Skin ADV
Lunedì 20 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Odolo, il paese la sua gente

Il municipio

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

La parrocchiale dedicata a San Zenone

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo


La Fucina di Pamparane

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi





12 Maggio 2017, 07.00
Odolo
Book Concert

«Storie lunghe una canzone»

di Fabio Borghese
Questo venerdì sera presso l’auditorium della biblioteca di Odolo, lo scrittore e cantautore italo-uruguaiano Angel Luìs Galzerano presenta il suo ultimo libro con l’accompagnamento della sua chitarra

Una serata fra musica e letteratura quella in programma questo venerdì sera a Odolo. Per iniziativa della biblioteca comunale, alle 20.30, nell’auditorium della biblioteca l’inedita presentazione del libro «Storie lunghe una canzone» dello scrittore e cantautore italo-uruguaiano Angel Luìs Galzerano, di recente pubblicazione.

La musica, affidata alla chitarra e alla voce di Galzerano, si fonderà con la lettura, in un’emozionante connubio artistico, con Elena Bettinetti come voce narrante.

Storie lunghe una canzone è il racconto di una vita. Una vita piena, intensissima, vissuta a cavallo di mondi e culture, metropoli e piccole città, attraversata da un elemento costante, durevole, tangibile: la musica. La musica è la compagna fedele di un’esistenza curiosa e stimolante, che fluisce davanti agli occhi dello spettatore e si dipana, pagina dopo pagina, senza un ordine apparente, ma obbedendo solo al ritmo del ricordo. Angel Luis si abbandona alla memoria, racconta della sua terra (Montevideo) e del suo paese d’adozione (l’Italia), e descrive le esperienze vissute nel corso degli anni, alla ricerca costante del senso della vita, di una felicità da afferrare e tenere stretta.

Angel Luis Galzerano nasce a Montevideo (Uruguay). Risiede in Franciacorta, provincia di Brescia, dove svolge la sua attività di chitarrista e cantautore. Ha composto e compone colonne sonore per opere teatrali e per documentari RAI. Dagli anni Novanta a oggi ha pubblicato diverse raccolte musicali di propri brani con gruppi di musica popolare e d’autore come Angel Galzerano Quartet e Canto Libre. Opera nell’ambiente scolastico in  qualità di insegnante di chitarra, realizzando progetti interculturali e concerti didattici. Nel 2010 pubblica Di qui e d’altrove, raccolta di scritti che raccontano storie di emigranti italiani in Sud America, testo presentato all’Università La Sapienza di Roma e in molte città italiane come spettacolo letterario-musicale.
Ha pubblicato i libri Di qui e d’altrove, Cronache sentimentali di un italiano a metà, Storie lunghe una canzone.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/04/2011 10:30:00
L'emigrazione italiana in Sud America Appuntamento sabato sera nella Sala polivalente di Vallio Terme con «Oltremare. Appunti di viaggio», letture dal libro di Angel Luis Galzerano con Elena Bettinetti e l’accompagnamento dello stesso musicista uruguaiano.

23/10/2010 07:00:00
“Dormono sulla collina” Stasera alla Terme di Vallio lettura-concerto dall’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters con le musiche di Fabrizio de André nello spettacolo di Elena Bettinetti e Angel Luis Galzerano.

18/02/2016 08:00:00
Nuova edizione per «Storie odolesi» Sarà presentato questo sabato, 20 febbraio, presso il teatro Splendor di Odolo la nuova edizione ampliata del libro di Elvira Cassetti Pasini, pubblicata per iniziativa del locale Gruppo Alpini

19/05/2017 07:00:00
«Io che amo solo me» Appuntamento questo venerdì sera presso l’auditorium della biblioteca di Odolo con Ramona Parenzan, autrice con Marina Sorina di un libro di racconti al femminile.
L'evento è stato annullato per problemi di salute dell'autrice

17/02/2017 09:13:00
«El médol», storie di fatica dei cavatori serlesi Questa sera a Serle la presentazione del volume che raccoglie le storie di vita dei lavoratori delle cave di marmo locali



Altre da Odolo
12/11/2017

Spaccio in parchi pubblici

Sono soprattutto giovani, anche minorenni, i soggetti coinvolti in attività di spaccio incappati nella rete di controlli messi in campo della Polizia Locale dell’Aggregazione della Valle Sabbia in vari Comuni della valle (3)

07/11/2017

La carica dei 101 di nonna Diletta

Tanti auguri a Diletta, di Agnosine, ospite alla casa di riposo di Odolo, che oggi, 7 novembre, ha spento 101 candeline


05/11/2017

Fra memoria e natura

Per le celebrazioni del IV Novembre l’amministrazione comunale di Odolo ha coinvolto gli alunni delle scuole per una lezione di storia e di rispetto dell’ambiente

04/11/2017

Elisabetta Salvatori racconta la strage di Viareggio

Questa sera, al Teatro Splendor di Odolo, va in scena «Non c’è mai silenzio», lo spettacolo di Elisabetta Salvatori che racconta di una città ferita e della sua forza di reagire al dolore. Al violino Matteo Ceramelli

01/11/2017

«Non c'è mai silenzio. La strage alla stazione di Viareggio»

Continua la rassegna “Altri sguardi – Teatro in Valsabbia” che questo sabato, 4 novembre, alle ore 20.30 farà tappa a Odolo presso il Teatro Splendor

29/10/2017

Fuori strada in moto sulle «Coste»

E’ uscito di strada alla prima curva che gira a sinistra, dopo aver oltrepassato il Colle, scendendo in direzione di Caino. Lui è grave, la passeggera sotto shock

28/10/2017

«Bresciani a New York»

Questa sera sul palco del teatro Splendor di Odolo, un'esilarante commedia portata in scena dai giovani (e meno giovani) dell'oratorio di Vobarno


21/10/2017

«Fucina pop-up!»

Nel pomeriggio di questa domenica 22 ottobre appuntamento al Museo del Ferro della Fucina di Pamparane a Odolo per un laboratorio creativo e una dimostrazione di lavoro al maglio

19/10/2017

Emanuele, storico dell'arte da 110 e lode

Congratulazioni ad Emanuele Busi, di Odolo, che lunedì scorso si è laureato in Storia dell'Arte all'Università di Padova conseguendo il massimo dei voti


18/10/2017

Moto contro bici, due all'ospedale

La manovra azzardata di un ragazzino in bicicletta, sembra, all’origine di un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze assai più serie

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia