Skin ADV
Martedì 23 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





06 Novembre 2008, 00.00
O
90° Grande Guerra

Il diario storico militare del btg. Vestone

di Cesare Fumana
Per il 90° della fine Grande Guerra è stato pubblicato il volume “La grande guerra nell’Alto Garda”, diario storico militare del battaglione alpini Vestone. La presentazione è avvenuta domenica ad Arco. A Vestone sarà presentato il 28 novembre.
Nell’ambito della ricorrenza del IV Novembre quest’anno celebrata in forma particolarmente solenne per il 90° della fine del primo conflitto mondiale è stato pubblicato il volume “La grande guerra nell’Alto Garda”, diario storico militare del battaglione Vestone, dal 23 maggio 1915 al 16 marzo 1916.

Si tratta della pubblicazione di una preziosa quanto faticosa ricerca realizzata da Domenico Fava, Mauro Grazioli e Gianfranco Ligasacchi ed edita da Il Sommolago, associazione storico culturale trentina, e dall’Asar, Associazione Storico Archeologica della Riviera del Garda, di Salò, di cui Fava è presidente.

La prima presentazione è avvenuta domenica scorsa, 2 novembre, ad Arco di Trento, nella quale è intervenuto anche il presidente delle sezione “Monte Suello” di Salò, Fabio Pasini, che ha scritto la presentazione del libro e ha sostenuto la pubblicazione.
Il motivo sta nel fatto che il battaglione Vestone era un battaglione di alpini, inquadrato nel 5° reggimento alpini, e la stragrande maggioranza dei soldati era di origine valsabbina, i quali diedero poi vita nel 1926 all’allora sezione del Benaco, che poi mutò il nome in “Monte Suello” di Salò.
«Due sono i motivi per i quali ho voluto sostenere la pubblicazione di questo volume – ha detto nel suo intervento Fabio Pasini –: il primo sta nella ricorrenza del 90° della fine della Grande Guerra, dall’altro il fatto che come sezione ci riteniamo i custodi della memoria del battaglione alpini Vestone, nel quali militarono molti nostri soci».

È toccato poi a Domenico Fava illustrare come è nato il libro e i suoi contenuti. Il diario, oltre ai cenni storici sul battaglione, l’evoluzione dalla nascita al suo stanziamento nella caserma Chiassi a Mocenigo, riporta le trascrizioni del diario storico militare recuperato all’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito a Roma, tenuto dai comandanti del battaglione dall’inizio della guerra fino al 16 marzo 1916, nei quasi 10 mesi della sua permanenza nell’Alto Garda, dopo di che il battaglione fu trasferito nella zona del monte Nero e dell’Ortigara.
Una documentazione inedita e preziosa perché riporta con precisione dati sul numero di uomini (circa un migliaio), dei mezzi, delle opere compiute dai militari e dai civili che lavoravano per l’Esercito: mulattiere, baraccamenti, gallerie, osservatori, ospedaletti, polveriere, di cui restano numerosi resti tra Tremalzo e Passo Nota, zona tra la Valle Sabbia e la Valvestino, le strade oggi percorse dagli appassionati della mountain bike.
Anche Antonio Foglio ha presentato i contenuti del libro, evidenziando come questa pubblicazione integri la numerosa pubblicistica sulla prima guerra mondiale, con un diario scritto per le autorità dell’epoca, nella quale viene fatta l’oggettistica narrazione della quotidianità della vita di un battaglione di alpini, comprese le note meteorologi che (l’inverno del 1916 fu uno dei più freddi e più nevosi del secolo scorso), e la tragica conta di morti, feriti e dispersi, per fortuna poche in quel frangente sull’Alto Garda, molto più numerose in seguito.
Il libro è ricco anche di una raccolta fotografica sia storica sia attuale, messa in alcuni casi a raffronto, che può servire anche come guida ai posti descritti. Quest’ultima è stata illustrata con la proiezione di alcune diapositive Mauro Grazioli, un altro degli autori del libro.

La pubblicazione è stata possibile anche grazie al sostegno di enti e associazioni: oltre alla sezione di Salò dell’Ana anche i gruppi alpini di Limone, Vesio e Vestone, e per parte valsabbina anche il comune di Vestone.

Il libro sarà presentato poi a Vestone nell’ambito di una rassegna dedicata a Rigoni Stern, alpino del Vestone, il prossimo 28 novembre.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/01/2011 09:00:00
Il Diario storico militare del Battaglione Val Chiese Sarà presentato lunedì sera a Vestone il diario storico militare del battaglione alpini “Val Chiese” durante la Grande Guerra sull’Alto Garda

27/11/2008 00:00:00
«La grande guerra nell'Alto Garda» Prosegue venerdì 28 novembre «Gente Valsabbina», la rassegna organizzata dalla Biblioteca «Vaglia» di Vestone. L’incontro sarà dedicato alla presentazione del volume «La grande guerra nell’Alto Garda. Diario storico del Battaglione Vestone».

04/05/2010 11:00:00
Il battaglione Vestone sull’Alto Garda Sarà presentato questo mercoledì sera a Muscoline il libro che riporta il diario storico militare del battaglione Vestone sull’Alto Garda nel periodo della Grande Guerra.

17/07/2008 00:00:00
Il Battaglione Vestone sul fronte gardesano Torna prepotentemente all'attenzione il tema della Grande guerra sull'alto Garda. Il merito va all'Asar (Associazione storico archeologica della Riviera) che sta diffondendo un fascicolo monografico di 32 pagine su questo argomento.

17/07/2010 08:00:00
Diario storico militare del Comando del Settore del Monte Altissimo Presentata baita Caduti del Baldo di Dosso Casina sul monte Altissimo il secondo sulla Grande Guerra sull’Alto Garda curato dall’Asar di Salò e da “Il Sommolago”.



Altre da O
26/10/2010

La zucca

Utilizzata non solo in cucina, ma anche in cosmesi e in medicina, la zucca viene persino usata come contenitore e come utensile.

18/10/2010

Cucina regionale della Basilicata

La Basilicata (chiamata anche Lucania) ha il notevole pregio di conservare intatto buona parte del proprio patrimonio ambientale e boschivo.

18/10/2010

Attese

Tornando indietro con la moviola dei ricordi mi trovo sovente ingarbugliata dentro quel filo sottile e resistente che tiene insieme l’ansia per raggiungere nuovi traguardi di crescita. (4)

14/10/2010

«Indian takeway»

Per ogni figlio di immigrati c’è sempre un momento di consapevolezza che mette a disagio.

13/10/2010

Cucina regionale dell'Umbria

L’Umbria è una regione dove tradizione e semplicità dominano la gastronomia.

11/10/2010

L’omaggio degli alpini alla Madonna del Don

Ieri a Mestre il dono degli alpini bresciani dell’olio per la lampada votiva per l’icona della Vergine portata dal fronte russo da un cappellano militare, per ricordare i caduti della campagna di Russia.

11/10/2010

Bando per progetti sperimentali

Tempo fino al 18 ottobre per presentare domanda. Sono a disposizione 2 milioni e 300 mila euro.

11/10/2010

Piccoli uomini crescono

ALBUM: Piccoli uomini crescono.
ARTISTA: Jet Set Roger.
SITO UFFICIALE: www.jetsetroger.it

11/10/2010

Il mito si trasforma: arriva la Mini SUV

Rivoluzione in casa Mini: arriva infatti la Countryman, la prima Mini a trazione integrale e 5 porte.

07/10/2010

Colori e ritmi della creatività

La vera molla che fa scattare la vita è sicuramente la creatività.

Eventi

<<Maggio 2017>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia