al guard rail alla curva della vecchia galleria, fra Lavenone e Vestone



Altre da Lavenone
30/06/2020

Lavenone al buio

Un guasto alla rete elettrica ha lasciato il paese senza corrente dal pomeriggio fino a notte inoltrata. Anche il consiglio comunale si è tenuto al buio

29/06/2020

Api al cimitero

Il camposanto di Lavenone è chiuso da questa mattina in attesa del recupero di uno sciame d’api che ha scelto un loculo come arnia

25/06/2020

I cento «in prigionia» del Remigio

Tanti auguri a Remigio Garzoni, di Lavenone, che proprio oggi, giovedì 25 giugno, ha raggiunto il secolo di vita, con una salute invidiabile

16/06/2020

Da 11 anni senza un nome

Era il 16 giugno 2009 quando sui monti di Lavenone veniva ritrovato il corpo senza vita di un uomo, rimasto finora sconosciuto

12/06/2020

Messa d'argento per don Bernardo

Gli auguri delle comunità di Vestone, Nozza e Lavenone per il loro parroco, don Bernardo Chiodaroli, che quest’anno festeggia il venticinquesimo di ordinazione sacerdotale

07/06/2020

Si ribalta alla Pozza

L’incidente lungo la 237 del Caffaro, in territorio di Lavenone, con l’asfalto reso bagnato dalla pioggia. Il ventenne alla guida avrebbe fatto tutto da solo

24/05/2020

Dottoressa Samantha Erbaggi

Congratulazioni vivissime a Samantha Erbaggi, di Lavenone, che sabato 23 maggio, con un brillante 110 ha conseguito la laurea accademica in fotografia presso la Libera Accademia di Belle Arti di Brescia, dedicandola al papà Angelo recentemente scomparso

22/05/2020

L'invasione delle falene

Sarà probabilmente per la natura che si è rigenerata a causa del lockdown ma si susseguono in Valle Sabbia gli avvistamenti di queste farfalle giganti, fino a poco tempo fa piuttosto rare

15/05/2020

«Insieme si può», CoGeSS e il progetto Labis

I ragazzi di “Italia Che Cambia” hanno fatto tappa a Lavenone per girare un video sui progetti di accoglienza e inclusione sociale della cooperativa valsabbina
•VIDEO

14/05/2020

Sanificazioni di strade e ambienti

Grazie all’aiuto dei volontari, l’Amministrazione comunale di Lavenone è riuscita a mettere in campo una serie di interventi di sanificazione dei luoghi pubblici