29 Novembre 2014, 09.21
Odolo
Amministrazioni

Anche a Odolo a scuola col Pedibus

di Redazione

Una trentina di bambini percorrono il tragitto casa-scuola e viceversa a piedi, sorvegliati da una trentina di volontari che li accompagnano lungo tre percorsi, con benefici per la loro salute e per le casse comunali


Quest’anno scolastico ha portato a Odolo una novità.  A scuola si va tutti a piedi in compagnia. Al posto del tradizionale scuolabus, il trasferimento casa-scuola e viceversa si fa passeggiando lungo le vie del paese su tre percorsi diversi: la linea gialla, la linea verde e la linea blu.

Dopo qualche momento di esitazione e perplessità, le adesioni sono cominciate ad arrivare alla spicciolata fino a raggiungere il numero di 30 bambini. Grazie poi alla collaborazione di 30 volontari di tutte le età, rappresentati da nonni e nonne, pensionati e casalinghe, il viaggio è accompagnato da due volontari per ogni linea.

La scelta è stata dettata non tanto solo per l’aspetto economico (comunque non trascurabile visto che ha portato alle casse del comune un risparmio di circa 60.000 euro), ma soprattutto dalla necessità di educare i ragazzi su più argomenti e fornire loro benefici: l’insegnamento dell’educazione stradale e dei comportamenti sociali; lo stare insieme adeguando i loro atteggiamenti nei confronti dei compagni di pari età e degli adulti accompagnatori; l’attività fisica;i l conoscere il proprio paese; la consapevolezza di contribuire a diminuire traffico e inquinamento.Questo progetto ha avuto la collaborazione dell’Asl Brescia.

“A due  mesi dall’avvio del progetto – riferisce Giulia Ziletti, consigliere delegato all’Istruzione –, i risultati sono più che positivi, anche in considerazione del fatto che il nostro Comune è il primo tra i paesi della media Valle Sabbia a intraprendere questa avventura”.


Commenti:
ID52450 - 04/12/2014 11:21:45 - (snaf) -

ottimo e salutare!

Aggiungi commento:
Vedi anche
07/05/2008 00:00:00

A scuola col “Pedibus” Sar sperimentato negli ultimi sabati di quest’anno scolastico, a Villanuova sul Clisi, il servizio Pedibus, per permettere agli alunni di andare a scuola a piedi in sicurezza, che partir in forma definitiva all’inizio del prossimo anno.

09/11/2019 06:51:00

In 42 sul Pedibus di Gavardo Attivo da qualche anno, innovativo, economico, educativo ed ecologicamente sostenibile, il sistema di trasporto gavardese si avvale di cinque “fermate”

20/10/2010 08:00:00

In 102 col Pedibus In tanti a Villanuova hanno aderito all’iniziativa del Pedibus per andare a scuola a piedi in sicurezza due giorni a settimana.

19/09/2019 10:45:00

Volontari per il Pedibus cercansi Il Comune di Vobarno rivolge un appello a genitori, nonni, zii e persone di buona volontà per accompagnare a scuola a piedi i bambini il sabato mattina

14/01/2009 00:00:00

A Vobarno il costo lievita di oltre il 20% Una sgradita sorpresa ha colto il Comune di Vobarno nell'occasione del rinnovo del trasporto scolastico: un aumento di oltre 30mila euro rispetto all'appalto precedente, in percentuale di oltre il 20%.



Altre da Odolo
10/07/2020

Acque&Terre Festival, il cartellone completo

Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

25/06/2020

I cento «in prigionia» del Remigio

Tanti auguri a Remigio Garzoni, di Lavenone, che proprio oggi, giovedì 25 giugno, ha raggiunto il secolo di vita, con una salute invidiabile

19/06/2020

Anche Odolo è covid-free

A oggi, fra le persone che risultano residenti nel centro valsabbino della Conca d'Oro, tutti i contagiati si sono liberati dal pernicioso virus. Ne abbiamo parlato col sindaco Fausto Cassetti

07/06/2020

Guanti e mascherine gettati a terra

Un fenomeno che si sta riscontrando un po’ ovunque e nemmeno la nostra valle è esente, come dimostrano queste foto inviateci da un nostro lettore

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del ticket. Cinque i firmatari valsabbini

02/06/2020

«I giorni del silenzio»

In occasione della Festa della Repubblica, la Ferriera Valsabbia di Odolo ha pubblicato un video con le immagini della fabbrica durante la chiusura per l'emergenza coronavirus
• VIDEO

02/06/2020

Inversione e scontro

Un’inversione di marcia all’origine di uno scontro che ha avuto luogo sulla circonvallazione di Odolo fra un furgone e una motocicletta. Due le moto che si sono scontrate ad Anfo

01/06/2020

Nel 2011 accadde

Così ci scrive il WWF da Brescia: «Era il 30 novembre del 2011 quando due Guardie Giurate Venatorie WWF Italia nel corso di un servizio di vigilanza si trovarono di fronte ad uno scenario incredibile...»

28/05/2020

Il bianco del Carfio/2

Abbiamo chiesto ai responsabili della IRO, l’unica acciaieria rimasta fra quelle che negli anni ’80 hanno utilizzato le tre discariche dismesse, di offrirci il loro punto di vista

28/05/2020

Il bianco del Carfio

Tre imponenti discariche di rifiuti d’acciaieria situate nel Comune di Agnosine sono state sottoposte a sequestro dai Carabinieri Forestali di Vobarno. Nei guai quattro imprenditori

boxlat.inc.html
Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi