10 Giugno 2018, 08.00
Paitone
Marcia di regolarità in montagna

19° Trofeo Federico Maccarinelli

di Emanuele Corti

Ancora valsabbini in primo piano a Paitone dove è andata in scena la 49esiama edizione della marci di regolarità targata Spac


La settima prova del campionato regionale individuale di marcia di regolarità in montagna "sbarca" a Paitone dove opera da ben mezzo secolo la Spac; s'è svolta infatti la 19^ edizione intitolata a Federico Maccarinelli ma che era contemporaneamente la 49^ edizione della gara di regolarità.

Una prova convincente da un punto di vista agonistico e di spessore tecnico non indifferente che ha messo in difficoltà non pochi atleti. L'arioso itinerario, 12 chilometri tra Marguzzo, Sarzena, Pospesio, Soina e Colombaro prevedeva due brevi ma insidiose ascese ed almeno 3 settori (primo, terzo e quinto) in grado di fare la differenza, come puntualmente si è avverato.

Da sottolineare che anche stavolta gli atleti sotto le 100 penalità si contano col contagocce, solo 8 atleti infatti contengono la loro performance al di sotto di questo "muro".

Partendo dalla classifica giovanile, cadetti/ragazzi, da rimarcare la bella e convincente vittoria di Thomas Spedicato, dodicenne portacolori dell'Osa Valmadrera (LC), che ha preceduto i cugini Daniel Stagnoli e Federico Maccarinelli della Spac Paitone, al cui nonno è dedicata la manifestazione.

Tra i senior torna alla vittoria assoluta, migliore di giornata con 60 penalità, Cristina Conforti del Gsa Rezzato coriacea e combattiva come non mai; alle sue spalle, 6° podio nelle ultime 8 gare, Emanuele Corti, del Gam Vallio Terme, che, con 2 prove d'anticipo, si assicura il titolo Regionale della categoria. 3^ posizione per Fulgenzio Zappa, del Gsa San Giovanni, che "certifica" in questa maniera il suo splendido periodo di forma.

Nei master seconda affermazione stagionale (l'altra a Sarezzo, il 25 aprile scorso) per il bravissimo Aldo Ricchini del Gam Ana Bione (78 penalità), seconda posizione per l'esperto Pierangelo Ferandi del Vallio Terme, mentre la terza piazza è per Raffaele Scaglia del Rezzato (detentore del titolo 2017) al rientro dopo un fastidioso infortunio.

Tra gli amatori, dopo il podio tutto al femminile di Castello di Serle, torna a far la voce grossa Gianmario Pegurri del Gs Marinelli di Comenduno (BG) che fa sua la gara con 66 penalità, alle sue spalle l'immancabile, e immarcabile, Grazia Mangili fuoriclasse targata Bione e Giovanni Pasotti, plurititolato portacolori dell'As Cailinese, sul podio dopo un periodo d'appannamento.
Nella classifica per società è ancora il Gam Vallio Terme a primeggiare, seconda posizione per il Gsa Rezzato e terza per il Gam Ana Bione.

In foto:
. Conforti premiata dal presidente
. Pegurri e Mangili
. podio cadetti - ragazzi



Commenti:
ID76345 - 11/06/2018 08:27:17 - (webmaster@marciaregolarita.it) - webmaster

Tutte le info e notizie su https://www.marciaregolarita.it

Aggiungi commento:
Vedi anche
11/05/2019 10:25:00

20° Trofeo Federico Maccarinelli Al nastro di partenza della storica manifestazione, valida come terza prova del Campionato regionale individuale, un centinaio di agonisti della regolarità in montagna

23/06/2016 07:14:00

Un sindaco per il Federico Maccarinelli Tradizionale appuntamento in quel di Paitone per la messa in palio del 17° Trofeo intitolato all'indimenticato Federico Maccarinelli, che fu atleta e presidente della SPAC Paitone. Il migliore di tutti è Franco Zanotti, che è anche il sindaco di Bione

23/05/2015 07:28:00

Trofeo Federico Maccarinelli a.m. Con Regionale e Nazionale a coppie ormai nel cassetto, ritorno alle gare individuali, per gli atleti della regolarità, che hanno
disputato una competizione a Paitone

18/06/2017 08:02:00

90 formazioni al via A Paitone è andata in scena la 48^ edizione gara di marcia, 18° Trofeo Federico Maccarinelli alla memoria

04/07/2018 15:56:00

Trofeo «Chiesetta degli Alpini» Tredici i chilometri del percorso ideato dal Gsa Rezzato per la disputa del 35° Trofeo, cui hanno partecipato circa 50 coppie di agonisti 



Altre da Paitone
06/07/2020

Paitone, in servizio il nuovo medico di base

Da oggi – lunedì 6 luglio – a Paitone il dottor Antonio Milano va ad affiancare la dottoressa Merita Cerga nell'assistenza sanitaria

03/07/2020

Furto al minimarket, denunciati

Due ragazzini sono stati identificati dai Carabinieri di Nuvolento e denunciati dopo aver rubato l'incasso di un supermercato a Paitone. I genitori hanno ringraziato i militari per il loro operato

03/07/2020

Luciano e i suoi splendidi 76 anni

Tantissimi auguri a Luciano di Paitone che proprio oggi, venerdì 3 luglio, festeggia il suo 76° compleanno

26/06/2020

Nuovo medico di base a Paitone

Prenderà servizio dal prossimo 6 luglio il dottor Antonio Milano, che si affiancherà alla dottoressa Me-rita Cerga, per offrire un servizio più puntuale alla popolazione paitonese

11/06/2020

Polveriera di Serle, confermata la servitù militare

L'Esercito Italiano ha rinnovato per altri cinque anni la servitù militare per il Deposito munizioni Monte Tre Cornelli, ma da tempo si parla di una sua dismissione

26/05/2020

Paitone in lutto per Luca

Saranno celebrati questo mercoledì 27 maggio le esequie di Luca Chiodi, lo sfortunato motociclista trentatreenne di Paitone che ha perso la vita in un’uscita di strada mentre con la sua Ktm scendeva da Lodrino, a tre chilometri da Brozzo

25/05/2020

Uffici postali, graduale riapertura

Anche gli uffici postali ritornano con gradualità agli orari di apertura abituali, come nel caso di Paitone. Fissati i turni per il ritiro della pensione di giugno a partire da martedì 26 maggio

25/05/2020

Incidente a Marcheno, muore 33enne di Paitone

Luca Chiodi stava scendendo lungo la Provinciale III fra Lodrino e Brozzo quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua Duke 790 finendo fuori strada. VIDEO

26/03/2020

Contro le polveri in via delle Cave

In vigore dallo scorso 17 marzo un’ordinanza del sindaco di Paitone Alberto Maestri che limita e regola la circolazione dei mezzi pesanti per prevenire e ridurre l’inquinamento provocato dalla dispersione delle polveri di marmo

06/03/2020

La Festa della Donna al tempo del coronavirus

Anche le iniziative organizzate in Valle Sabbia e limitrofi per l’8 marzo, prima tra tutte la rassegna “Donne per le Donne”, sono state purtroppo annullate a causa dell’emergenza coronavirus