Skin ADV
Domenica 19 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Duomo di Orvieto

Duomo di Orvieto

by Vanna



17.01.2020 Valsabbia

18.01.2020 Bagolino Anfo

17.01.2020 Vobarno

17.01.2020 Salò Valsabbia Garda

17.01.2020 Vestone

18.01.2020 Gavardo

17.01.2020 Valsabbia

17.01.2020 Gavardo Valsabbia Provincia

17.01.2020 Vobarno

18.01.2020 Gavardo






06 Dicembre 2019, 10.28
Mura Valtrompia Provincia
Cronache

Una bici per la vita

di val.
Una bicicletta, per ringraziare prima di tutto la Provvidenza, ma anche il risultato prodotto della divina attenzione, cioè chi per caso si era trovato sulla strada e gli ha salvato la vita

La bicicletta in questione se la sono vista recapitare nelle scorse settimane nella sede di via Chiesa a Brozzo di Marcheno i volontari di Valtrompia Soccorso.
Direttamente dalle mani di Pietro Gandolfi, personaggio noto nell’ambiente del ciclismo amatoriale, meccanico di biciclette e sponsor di diverse squadre amatoriali bresciane.
Una passione, la sua, che ha trasmesso al figlio, insieme al quale ha aperto un negozio in Viale Piave.

Ne scriviamo anche qui su Vallesabbianews.it perchè fra i protagonisti di questa storia a lieto fine c'è Simonetta, valsabbina di Mura, dipendente di Valtrompia Soccorso ed istruttore regionale di Areu.

Facciamo dunque un passo indietro.
Lo scorso 23 giugno Pietro, che ha 72 anni, era impegnato in una delle sue frequenti escursioni in bicicletta sulle strade dell’alta Valtrompia, dove possiede anche una casetta.

Ma qualche cosa non andava,
così ha parcheggiato la sua bicicletta a Collio di Vobarno e si è avvicinato all’equipaggio di una delle ambulanze di Valtrompia Soccorso trovata lì per caso, perché si era appena “sganciata” da un altro servizio.

«Scusatemi, ma non sto per niente bene. Potete aiutarmi?» sono state le sue parole, prima di prodursi in una serie di smorfie di dolore.
Giusto il tempo di farlo accomodare sul lettino che quello è andato in arresto cardiaco.
Immediato l’intervento con defibrillatore portatile: «ci sono volute tre scariche perché il cuore dell’uomo ricominciasse a battere» confida Simonetta.

Se ne fa un gran parlare, di questi strumenti e di chi dev’esserne abilitato all’uso: assai opportuna la sua presenza e la professionalità degli operatori, anche in questo caso.
Ci ha pensato poi l’eliambulanza a concludere le operazioni di salvataggio, con il ricovero “al volo” in un nosocomio cittadino.
E’ grazie alla celerità dei soccorsi se Pietro si è ristabilito e senza alcun danno neuronale.

«Naturalmente abbiamo gradito il prestigioso omaggio – ci ha detto Simonetta -. Insieme ad altre donazioni, metteremo la bicicletta in palio in occasione di una lotteria. La raccolta ci permetterà di acquistare presidi indispensabili a migliorare ulteriormente il nostro servizio».

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG









Vedi anche
20/05/2010 12:21:00
Grave dopo il ruzzolone in bici L'ha urtato e sbattuto per terra, poi però gli ha probabilmente salvato la vita. Grave un ciclista di Flero. L'incidente è avvenuto questa mattina in Pregastine.

04/04/2015 07:52:00
Cade in bici fra le case Ha fatto tutto da solo, dopo aver perso il controllo della bicicletta sulla quale stava entrando in mezzo al paese di Barghe. Ed è finito all'ospedale. Caduti anche due motociclisti che scendevano da Idro


16/01/2020 15:55:00
Caduta in curva Non sembrerebbe in pericolo di vita il ciclista che questa mattina, sulla strada che congiunge Calvagese a Prevalle, ha perso il controllo della sua e-bike cadendo rovinosamente a terra


23/07/2008 00:00:00
Cade in bici sulla strada della Selva Stava scendendo verso Bione lungo la strada che collega il centro della Conca d’Oro con Casto quando, sembra a causa della sabbia presente sull’asfalto, ha perso il controllo della bicicletta rovinando in terra.

12/02/2014 07:17:00
Tiemmeo Non si possono scegliere tutti i paesaggi della vita, capita di deviare strada e trovarsi a ringraziare quegli sconosciuti che ti regalano sangue per sperare ancora un pò




Altre da Provincia
19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” darà voce ai ricordi e ai racconti della comunità, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


17/01/2020

Cofinanziato il progetto «Un unico pianeta»

Realizzato dall’Istituto “G. Bertolotti” di Gavardo, il progetto è finanziato per il 50% da Fondazione Comunità Bresciana con l’unico vincolo di reperire la somma rimanente tramite donazioni


16/01/2020

Caduta in curva

Non sembrerebbe in pericolo di vita il ciclista che questa mattina, sulla strada che congiunge Calvagese a Prevalle, ha perso il controllo della sua e-bike cadendo rovinosamente a terra


16/01/2020

Turismo bresciano, grande appeal sul web

Una ricerca di Visit Brescia mette in luce una soddisfazione che sfiora il 90% per l’ospitalità e le attrazioni turistiche bresciane. Il bilancio del 2019 e i progetti di promozione per il 2020

16/01/2020

Gallerie sotto osservazione

Dei 37 tunnel lunghi oltre 500 metri gestiti dal Broletto, che saranno soggetti ad analisi e interventi di adeguamento ai nuovi parametri, anche alcuni in territorio valsabbino e valtrumplino


16/01/2020

«Appassionarsi», per una consapevolezza ecomuseale

Il progetto che farà da linea guida a Ecomuseo del Botticino per i prossimi tre anni sarà presentato a tutti questo sabato, 18 gennaio, a Prevalle. Obiettivo la valorizzazione del territorio, questa volta in chiave artistica e spirituale


13/01/2020

La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma

Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini

10/01/2020

Pensieri diLaganti

Sardine di Valle e di Lago pronte a navigare anche sul Garda. L’appuntamento è in Piazza Malvezzi a Desenzano, nel pomeriggio di domenica 26. «Chi è pronto a “nuotare” con noi intervenga e porti con sè altre sardine» è l'invito da parte degli organizzatori


07/01/2020

Al via le iscrizioni

È partito oggi – 7 gennaio – e terminerà il 31 per i ragazzi di terza media il tempo utile per iscriversi alla scuola superiore scelta. Per gli istituti statali obbligatoria la procedura online


07/01/2020

Contributo per Connext 2020

Per agevolare la partecipazione delle imprese bresciane all’evento di partenariato industriale di febbraio a Milano promosso da Confindustria, Aib ha stanziato un apposito contributo

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia