Skin ADV
Domenica 26 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




24.01.2020 Roè Volciano

25.01.2020 Prevalle

25.01.2020 Sabbio Chiese

25.01.2020 Gavardo Valsabbia

25.01.2020 Gavardo Valtenesi

24.01.2020 Garda Valtenesi

24.01.2020 Villanuova s/C Valtenesi

24.01.2020 Valsabbia Garda Valtenesi

24.01.2020 Val del Chiese

25.01.2020 Valsabbia Val del Chiese






06 Dicembre 2019, 12.00
Provincia
AIB

Brescia, frena la produzione metalmeccanica

di Redazione
A calare in particolare il comparto siderurgico metallurgico e la meccanica delle apparecchiature elettriche. Negative le aspettative a breve termine

In provincia di Brescia, nel terzo trimestre 2019, l’attività produttiva dei tre settori metalmeccanici ha segnato variazioni negative rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (tendenziali), invertendo un trend di crescita che si prolungava da numerosi trimestri.

In particolare, il comparto metallurgico siderurgico ha registrato una diminuzione dell’attività del 2,9% nel confronto con lo stesso intervallo del 2018, la meccanica di precisione e costruzione di apparecchiature elettriche dell’1,2%, la meccanica tradizionale e mezzi di trasporto dell’1,0%.

Le prospettive a breve termine espresse dagli operatori sono nel complesso negative per tutti e tre i comparti, con previsioni leggermente più favorevoli per quello della meccanica di precisione ed apparecchiature, in cui gli ordini, dall’interno e dall’estero, sono attesi in crescita.
A rilevarlo è l’Ufficio Studi e Ricerche AIB, sulla base dei dati della periodica indagine congiunturale trimestrale realizzata su un campione di 250 imprese manifatturiere associate.

La situazione generale risente della brusca frenata del commercio mondiale che, nel periodo gennaio-settembre 2019, ha registrato il primo segno negativo (-0,4%) dopo anni di crescita. Il 2017 si era chiuso con un aumento del 4,8% e il 2018 con +3,4%. La situazione di affanno in cui si trova l’industria bresciana è legata al complicato contesto internazionale, su cui, come noto, hanno pesato vari fattori (tra gli altri, dazi USA e difficoltà nel settore auto).

“Ne hanno risentito soprattutto le vendite di beni intermedi e di investimento, che sono state direttamente colpite dalla debolezza dell’attività manifatturiera mondiale e, in particolare, delle filiere europee che gravitano intorno all’hub tedesco – commenta Gabriella Pasotti, Presidente del Settore Meccanica di AIB –. Le deboli prospettive di crescita impattano negativamente sui prezzi delle materie prime industriali che sono tradizionalmente un termometro dello stato di salute del quadro congiunturale.”

Tra le materie principalmente impiegate nei cicli di produzione delle aziende metalmeccaniche bresciane si rilevano cali diffusi. A novembre, rispetto allo stesso mese del 2018, l’alluminio ha segnato un ribasso dell’8,4%, il rame del 5,4%, lo zinco del 6,6% e il rottame ferroso del 19,5%.

Sul versante del mercato del lavoro, si segnala la ripresa della Cassa Integrazione Guadagni nei comparti metalmeccanici. Le ore complessivamente autorizzate nei primi dieci mesi del 2019 sono aumentate del 45% rispetto allo stesso periodo del 2018, passando da 2,7 a 3,9 milioni. In particolare, la componente ordinaria è cresciuta del 203% (da 526mila ore a 1,6 milioni), quella straordinaria del 7% (da 2,2 a 2,3 milioni di ore). Sulla base delle ore effettivamente utilizzate è possibile stimare che le unità di lavoro annue (ULA) potenzialmente coinvolte dalla CIG siano un migliaio, contro le 800 dello stesso periodo del 2018.

Dal punto di vista della struttura produttiva, Brescia è la terza provincia italiana per rilevanza dell’industria metalmeccanica (dopo Torino e Milano). Con circa 100 mila addetti attivi, è leader nazionale per quanto riguarda la metallurgia (16 mila addetti) e i prodotti in metallo (36 mila), è al terzo posto nei macchinari e apparecchiature (31 mila) e in quinta posizione relativamente ai mezzi di trasporto (poco più di 8 mila addetti).
 

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
02/10/2019 09:00:00
Metalmeccanica, Brescia tiene ma la preoccupazione resta A livello nazionale si registra un calo della produzione nel settore pari al 3,1% sullo stesso periodo dello scorso anno. La variazione resta positiva a Brescia: +1,0% rispetto al II trimestre 2018


06/03/2019 09:41:00
Produzione rallentata e aspettative stazionarie I dati del quarto trimestre 2018 evidenziano, nel settore metalmeccanico, variazioni tendenziali positive, ma in forte rallentamento. La crescita maggiore nel comparto di meccanica e precisione e costruzione di apparecchiature elettriche 

12/11/2019 10:15:00
L'economia bresciana rallenta Nel periodo tra luglio e settembre, la variazione dell'attività produttiva dell'industria è pari a -0,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: si tratta del primo dato negativo dal terzo trimestre del 2013, dopo 23 rilevazioni consecutive con segno positivo

11/05/2019 11:07:00
Produzione industriale, la crescita è debole Nel primo trimestre del 2019 la crescita tendenziale della produzione nelle imprese manifatturiere bresciane si è attestata al +1,6% rispetto allo stesso trimestre del 2018. E’ il dato più basso degli ultimi 4 anni

26/01/2011 07:00:00
Produzione industriale, fine anno in leggero aumento L’economia bresciana ha registrato nel quarto trimestre un aumento dell’1% della produzione, grazie soprattutto al settore siderurgico. Nel 2010 la media è stata segna un più 3,2%, con un rallentamento nel secondo semestre.



Altre da Provincia
26/01/2020

Brescia e provincia in edicola con Dove

La Leonessa d’Italia è protagonista del dossier interamente dedicato alla città e alla provincia bresciana, in edicola col numero di febbraio della rivista italiana più autorevole dedicata al mondo dei viaggi e degli itinerari in Italia e nel mondo.

26/01/2020

Da Nikolajewka un anelito di pace

Nella commemorazione a Brescia del 77° della conclusiva battaglia degli Alpini sul fronte Russo, dalle Penne nere il ricordo dei reduci e del loro messaggio ribadito più volte: “Mai più la guerra”

24/01/2020

Professori in formazione per l'istruzione professionale

Al via per il secondo anno il progetto Fip, che coinvolge 45 insegnanti degli IIS “Cerebotani” di Lonato e “Don Milani” di Montichiari. L’obiettivo è offrire una visione sempre più attuale del mondo del lavoro da poter trasferire agli studenti


23/01/2020

Contributi per la sicurezza delle scuole

Finanziati da un bando del Ministero dell’Istruzione ben 15 edifici scolastici al fine di prevenire i fenomeni di crollo di solai e controsoffitti. In graduatoria anche il Battisti di Salò


23/01/2020

«Un sacchetto di biglie», in ricordo della Shoah

Il film verrà proiettato questo venerdì, 24 gennaio, a Paitone nella ricorrenza della Giornata della Memoria. Nei giorni seguenti anche Nuvolento, Nuvolera e Serle si uniranno nel ricordo con una serie di iniziative culturali


20/01/2020

Pubblicato il Guestbook 2020 di Visit Brescia

Cento pagine illustrate raccontano il territorio bresciano dal patrimonio identitario caleidoscopico, in cui convivono storia millenaria e vocazione imprenditoriale. Non manca il meglio della Valle Sabbia

19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” darà voce ai ricordi e ai racconti della comunità, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


17/01/2020

Cofinanziato il progetto «Un unico pianeta»

Realizzato dall’Istituto “G. Bertolotti” di Gavardo, il progetto è finanziato per il 50% da Fondazione Comunità Bresciana con l’unico vincolo di reperire la somma rimanente tramite donazioni


16/01/2020

Caduta in curva

Non sembrerebbe in pericolo di vita il ciclista che questa mattina, sulla strada che congiunge Calvagese a Prevalle, ha perso il controllo della sua e-bike cadendo rovinosamente a terra


16/01/2020

Turismo bresciano, grande appeal sul web

Una ricerca di Visit Brescia mette in luce una soddisfazione che sfiora il 90% per l’ospitalità e le attrazioni turistiche bresciane. Il bilancio del 2019 e i progetti di promozione per il 2020

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia