Skin ADV
Lunedì 26 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




25.02.2018 Vobarno

25.02.2018 Val del Chiese

24.02.2018 Prevalle

24.02.2018 Valsabbia

24.02.2018 Bagolino

25.02.2018

25.02.2018 Gavardo

25.02.2018 Gavardo Valsabbia

24.02.2018 Vobarno Valsabbia

24.02.2018 Valsabbia






12 Febbraio 2018, 15.19
Prevalle Valsabbia
Formazione

In azienda per imparare

di val.
Dalla Polonia, dalla Germania e dalla Francia. Con Erasmus, Arten di Prevalle apre agli studenti europei. E quelli italiani? Mora: «Coi nostri è più difficile»

«E’ più semplice portare in azienda giovani studenti europei che far provare cosa significa lavorare agli studenti nostrani. Certo non per colpa dei ragazzi» così ci dice Fabrizio Mora, che insieme a Giovanna e a Lucia porta avanti le sorti della Arten fondata da Aristide Mora nel 1974.

Arten, con 28 addetti si occupa di lavorazioni speciali dell’acciaio inox
, con una professionalità tale che l’ha portata, ad esempio, a diventare leader mondiale nella produzione di portelli per cisterne, settore nel quale competono al mondo solo una decina di aziende.

«Nel 2016, più che altro per curiosità
– ci dice l’amministratore Fabrizio Mora -, con il supporto della Cooperativa Tempo Libero, abbiamo accettato di ospitare per alcune settimane il primo apprendista straniero, fra quelli impegnati nell’ultimo anno di formazione.
Si tratta di progetti sostenuti dalla Comunità europea».

Così a Prevalle è arrivato Mateusz, dalla Polonia.
«E’ incredibile come questo ragazzo si sia subito adattato alle modalità e ai ritmi di lavoro, e di come sia riuscito in poco tempo a superare le barriere linguistiche – aggiunge Mora -, insomma ci siamo convinti a riprovare l’esperienza».

Sempre nel corso del 2016 è stata la volta di Marius, dalla Germania.
Nel 2017 sono arrivati a Prevalle prima Evan, poi Nathan, che ha finito il suo periodo di apprendistato alla fine di dicembre, entrambi dalla Francia.

«Per tutti – ci dice Mora -, la stessa voglia di fare esperienza
e di confrontarsi con gli altri collaboratori.
Forse abbiamo perso un po’ di produttività nel gestirli, questi ragazzi, sicuramente ne abbiamo guadagnato tutti in soddisfazione e soprattutto in apertura mentale. Ed abbiamo capito meglio come va il mondo.
Sicuramente per il 2018 ripeteremo l’esperienza».

E poi diciamocela tutta, c’è di mezzo anche un po’ di orgoglio: «Se l’Europa ci manda qui i suoi giovani ad imparare vuol dire che in Italia non siamo proprio gli ultimi» conferma l’imprenditore.

Poi un rammarico: «Non è possibile che sia più semplice gestire i ragazzi in azienda con l’Erasmus europeo piuttosto che con la nostrana “alternanza scuola-lavoro”».

Proprio a questo proposito Mora lancia una proposta, dicendosi disposto a far parte di una cordata di imprenditori che se ne occupi: «Occorre che anche le nostre scuole siano messe in condizioni di far fare questo genere di esperienze ai ragazzi che si stanno formando.
Purtroppo troppi vincoli lo impediscono e troppo spesso gli studenti finiscono col fare le fotocopie in ufficio, invece che sperimentare il lavoro, specializzarsi per davvero e trovare in questo modo la giusta motivazione».

.in foto, nell'odine: Fabrizio Mora con Marius; Mateusz; Evan, Nathan.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75203 - 14/02/2018 10:17:40 (groppello62)
Grande Fabrizione, il mondo ti guarda. Ad maiora



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/03/2016 18:01:00
Alternanza scuola-lavoro, le novità Da quest'anno, in base alla legge 107/2015, detta anche della "buona scuola" le classi terze delle scuole secondarie di secondo grado, dovranno avviare percorsi di alternanza scuola-lavoro per un numero superiore di ore

07/12/2015 09:33:00
Alternanza Scuola Lavoro Venerdì 11 dicembre, le novotà introdotte dalla legge sulla Buona scuola, verranno affrontare in un convengo ospitato in Sala Beretta, nella sede cittadina dell'AIB


08/11/2017 15:06:00
«Riportiamo i ragazzi in azienda» Cna Brescia ha riavviato il proprio "Progetto scuole" per l'anno scolastico 2017/2018 e apre le aziende artigiane all'alternanza scuola lavoro

28/10/2017 08:00:00
Alternanza scuola – lavoro, opportunità e buone pratiche Per promuovere l’alleanza duale tra scuola e mondo del lavoro, Fondazione AIB – Isfor, con il settore Education e i partner, organizza il prossimo lunedì, 30 ottobre, alle 9.30 un seminario nella sede di Isfor 

04/04/2016 08:53:00
Alternanza scuola-lavoro, un'esperienza Ci si sveglia un po’ più tardi del solito, ma non troppo. E’ vero che l’azienda è più vicina a casa di quanto sia la scuola, ed è anche vero che si inizia alle 8 di mattina, ma non si vuole fare brutta figura arrivando in ritardo, per lo meno non il primo giorno...



Altre da Valsabbia
25/02/2018

Stefano Franceschini, per «Civica Popolare»

Sono quattro i candidati valsabbini che corrono per il Pirellone. Abbiamo chiesto loro di presentarsi. L'ordine alfabetico ci fa cominciare con Stefano Franceschini: è di Gavardo, ha 28 anni ed è un dottore commercialista

(1)

24/02/2018

Presente e futuro della Valle Sabbia

Come sarà la Valle Sabbia nel 2030? Quali sono i segnali dei cambiamenti in atto? Una pubblicazione a più voci fornirà alcune chiavi di lettura (2)

24/02/2018

Protex Assicurazioni: protezione a 360°

A Collio di Vobarno Protex Assicurazioni, propone prodotti assicurativi che non tutte le Compagnie sono in grado di offrirvi. E lo fa a prezzi certamente concorrenziali  


24/02/2018

Creatività contro le ludopatie

Un concorso rivolto alle scuole superiori valsabbine per la progettazione di prodotti per la promozione di interventi di contrasto al gioco d’azzardo

23/02/2018

Banca valsabbina e satispay, al via la partnership

È stato presentato a Brescia l’innovativo sistema di pagamento per esercenti e privati che coinvolge l’intera rete di Banca Valsabbina  

23/02/2018

Cantiere a fine estate

La lunga fase progettuale per dotare il lago d'Idro di nuove opere di regolazione sarebbe arrivata al dunque e i tecnici prevedono di aprire i cantieri per la fine di questa estate
(19)

22/02/2018

E se il ciclista ha torto?

Gli strascichi di un grave incidente avvenuto l’estate scorsa ripropongono un annoso problema: nel caso di danni provocati da un ciclista, chi paga? (8)

22/02/2018

La rocca d'Anfo cambia look

La Comunità Montana di Valle Sabbia lancia un contest per il nuovo logo del monumento; ai vincitori, oltre alla soddisfazione, anche premi in denaro. Iscrizioni entro il 13 marzo

22/02/2018

A «Golositalia» anche i prodotti delle Valli Resilienti

Al grande evento enogastronomico di Montichiari, dal 24 al 27 febbraio, saranno presenti anche latte di cavalla e nocciole, prodotti solidali “made in Valle Sabbia”

21/02/2018

Quando il «voi» diventa «noi»

Si è conclusa la stagione sciistica con la Polisportiva Vobarno, unica Polisportiva Valsabbina che include sciatori disabili, in un’esperienza ricca di soddisfazioni e portatrice di novità
(2)

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia