Skin ADV
Mercoledì 17 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    









Odolo, il paese la sua gente

Il municipio

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

La parrocchiale dedicata a San Zenone

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo


La Fucina di Pamparane

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi





21 Settembre 2014, 09.13
Odolo
Calcio

Odolo: impara l'arte e mettila da parte

di Gdm
Un Odolo impreciso sotto porta e danneggiato dalla giornata decisamente storta del direttore di gara, ritorna a mani vuote da Sabbio Chiese, dove si disputava il derby delle due valsabbine iscritte al campionato di seconda categoria girone D

Giornata decisamente estiva, con temperature gradevoli, campo in buone condizioni, pubblico discreto anche se non delle grandi occasioni. Insomma, la giornata sembra ideale per fare bottino pieno.
La formazione dell’istrionico Gian Pietro Botti si presenta a questo delicato match cambiata per sette undicesimi rispetto all’anno scorso; dall’altra parte la squadra dei  “cugini”, molto ben collaudata e che, dopo aver cambiato il timoniere, si propone di navigare verso i quartieri alti della classifica, forte di pochi cambiamenti e molte riconferme ad una formazione che già nello scorso campionato aveva ben impressionato.

A giudicare le sorti del delicato incontro
ecco presentarsi non il solito impavido cavaliere in giacchetta nera, ma una sinuosa figura del gentil sesso con vistosa criniera bionda: che sia oggetto di distrazione va da sé, (giocatori esclusi?), lo deve essere tra il pubblico..
E se non fosse che devo per forza commentare un incontro di calcio, avrei ben altri aggettivi per poter definire le movenze in pantaloncini della bella fanciulla.

Ma tant’è, questo mi  tocca…

L’Odolo parte decisamente bene, con Mamone che da subito si dimostra abile a pungere il lato debole del Sabbio; dall’altra parte anche la disposizione tattica voluta da mister Caldera (oggi squalificato), crea non poche difficoltà agli esterni odolesi.

La prima occasione è per Alstafa che di testa devia una punizione velenosa di Colosio, ma un super Codenotti con l’aiuto della dea bendata riescono a respingere.
Il Sabbio si sveglia con una conclusione di Freddi da buona posizione che finisce alta sopra la traversa.
Il tempo scorre sul filo di un esile equilibrio, sembra che da un momento all’altro qualcosa debba cambiare e, dopo un altro miracoloso salvataggio di Codenotti su Viviani, questa volta il numero uno di casa capitola: è il 30’ pt quando sugli sviluppi di una punizione dalla tre quarti Alstafa di testa appoggia per Viviani che non si fa pregare e insacca.

Il Sabbio non accusa il colpo e cerca subito di rendersi pericoloso: 33’pt ancora Freddi si gira bene, ma Dusi Dusini risponde alla grande.
E’ il preludio al gol, una fase di gioco dove l’Odolo ha il demerito di pensare più a difendere il vantaggio che a voler vincere l’incontro.
E qui l’esperienza dei giocatori locali fa la differenza: continui insistiti svenimenti a ripetizione perpetrati in sequenza dai vari attori in maglia nera, ai quali ovviamente la bella ma inesperta direttrice di gara abbocca regolarmente, creando il clima preferito agli esperti volponi sabbiensi.

Nel mezzo, un incursione di Mariotti che, tutto solo davanti a Codenotti si fa ipnotizzare calciandogli addosso la sfera e sciupando l’occasione per chiudere la partita.
Gol sbagliato, gol subito, dea bendata che abbandona lo stadio momentaneamente e Freddi, che lasciato colpevolmente solo contro il diretto avversario lo “fredda” con una finta scagliando un preciso destro che Dusi può solo raccogliere oltre la linea.

Il rientro dagli spogliatoi è un toccasana per la formazione del presidente Vecchia: passano solo due minuti e ancora sull’ennesimo calcio di punizione a seguito di svenimento, il trio Rubali & Rubali più dea bendata perfezionano il gollonzo che vale la partita: Andrea calcia da par suo una punizione insidiosa, Dusi respinge di pugno proprio addosso all’accorrente Massimo Rubali che, in evidente posizione di off-side, senza nemmeno accorgersi sigla il gol più facile della sua carriera.

La replica odolese non scalfisce il muro eretto da Manfrè & c. , anche perché “giacchetta bionda” ripetutamente spezzetta il gioco, impedendo agli ospiti protesi in avanti per raggiungere il pareggio, di entrare in area.
E’ invece ancora il Sabbio che in contropiede con Zanardelli, seppur in posizione irregolare non segnalata, sbaglia la porta da due passi.

L’Odolo rialza la testa e con l’orgoglio di un leone ferito si getta in avanti con tutti i suoi mezzi; e dire che il gol lo realizza pure, con una deviazione di testa del granitico Nkuissi al 39’st., ma la bionda direttrice, con la sicurezza di un veterano dei marines, sfidando l’ira generale dei giocatori in divisa bianca, annulla per fuorigioco…seppur invisibile all’occhio delle telecamere di Sky.

42’ st, i ragazzotti di ….. Botti
(facciamo tutto in rima!!) schiacciano sull’acceleratore e con Bara neo entrato trovano la via del calcio di rigore, ma oggi la miss non è in giornata, fallo contro che per il colored odolese sa di pugnalata!

Si conclude così l’ennesimo derby, vero, vibrante e pieno di “inevitabili proteste”, come è giusto che sia, ora gambe in spalla e, caro Odolo cerca, per l’ennesima volta, di scalare questa montagna; per quel che si è visto ieri, la strada è quella giusta.
Occorrerà più malizia, più astuzia e anche un pizzico di fortuna, tutte caratteristiche che di certo non mancano ai “rivali” cugini.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID49762 - 22/09/2014 10:30:49 (legendpop)
Ovviamente il commento è stato fatto da un facinoroso tifoso dell'Odolo


ID49763 - 22/09/2014 10:31:04 (legendpop) LB13
Ovviamente il commento è stato fatto da un facinoroso tifoso dell'Odolo


ID49764 - 22/09/2014 10:33:23 (ALESSIO83)
TI RODE ODOLESE?????? -6


ID49765 - 22/09/2014 10:34:02 (ALESSIO83) GIORNALISTA PALESEMENTE DI PARTE
TI RODE ODOLESE?????? -6


ID49785 - 22/09/2014 13:26:01 (giangiulio)
Resoconto completo dai, un po' partigiano, peccato si sia soprassieduto sulla mancata espulsione di Barbaccia che appena ammonito scalcia il pallone o del granitico Nkuissi che doveva essere già ammonito, per un ingenuo fallo di mano, o peggio ancora sulla irripetibile serie di parolacce rivolte dall'istrionico Botti e dai suoi ragazzotti alla, discutibile ma comunque SIGNORA arbitro.


ID49787 - 22/09/2014 13:34:41 (ubaldo) Articolo di parte?
Certo. Non è mai stato nelle scelte e nelle possibilità di Vallesabbianews organizzare una redazione che si occupi di sport. Da sempre pubblichiamo i resoconti delle partite (ma avviene la stessa cosa con le gare di mountain bike o con le performance motoristiche di piloti valsabbini) che ci pervengono dai rispettivi club, sotto forma di lettere o comunicati stampa. Senza nessuna pretesa, quindi, di obiettività. Vedremo nelle prossime occasioni di mettere questa cosa bene in evidenza.


ID49814 - 22/09/2014 17:32:43 (giangiulio)
Nessuna critica al suo lavoro e al suo servizio sig. Vallini eseguiti e forniti come sempre in maniera impeccabile! Solo una semplice critica a chi voleva forse fare una simpatica cronaca ma si è lasciato prendere la mano dai classici e anacronistici campanilismi! Buona serata a tutti quanti!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/03/2010 10:00:00
Ac Odolo, nessuna fusione in vista Smentita ufficiale dell’Ac Odolo in merito a voci su probabili fusioni con la Nuova Valsabbia di Sabbio Chiese.

27/10/2009 13:00:00
All’Odolo il primo derby stagionale Terzo risultato positivo consecutivo per l’Odolo di Tonni che con una buona prestazione batte la seconda squadra di Sabbio Chiese

29/05/2015 14:58:00
Stravalsabbino 2015 Prende il via lunedì 1° giugno a Sabbio Chiese il torneo notturno di calcio 9° Memorial Luca Guerra - 3° Memorial Flavio Zanni

20/05/2009 00:00:00
Una partita-spettacolo per raccogliere fondi È stato battezzato «Un calcio al debito» il quadrangolare di calcio che in questo fine settimana, nella cornice di Sabbio Chiese, mobiliterà per le chiese colpite dal terremoto frati, dipendenti pubblici, politici valsabbini e avvocati salodiani.

05/03/2019 18:37:00
Giro di vite sullo spaccio I carabinieri della Compagnia di Salò hanno intensificato l’azione di controllo sugli spacciatori. Operazioni a Odolo, Sabbio Chiese e Vobarno



Altre da Odolo
16/07/2019

Senso civico

Non solo brutte notizie dalle cronache in Valle Sabbia. Gli agenti della Locale della Valle Sabbia, infatti, sono stati interpellati anche per la restituzione di valori e documenti (1)

16/07/2019

Da Bruna con Carletto

Inaugurazione col botto per lo storico “Da Bruna” di Odolo. La ristorazione si arricchisce del forno a legna per le pizze e c’è anche l’area bimbi, mentre l’albergo guadagna una stella

11/07/2019

Megamulte per danno ambientale

Disboscamenti e sbancamenti abusivi: denunce e sanzioni da parte dei carabinieri forestali di Vobarno ad Agnosine, Bione e Odolo (6)

02/07/2019

Iole e Tullio, 58 anni insieme

Tanti auguri a Iole e Tullio, di Odolo, che il 1° luglio hanno festeggiato 58 anni di matrimonio

01/07/2019

I 60 di Angelo

Tantissimi auguri ad Angelo De Giacomi di Odolo che proprio oggi, lunedì 1 luglio, festeggia il suo 60° compleanno

30/06/2019

Emi e Giulio, 40 anni insieme

Tanti auguri a Emi e Giulio, di Odolo, che oggi, 30 giugno, festeggiano il loro 40° anniversario di matrimonio



 

29/06/2019

«A volte esagero, ma piegare sulle Coste è bellissimo»

Il punto di vista dei motociclisti in merito ai provvedimenti adottati in particolare per le moto sul Colle Sant'Eusebio, nelle parole e nell'esperinza di un «veterano» delle Coste
(6)

29/06/2019

Moto sulle Coste, arrivano i controlli

Il Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza ha adottato delle misure per contrastare l’annoso problema delle gare in moto sui tornanti del Colle di Sant'Eusebio
(4)

15/06/2019

Al Colle S. Eusebio la cronoscalata storica

Questo sabato le prove e domenica la gara di velocità in salita per le auto storiche da Nave alle Coste. Strada chiusa domenica mattina

12/06/2019

«Eh già... sono ancora qua!»

Una storia vera quella di Luca Flocchini, tetraplegico da quasi vent’anni, a causa di un terribile incidente occorsogli nel deserto della Namibia. Una storia che è diventata un libro, che verrà presentato questo venerdì sera a Odolo

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia