Skin ADV
Lunedì 21 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Rosa di maggio

Rosa di maggio

di Maria Rosa Marchesi



19.05.2018 Prevalle

19.05.2018 Bagolino

21.05.2018 Gavardo

21.05.2018 Bione

20.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Roè Volciano

20.05.2018 Villanuova s/C

21.05.2018 Vestone Lavenone

19.05.2018 Agnosine






01 Dicembre 2016, 16.08
Odolo Valsabbia
Redazionale

Per un Natale senza lattosio

di redazione
Intollerante al lattosio? Tu, o i tuoi amici, non rinunciate al panettone o al pandoro d’alta pasticceria per il Natale. Con la Pasticceria Bazzoli - Linea Pane si può. Prenotali entro il 13 dicembre

Anche quest’anno le persone intolleranti al lattosio avranno la possibilità di gustarsi un dolce panettone artigianale, buono come lo è quello della Pasticceria Bazzoli, che apre le sue vetrine a Odolo.
E la novità è che la stessa proposta viene fatta per il pandoro, sempre d’alta pasticceria, sempre senza lattosio.
 
Come? Basta prenotarlo entro il 13 dicembre e nel fine settimana successivo, sabato 17 e domenica 18 dicembre, lo si potrà ritirare tranquillamente in negozio.
Si, anche la domenica, perchè il panificio pasticceria Bazzoli è sempre aperto anche la domenica mattina. 
Questa è la proposta di Beniamino Bazzoli, che una la fa e cento ne inventa, per accontentare i suoi clienti.
 
«Il problema è che per cuocere panettoni artigianali con la certezza che non vi sia traccia alcuna di lattosio, dobbiamo preparare l’impasto, farlo lievitare come ricetta comanda e poi infornarlo evitando ogni contatto con la normale linea produttiva. Lo possiamo fare a prezzi concorrenziali solo ne prepariamo una certa quantità» ci dice. 
 
Ecco allora l’idea di cuocerlo su ordinazione.
Detto fatto: gli intolleranti al lattosio, ma anche chi vuol fare loro un regalo o condividere con loro una fetta di tradizione, sa come fare.

Le prenotazioni si ricevono allo 0365 826037, che è numero del negozio, ma anche via mail a info@lineapane.it.

E i clienti della città potranno ordinare e ritirare la Colomba direttamente presso la prestigiosa pasticceria Ripamonti Bakery, in Corso Zanardelli, di fronte al Teatro Grande, allo 030 3753864
 
Il Panettone e il Pandoro senza lattosio vengono preparati con burro di alta qualità “delattosato”, cioè senza lattosio.
La ricetta è quella originale dell’alta pasticceria Bazzoli che con i suoi prodotti (grandi lievitati, biscotti, pasticceria, cioccolateria…) ormai ha varcato anche i confini nazionali.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/12/2015 17:10:00
Panettone senza lattosio Intollerante o allergico al lattosio? Tu, o i tuoi amici, non rinunciate al panettone d’alta pasticceria per il tuo Natale. Con la Pasticceria Bazzoli - Linea Pane si può. Prenota il tuo panettone entro il 13 dicembre

20/06/2012 08:27:00
Premiato a Roma il pane di Beniamino Con un "pane contadino al mais" è stata Linea Pane, rinomata forneria di Odolo, a salire sul gradino più alto del podio della settima edizione "Pane e tradizione" del Premio Roma.

08/12/2017 11:23:00
Per un Natale senza lattosio Anche quest’anno chi è intollerante al lattosio può contare sulla Pasticceria Bazzoli di Odolo che prepara panettoni e pandori “delattosati” per te o da regalare ad un amico intollerante, da prenotare entro il 17 dicembre

05/06/2015 17:41:00
Acciaio, motori e ...pane Chiusura pomeridiana, questo sabato pomeriggio, per Linea Pane, il panificio e pasticceria dei fratelli Bazzoli che apre a Odolo al civico 49 di via Mazzini. Aperto, come sempre, la domenica mattina


02/01/2017 09:32:00
Panettone: sfida all'ultima fetta Anche il nostro Beniamino, patron di Linea Pane che apre a Odolo ed esporta in tutto il mondo, fra gli esperti interpellati dalla TV svizzera per un'inchiesta a vasto raggio sui panettoni. E c'è anche un video



Altre da Valsabbia
18/05/2018

Funziona, grazie alla solidarietà di molti

A soli quattro giorni dall'inizio, grande successo per la raccolta di fondi a favore della ricostruzione della Casa delle Streghe di Casto
(3)

18/05/2018

Sorpresa: la Valle Sabbia non c'è più

Se questo è il risultato del nuovo corso lombardo, che ha affidato la promozione territoriale ad una “società istituzionale” c’è da spaventarsi (16)

18/05/2018

Alla scoperta dei sapori di Valle Trompia e Valle Sabbia

Un ricettario ricco di spunti tradizionali e rielaborazioni moderne proposte dallo chef Roberto Abbadati, dallo storico Marino Marini e dai ristoratori valligiani, frutto della prima edizione del laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti (1)


16/05/2018

«Il passato è una terra straniera»

Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

15/05/2018

Arte e artigianato nei microcosmi montani

Giorgio Azzoni, direttore artistico del Distretto Culturale di Valle Camonica, nell’ambito del progetto Valli Resilieni, sarà ospite questo mercoledì a Casto per portare alcune esperienze significative di arte pubblica

15/05/2018

Dalla Valsabbia con 12 pullman per tifare Ducati

Valsir ha riservato una tribuna del “Circuito Enzo e Dino Ferrari” per collaboratori e famigliari in occasione della tappa di Imola del WorldSBK



14/05/2018

«La mia prima volta all'Adunata»

Un'emozione indescrivibile ed un immenso onore, poter partecipare all'Adunata Nazionale schierato nelle file della Fanfara Valchiese

14/05/2018

Autismo, testimonianze dirette

È in calendario per questo mercoledì, 16 maggio, la terza serata della rassegna “Nuvole”, il progetto che la Comunità montana, i Comuni e le associazioni del territorio hanno dedicato al delicato tema della salute mentale 

14/05/2018

Adunata a Trento, oltre l'impossibile

Anche il presidente Mattarella ieri al raduno delle Penne nere a Trento a omaggiare il centenario della fine della Grande Guerra e le attività e i valori di cui sono portatori gli Alpini (2)

14/05/2018

Un segnale concreto di solidarietà

Parte oggi un'iniziativa popolare per sostenere la ricostruzione della Casa delle Streghe. Già nelle "premesse", ha raccolto 5.250 euro, grazie anche alla Cassa Rurale disposta a versare un contributo pari al 50% di ogni donazione. Ecco l'IBAN ed ecco come funziona


Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia