01 Maggio 2009, 00.00
Odolo
A Odolo

Lotta all’inquinamento anche elettromagnetico

di c.f.

L’Amministrazione comunale odolese sul piedi di guerra contro i nuovi progetti di Terna di realizzare una mega sottostazione di trasformazione per l’elettrodotto in localit Pirla. Il Consiglio comunale ha anche approvato il bilancio consuntivo.

Il Consiglio comunale di Odolo si è trovato compatto, maggioranza e opposizione, contro il ventilato progetto presentato da Terna (società di gestione della rete elettrica) di realizzare una mega sottostazione di trasformazione per l’elettrodotto in località Pirla, per una superficie che nel complesso raggiungerebbe i 30.000 metri quadrati. La località Pirla fu già occasione di scontro in passato per l’Amministrazione di Agnosine nel cui territorio ricade amministrativamente, ma in questo caso è il timore per la localizzazione di un impianto ti tale dimensione a far insorgere i vicini odolesi. Si tratta, infatti, di un’area lontana dall’abitato di Agnosine, ma prossima alle aziende e anche all’abitato di Odolo.

«Il territorio di Odolo è tra i più piccoli degli oltre 200 comuni bresciani – afferma il sindaco Fausto Cassetti – ed è gravato, anche per la realtà industriale presente, da numerosi attraversamenti di elettrodotti; vi è già anche una sottostazione di trasformazione in prossimità del centro del paese. Da quanto abbiamo capito questo nuovo impianto appare come un’integrazione, un ampliamento di potenza senza che si preveda alcun intervento di sostituzione delle vecchie localizzazioni e di interramento degli attuali attraversamenti. È quindi evidente che per noi è solo un ulteriore pesante degrado del territorio e ambientale». Ora l’attesa è per quanto deciderà l’Amministrazione di Agnosine impegnata peraltro nell’estensione del nuovo Pgt nella bozza del quale si auspicava una stretta sinergia con i comuni limitrofi.

Soddisfazione invece per la chiusura del bilancio 2008, sul quale si è astenuta la minoranza, che ha registrato un avanzo di circa 200.000 euro, un indebitamento inferiore alla metà di quanto previsto dalla legge e nel quale tutte le spese ordinarie vengono coperte con le entrate dirette, senza ricorso ad alcuna integrazione da parte degli oneri di urbanizzazione.

«In effetti non sono molti i Comuni che possono evitare di usare agli oneri per finanziare la spesa corrente – conferma l’assessore al bilancio Nicola Bianco Speroni - ma la gestione del territorio è troppo importante e non vogliamo ipotecare il futuro dei nostri figli. L’avanzo di quest’anno ci consentirà di intervenire sulla scuola elementare senza necessità di accendere mutui, per il consolidamento e la ritinteggiatura degli intonaci esterni e la realizzazione del laboratorio informatico attrezzato con computer adatti ai bambini. Verranno anche realizzati interventi sulla scuola media, al cimitero e per la manutenzione straordinaria dei marciapiedi. In considerazione del momento difficile abbiamo anche destinato un intervento a sostegno delle famiglie in difficoltà per il pagamento dell’affitto».


Aggiungi commento:
Vedi anche
13/05/2020 07:50

Al via i lavori per la sottostazione della Pirla Il vecchio progetto, rimodernato, servirà a razionalizzare la distribuzione di energia elettrica. Un nuovo elettrodotto interrato porterà elettricità anche alla Ferriera Valsabbia

04/09/2020 07:12

Zincatura rischia il crollo, acidi da mettere in sicurezza Accade alla Pirla, fra Agnosine e Odolo. Sotto accusa i lavori di sbancamento per la sottostazione di Terna. Sul posto Vigili del fuoco, Forestali e tecnici Arpa

10/05/2009 00:00

Trasformazioni discordanti “Un grande impianto di trasformazione di energia elettrica in localit Pirla? No grazie”. In questi termini, nella sostanza, si pronunciato all’unanimit il consiglio comunale di Odolo nei giorni scorsi. Marted se ne parler ad Agnosine.

23/06/2008 00:00

A Odolo l’avanzo è per cultura e sport Il Consiglio comunale di Odolo ha affrontato e approvato il rendiconto consuntivo di gestione dell’esercizio finanziario 2007, chiuso dall’Amministrazione con un avanzo di 329.000 euro.

19/12/2014 08:00

Proposte concrete dal Consiglio comunale dei ragazzi Anche a Serle è stato eletto quest’anno il Consiglio comunale dei ragazzi che in un incontro con l’amministrazione comunale ha già avanzato idee e progetti per il mondo giovanile



Altre da Odolo
26/09/2020

Fiorenza e Carmelo, cinquant'anni di vita insieme

Tantissimi auguri a Fiorenza e Carmelo di Odolo che proprio oggi, sabato 26 settembre, festeggiano 50 anni di matrimonio

17/09/2020

Auguri a Gianni e Sara

Tantissimi auguri a Gianni e Sara, padre e figlia che proprio oggi, giovedì 17 settembre, festeggiano entrambi il proprio compleanno

11/09/2020

Due comunità in festa per don Alberto e don Alessio

Questo sabato in piazza Paolo VI a Brescia l’ordinazione dei due novelli sacerdoti valsabbini. Domenica la loro Prima Messa nelle rispettive parrocchie di Odolo e Vestone

06/09/2020

Due nuovi sacerdoti valsabbini

Le comunità di Odolo e di Vestone in festa per l’ordinazione presbiterale di due giovani, don Alberto Comini e don Alessio Torriti, sabato prossimo in piazza Paolo VI a Brescia

01/09/2020

Ore di angoscia per le sorti di Antonella

Il giorno dopo l'incidente il paese intero di Odolo vive col fiato sospeso, in attesa di buone nuove sullo stato di salute della 55enne

31/08/2020

Odolo: il sindaco aderisce a Fratelli d'Italia

C’è anche quello di Odolo, Fausto Cassetti, che è anche vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, fra gli otto sindaci bresciani che aderiscono a Fratelli d’Italia

30/08/2020

Vola per 17 metri e finisce nella Vrenda

Gravissima una donna di Odolo finita nel torrente di casa dopo avere sbandato con la sua autovettura sull’asfalto reso viscido dalla pioggia

21/08/2020

L'ultimo saluto a don Paolo Lanzi

Classe 1945, era stato parroco prima a Soprazocco di Gavardo e poi a Odolo. Stasera (venerdì) la veglia, sabato i funerali

31/07/2020

Vrenda rossa e nera

Nessun riferimento calcistico. Nella Vrenda a Odolo, per due distinti e preoccupanti episodi, scattano i controlli ambientali. Individuati i responsabili, si attendono le analisi

30/07/2020

Mascherine, guanti e rifiuti sparsi ai lati della strada

Non è la prima volta che ci giungono segnalazioni di questo genere, anche da Odolo, e cogliamo l’occasione per sensibilizzare tutti al rispetto delle norme e dell’ambiente che ci circonda. Un grazie al nostro lettore odolese. Pubblichiamo volentieri

Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi