20 Novembre 2017, 11.25
Roè Volciano
AIB

Bosetti, dall'artigianato alle infrastrutture

di Federica Ciampone

Fa tappa a Roè Volciano il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le aziende di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi. Abbiamo intervistato Dario Bosetti, titolare della Bosetti Srl, da poco associata ad AIB


La Bosetti Srl, con sede in via Brescia a Roè Volciano, attualmente si occupa della produzione di manufatti e prefabbricati di medie dimensioni in cemento, che trovano poi collocazione all’interno di lavori infrastrutturali come strade, ferrovie e opere di urbanizzazione.
 
Per fare qualche esempio, tra le infrastrutture più importanti a cui l’azienda di Dario Bosetti ha partecipato come fornitore ci sono la Brebemi, l’alta velocità Brescia – Milano e la variante di valico. 
Perché associarsi ad AIB? “Essendo, nonostante le piccole dimensioni della nostra azienda, fornitori di grosse imprese che realizzano infrastrutture a livello italiano ed europeo, e avendo quindi a che fare con clienti grandi e molto strutturati, avevamo bisogno di un partner che ci desse un supporto tecnico inerente alla contrattualistica e alle problematiche che derivano dal fatto di lavorare con queste imprese di così grandi dimensioni. Ci serviva, di fatto, una consulenza più approfondita su determinate questioni”.
 
Parliamo quindi di un sostegno principalmente burocratico? “Sì, burocratico e legislativo. I nostri clienti, come dicevo, sono tra le imprese più importanti a livello italiano ed europeo e per lavorare con loro è indispensabile essere ben informati sulle normative vigenti e avere la capacità di gestire la parte burocratica, che ultimamente è stata molto implementata”. 
 
Siete soddisfatti della vostra decisione? “Sì, direi di sì”.
 
Ci racconta qualcosa sulla storia dell’azienda? “La Bosetti è stata fondata da mio padre nel 1960. Era nata come impresa artigiana che si occupava della produzione di manufatti decorativi (gradini, balaustre, fioriere...); in seguito l’azienda si è evoluta e ha cambiato tipologia, anche perché la produzione di manufatti artistici andava ormai scomparendo. Circa 30 anni fa sono diventato titolare dell’azienda e ho diversificato l'attività, dedicandomi al settore delle grandi opere infrastrutturali”.
 
E la crisi edilizia? “Quella dura ormai da 10 anni; per fortuna siamo riusciti ad uscirne sostanzialmente indenni e adesso stiamo raccogliendo i frutti del nostro lavoro. Non possiamo dire di esserne usciti del tutto, ma siamo fiduciosi”.
 
 
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
10/03/2008 00:00

Roè Volciano – S. Carlo Rezzato 1 – 1 Partono forte gli ospiti che costringono nella propria met campo la rimaneggiata squadra locale.
Solo dopo un minuto e mezzo ci prova Foresti dal limite dell’area ma la palla deviata da Bosetti finisce in angolo.

03/11/2009 07:00

La Regione finanzia le nuove infrastrutture Ammontano a 793.758 euro i fondi regionali stanziati per la Comunit montana di Valle Sabbia per investimenti in infrastrutture e servizi

09/10/2007 00:00

Italia, «fanalino» di coda in Europa Abbiamo una spesa pubblica e un livello di tassazione tra i pi elevati d’Europa ma in termini di infrastrutture siamo “fanalino” di coda.

30/05/2015 07:00

Facciamo il punto su... Roè Volciano L’inchiesta paese per paese lungo i Comuni della Valle Sabbia fa tappa a Roè Volciano per sapere direttamente dal primo cittadino Katia Vezzola come procede l’azione amministrativa e la vita nel suo paese

16/01/2020 11:02

Gallerie sotto osservazione Dei 37 tunnel lunghi oltre 500 metri gestiti dal Broletto, che saranno soggetti ad analisi e interventi di adeguamento ai nuovi parametri, anche alcuni in territorio valsabbino e valtrumplino



Altre da Roè Volciano
25/09/2020

Sul monte Covolo tra pellegrini e viandanti

Questa domenica, 27 settembre, a Roè Volciano una camminata condotta da Sonia Piccoli per riscoprire il monte Covolo sulle orme degli antichi viandanti. Prenotazione obbligatoria

23/09/2020

Aderenza precaria

Ogni volta che piove di fresco succede: chi scende scivola, va dritto e sbatte contro chi sale. Questa volta senza feriti

18/09/2020

Omsi, maxi investimento da 30 milioni

Futuro in chiave 4.0 per la Omsi Trasmissioni, da due anni impegnata nel nuovo sito logistico e produttivo di Prevalle

18/09/2020

Al traguardo dei cento

Compie oggi cent'anni Giovanni Soncina, fondatore della Omsi trasmissioni. Una vita la sua ancora oggi dedicata al lavoro

13/09/2020

Istituto comprensivo di Vobarno, pronti a ripartire

Anche le scuole primarie di Vobarno e Roè Volciano sono pronte ad accogliere gli studenti per l'inizio del nuovo anno scolastico, nel rispetto delle normative vigenti e delle nuove prassi di sicurezza

10/09/2020

Il Trio di Lovere per Settembre d'Archi

Torna domenica a Roè Volciano per il quarto anno la rassegna dedicata alla musica da camera con un concerto presso la chiesa parrocchiale

09/09/2020

Un concerto per riportare l'allegria

Il Corpo Bandistico di Roè Volciano propone per questo sabato, 12 settembre, “Semplicemente... musica”, una serata musicale per ripartire insieme dopo l'emergenza

09/09/2020

Roè Volciano, la Scuola dell'Infanzia è pronta a ripartire

Nonostante le difficoltà i lavori alla struttura sono stati completati in tempo per l'inizio delle attività didattiche. A fine mese l'inaugurazione ufficiale

05/09/2020

90 candeline per zia Tina

Tanti auguri a Elisabetta Pelizzari, per tutti Tina, di Brescia ma originaria di Roè Volciano, che oggi, 5 settembre, spegne 90 candeline

04/09/2020

Geometrie alla «F. Odorici» di Roè Volciano

Anche alla scuola media di Roè Volciano ci si attrezza per dare il via al meglio e in sicurezza al nuovo anno scolastico